Vai al contenuto


Foto
- - - - -

The Marlon Brando Factor- Il Topic Per La Valutazione Degli Attori.


  • Please log in to reply
43 replies to this topic

#21 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 23:07

Alla fin fine posso anche capire che per un ragazzo di vent'anni, che magari non ha avuto la fortuna di gustarsi i film degli anni 50 di Marlon Brando, i vari Di Caprio o Brad Pitt siano il non plus ultra della recitazione.


Ma così si ridurrebbe tutto ad una ricerca di chi è il più grande attore di sempre.
Prima hai scritto che Di Caprio non regge il confronto con Day Lewis in "Gangs of New York". Hai anche ragione ma questo non rende Di Caprio una schiappa quanto serve a capire la statura di Day Lewis. Questi una volta entrato in scena se la prende tutta, probabilmente non sarebbe intaccato nemmeno dai vari De Niro e Al Pacino. Ma in fondo non è una gara.
Di Caprio e Bra Pitt non sono il non plus ultra della recitazione ma sono due tra i migliori attori in circolazione e hanno dimostrato di meritare l'attenzione che gli danno non solo i fans ma anche registi, sceneggiatori e via discorrendo.
Di Caprio è cresciuto moltissimo nel tempo, fornendo ottime prove di attore: "The aviator", "Prova a prendermi", "The departed". Anche "J. Edgar" solo che il film è stato, per me, la più grande palla mai vista dopo "Blueberry".
Brad Pitt secondo me è anche più bravo, è di gomma. Magari si butta in troppi blockbuster però gli riesce bene tutto, il filmetto, la commedia, il thriller.
E che ci si vuol chiedere di più ad un attore o ad una attrice?
  • 0
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#22 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 04 febbraio 2014 - 09:09

Vi state dimenticando il più grande attore dei nostri tempi. Una vera garanzia di trashata megagalattica fin dalle premesse, quei bei film unti e bisunti come la nutella o l'hamburger da divorare con la fame chimica. L'unico e il solo

Immagine inserita
  • 3

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#23 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2014 - 09:27

Pirrotelaluna,
Su alcune cose sono d'accordo su altre meno, per esempio sul valore assoluto di Pitt e DiCaprio
I più grandi attori delle generazioni precedenti erano De Niro, Pacino, Nicholson davvero ti sembra che possano reggere il confronto?
Torno sulla possibile dicotomia attore-star, a me sembra che a volte per avere la star si vada a scapito della buona riuscita di un film , perché Di Caprio può andar bene per fare Prova a prendermi o Il grande Gatzby ma in molti dei suoi film con Scorsese io lo vedo decisamente fuori posto solo che l buon Martin per avere i finanziamenti per i suoi film deve accettare qualche compromesso (vedi per esempio la pressione dei produttori perché in Gangs of New York ci fosse una lovestory alla Titanic o anche il fatto che nella scena della tortura il Macellaio non infierisca sul volto di DiCaprio che nella sceneggiatura originale doveva risultare pesantemente sfigurato).
Ti faccio un altro esempio: the Wrestler inizialmente doveva essere interpretato da Nicolas Cage, poi il regista con grande coraggio secondo me è riuscito a imporre Mickey Rourke (anche grazie alla signorilità dello stesso Cage bisogna dire che ha lasciato ben volentieri il ruolo all'amico) e ne è uscito un capolavoro ma sei si fosse seguita la regola del grande star-grande incasso dubito che il film sarebbe stato altrettanto valido.
  • 0

#24 avatar blackwolf

avatar blackwolf

    parental guidance

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7159 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2014 - 12:26

Vi state dimenticando il più grande attore dei nostri tempi. Una vera garanzia di trashata megagalattica fin dalle premesse, quei bei film unti e bisunti come la nutella o l'hamburger da divorare con la fame chimica. L'unico e il solo

Immagine inserita


da notare l'inquietante somiglianza con Chad Kroeger dei Nickleback :ashd:
  • 1

*lastfm*

 

 

Delia, queen of the fairies.was presiding over the feast of plenty,celebrating 3,000 years of peace. In the midst of the celebration Delia felt a pull from the skies.She looked up and saw dark clouds forming on the horizon in every direction. She fell into a trance and left the party
heading for her home on a high hill. At first, the fairies were puzzled. But then they too felt a force drawing them to follow.Delia was alone inside. The storm grew until it was a raging cyclone hovering over the dwelling. One of the older fairies ventured inside the house. There lay Delia on her bed holding a pair of twins in her arms. The older fairy instantly knew that these were not ordinary twins, but magical wizards. The baby wizards were polarized like magnets: one attracting with a magnetic draw., the other repelling and impossible to get near. Avatar, the kind and good wizard. spent much of his boyhood entertaining his mother with beautiful visions. Blackwolf, the mutant wizard would never visit his mother and spent his time torturing small animals.

 


#25 dUST

dUST

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 27669 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 04 febbraio 2014 - 12:39

Non vi preoccupate, OR fornisce, a richiesta, anche detrattori di Pacino,che state a preoccuparvi di Di Caprio
  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#26 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36495 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 04 febbraio 2014 - 16:55

Vi state dimenticando il più grande attore dei nostri tempi. Una vera garanzia di trashata megagalattica fin dalle premesse, quei bei film unti e bisunti come la nutella o l'hamburger da divorare con la fame chimica. L'unico e il solo

Immagine inserita


nella foto tralaltro è in quel monumento della tamarranza militante di Con Air <3

però non lo ridurrei solo in quell'ambito perchè in passato è stato protagonista di grandi interpretazioni più misurate e in ruoli sfaccettati come in Al di là della vita,il ladro di orchidee o The Weather man.
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#27 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2014 - 17:14

Concordo, in Aldilà della vita in particolare dimostra di essere un ottimo attore, ma anche in Cuore Selvaggio, Arizona Jr, Via da Las Vegas se la cava egregiamente, senza dimenticare l'istrionica performance di Face-Off.
Tra l'altro è un attore che ha il raro dono di non prendersi troppo sul serio e la sua surreale interpretazione nel divertente Con Air sta lì a dimostrarlo.
  • 0

#28 avatar blackwolf

avatar blackwolf

    parental guidance

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7159 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2014 - 17:30

a me piaciuto molto anche nel "remake" de Il Cattivo Tenente
  • 0

*lastfm*

 

 

Delia, queen of the fairies.was presiding over the feast of plenty,celebrating 3,000 years of peace. In the midst of the celebration Delia felt a pull from the skies.She looked up and saw dark clouds forming on the horizon in every direction. She fell into a trance and left the party
heading for her home on a high hill. At first, the fairies were puzzled. But then they too felt a force drawing them to follow.Delia was alone inside. The storm grew until it was a raging cyclone hovering over the dwelling. One of the older fairies ventured inside the house. There lay Delia on her bed holding a pair of twins in her arms. The older fairy instantly knew that these were not ordinary twins, but magical wizards. The baby wizards were polarized like magnets: one attracting with a magnetic draw., the other repelling and impossible to get near. Avatar, the kind and good wizard. spent much of his boyhood entertaining his mother with beautiful visions. Blackwolf, the mutant wizard would never visit his mother and spent his time torturing small animals.

 


#29 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 04 febbraio 2014 - 17:35

Tra i vari anche "8 mm" e "I Signori della Guerra" sono 2 buoni film. Di solito mi piace perchè lavora in film che si lasciano riguardare, insomma in una serata qualunque passano un Nicolas Cage e te lo guardi. Non posso dire altrettanto di molti altri film anche migliori.
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#30 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2014 - 17:45

Vero, nel Cattivo Tenente ha un paio di sene memorabili tra cui questa:
http://www.youtube.c...h?v=kknXBbnppzA
"What are these fucking iguanas doing on my coffee table?" asd
  • 0

#31 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2014 - 23:26

Pirrotelaluna,
Su alcune cose sono d'accordo su altre meno, per esempio sul valore assoluto di Pitt e DiCaprio
I più grandi attori delle generazioni precedenti erano De Niro, Pacino, Nicholson davvero ti sembra che possano reggere il confronto?


Non so se reggano il confronto, ma so che reggono molto bene le parti da loro recitate. Addirittura io credo che Brad Pitt non abbia nulla da invidiare a De Niro e Al Pacino per capacità di passare con disinvoltura in parti molto distanti tra loro. Jack Nicholson invece altra categoria, più libero, più europeo degli altri due. Ovviamente senza voler intaccare quei due signori che sono tra i miei preferiti.
Di Caprio per me non è il miglior attore nemmeno della sua generazione però è uno che ha dimostrato che lavorando si supera la storia del bel facino acchiappasignorine. Non è che guardando un film con DiCaprio ti viene da pensare che quel ruolo avrebbe potuto farlo lui e basta, come magari De Niro in "Mean streets", però ti viene da valutarlo un ottimo attore. A me dà l'idea di uno che si è veramente impegnato per arrivare a questo livello e ci è riuscito con merito.
Sono sicuro che certe scene vengano fatte a posta per lui, come quella del macellaio e la storia d'amore in "Gangs of New York", ma sono anche sicuro che certe pose di Brando e James Dean non sono molto casuali.

Riguardo Nicholas Cage, non riuscivo a spiegarmi come mai gli facessero girare così tanti film, alcuni anche belli. Recita come una cane e non mi sembra un bel signore, poi ho scoperto chi è lo zio.
  • -1
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#32 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2014 - 08:40

Anch'io ritengo Brad Pitt superiore a Di Caprio, soprattutto per una questione di carisma ma anche per la scelta di parti più anticonvenzionali rispetto al collega che si è sempre mantenuto all'interno dei lidi sicuri del cinema mainstream, però da qui a metterlo alla pari con gente come De Niro ce ne corre parecchio eh.
Vatti a riguardare roba tipo Il Padrino parteII, Taxi Driver, Il cacciatore, Toro Scatenato, C'era una volta in America e dimmi se Pitt abbia mai offerto delle interpretazioni solo lontanamente paragonabili.
Sono due livelli differenti secondo me e il primo ad ammetterlo sarebbe lo stesso Pitt.

Su Cage: per capire il suo particolare talento ho trovato sempre molto azzeccate le parole usate per definirlo dal suo amico Sean Penn: ""Nicolas Cage is no longer an actor, he's more like a performer".
Ed alcune sue performance sono molto valide secondo me, Omicidio in diretta di De Palma è un'altra sua ottima prova che non è ancora stata citata mi sembra.
  • 0

#33 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2014 - 11:24

Anch'io ritengo Brad Pitt superiore a Di Caprio, soprattutto per una questione di carisma ma anche per la scelta di parti più anticonvenzionali rispetto al collega che si è sempre mantenuto all'interno dei lidi sicuri del cinema mainstream, però da qui a metterlo alla pari con gente come De Niro ce ne corre parecchio eh.


Non intendevo allo stesso livello, intendevo come versatilità, come capacità di passare da un tipo di interpretazione ad un'altra, sempre senza sfigurare.
Per esempio questa cosa non la vedo più in Al Pacino negli ultimi tempi. Mi sembra non si tratti più solo di film sbagliati. Non fosse che ha un passato che parla per lui, ultimamente fornisce interpretazioni che stanno giusto, giusto nella media.
  • 0
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#34 StuntmanMike

StuntmanMike

    Membro Premium

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4915 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2014 - 11:36

L'unico e il solo


In Cuore selvaggio la giacca di serpente era sua, idolo a prescindere.

Immagine inserita

"Questa è la mia giacca di pelle di serpente. Rappresenta il simbolo della mia individualità e la mia fede nella libertà personale".
  • 2
Quello che se ne fotte dei punti sulla patente.

#35 unkle

unkle

    utente non governativo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2544 Messaggi:
  • Locationfrom the hill

Inviato 05 febbraio 2014 - 13:45


L'unico e il solo


In Cuore selvaggio la giacca di serpente era sua, idolo a prescindere.

Immagine inserita

"Questa è la mia giacca di pelle di serpente. Rappresenta il simbolo della mia individualità e la mia fede nella libertà personale".


E' anche vero che deve ringraziare Lynch e gli altri registi (De Palma, Figgis) che gli hanno dato in pasto dei ruoli "pret a porter", e che lo hanno saputo dirigere in modo eccellente.
  • 0

#36 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 05 febbraio 2014 - 14:05

Una mia ex ex di tanti anni fa ci sbavava in maniera animalesca con Nicolas Cage, a una certa ero pure geloso
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#37 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6350 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2014 - 14:08

A onor del vero la giacca di Cuore Selvaggio il buon Nicolas l'ha presa in prestito dal Marlon Brando di Pelle di Serpente (The fugitive kind), film di Lumet de 1959.
http://www.youtube.c...h?v=Wr_kd-ivZ9c

Immagine inserita
  • 0

#38 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36495 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 05 febbraio 2014 - 22:30

Una mia ex ex di tanti anni fa ci sbavava in maniera animalesca con Nicolas Cage, a una certa ero pure geloso


lim,ora si capisce l'origine della storica giacca in pelle di mogano ashd
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#39 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3754 Messaggi:

Inviato 16 settembre 2019 - 13:50

scrivo in questo topic perché c'è di mezzo un idolo di the man e va bene che sei in montagna, ma almeno la tv dovrebbe prendere ashd

mickey-rourke-3-1211653.gif

incredibile, ma fiero, ieri sera a canale 5 dalla d'urso c'era mickey rourke . magari avrete già letto nei box dei quotidiani online le parole "irriconoscibile", "ma è lui?", "manda a fanculo trump" . ma della delirante comparsata del grande mickey nel solarium della d'urso ai fini del topic è interessante l'aneddoto rancoroso su de niro ai tempi di angel heart: https://www.mediaset...310029701001C19

mickey inoltre svela che scorsese lo voleva per the irishman, ma de niro lo avrebbe boicottato. ovviamente è dura credere a tutto quello che dice una persona che ormai assomiglia ad un mix andato a male tra emilio fede e donatella versace . ma per rourke la carriera oggi mi sembra più morta che mai : la resurrezione di the wrestler è stata davvero solo una parentesi?
  • 1

#40 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15642 Messaggi:

Inviato 16 settembre 2019 - 14:02

Considerando che ospiti della D'Urso sono stati anche Morgan e il clan Carrisi...


  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq