Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Damon Albarn - Everyday Robots


  • Please log in to reply
86 replies to this topic

#41 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15029 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2014 - 12:30

l'avrei apprezzato ancorpiu' senza mr. tembo, che rovina totalmente l'atmosfera serotina del disco.


Ad un primo ascolto l'ho pensato anch'io, allargando il discorso ai coretti di Heavy Seas Of Love.
Poi mi è venuta in mente una di quelle mie stronzate campate in aria intuizioni estemporanee...

Immagine inserita

E no: non scherzo. Non del tutto almeno.
Mi è venuto da ascoltarlo come il disco di un crooner moderno, quindi un album vellutato, serale, sornione, ma con addosso il malumore e lo scazzo dei nostri giorni. E tutto mi è sembrato sensato e corente, compreso il tocco bingo bongo di Mr Tembo e i modi da Quartetto Cetra di Heavy Seas Of Love. Canzoni confidenziali da 2014, a loro agio sia con le piastrelle degli areoporti che con la terra battuta dei villaggi del Mali.

Insomma, il buon vecchio vecchio Damon mi si riconferma una delle teste musicali più lucide e ricettive della nostra epoca, capace come pochi di captare le atmosfere dei vari presenti che ha attraversato e incapsularle in album comunque sempre almeno interessanti.

Ah, e poi è un disco di bellissime canzoni.
  • 2

#42 guast

guast

    Classic Rocker

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5441 Messaggi:
  • LocationMantova

Inviato 23 aprile 2014 - 12:44


l'avrei apprezzato ancorpiu' senza mr. tembo, che rovina totalmente l'atmosfera serotina del disco.

e i modi da Quartetto Cetra di Heavy Seas Of Love.

addirittura :P
a me sembrano cori gospel (idem in Mr Tembo)
  • 0

#43 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15029 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2014 - 12:51

Certo che è un gospel, era tanto per ironizzare sul tono "frivolo" del brano.
Comunque erano grandissimi i Cetra. ^_^
  • 1

#44 clapat71

clapat71

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1250 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2014 - 15:53



l'avrei apprezzato ancorpiu' senza mr. tembo, che rovina totalmente l'atmosfera serotina del disco.

e i modi da Quartetto Cetra di Heavy Seas Of Love.

addirittura :P
a me sembrano cori gospel (idem in Mr Tembo)


l'incipit della canzone è chiaramente cantato da Ringo Starr
  • 0

#45 Feynman

Feynman

    Homeless

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2805 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2014 - 20:46

l'ho ascoltato solo poche volte, ma in tutta sincerità mi sembra un disco piacevole con qualche bella canzone, ma niente a che vedere con le più belle cose che ha fatto Damon...la speranza è l'ultima a morire ma visti i singoli non mi aspettavo neanche un exploit alla Plastic Beach...
Più che depresso mi sembra non sappia più tanto dove andare a parare, un progetto musicale importante...
  • 0
Without examples, without models, I began to believe voices in my head – that I was a freak, that I am broken, that there is something wrong with me, that I will never be lovable… Years later I find the courage to admit that I am transgender and this doesn’t mean that I am unlovable… So that this world that we imagine in this room might be used to gain access to other rooms, to other worlds previously unimaginable.”

#46 Garpanucci

Garpanucci

    Bomber, monogenere e ora pure sempliciotto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25612 Messaggi:

Inviato 25 aprile 2014 - 14:03

Ieri sera l'ho ascoltato in viaggio in macchina con le cuffie mentre venivo al mare con la family che ronfava
Ora non so se la situazione di guidatore solitario, l'ora tarda ma a me è sembrato meraviglioso
Ricorda un pò il progetto The Good The Bad ma molto più intimo/notturno
  • 2
"Garp sei un pochino troppo monotematico coi gusti secondo me."
 
"Io sono tutto ciò che vale. Non sono uno come Garp che ascolta solo un genere."
 
"Che imabarazzante battuta e due cretini ti hanno dato pure i più riparatori. Sei sempre fortunato, prima o poi ti arriverà una mazzata in testa riparatrice spero."
 
"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."
 
"Coglione"
 
"Ma basta sto tipo di musica da sfattone finto dai"
 
"vabbeh garp te oltre alla barriera linguistica c'hai pure la barriera monogenere"
 

 


#47 Michael Jimmy Bill

Michael Jimmy Bill

    Ghost in the A-Shell

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2233 Messaggi:

Inviato 26 aprile 2014 - 09:59

Intermezzo!

Un Damon un po' meno depresso featuring l'alcool e la pianella stile "Dove sta Zazà"

http://www.youtube.com/watch?v=Av9Vn48fOEs

Idolo dai. E cover dell'anno asd
  • 0

#48 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8849 Messaggi:

Inviato 26 aprile 2014 - 10:16

Intermezzo!

Un Damon un po' meno depresso featuring l'alcool e la pianella stile "Dove sta Zazà"

http://www.youtube.com/watch?v=Av9Vn48fOEs

Idolo dai. E cover dell'anno asd


ti hanno preceduto nel topic dei blur.. bellissima :)
  • 0

#49 taja

taja

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 52 Messaggi:

Inviato 30 aprile 2014 - 23:24

Ad un primo ascolto mi e' sembrato un album discreto, ma non mi ha catturato. Vediamo se crescera' con gli ascolti. Tutto cio' pero' non vale per Hollow Ponds: solo io la trovo bellissima?
  • 0

#50 Feynman

Feynman

    Homeless

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2805 Messaggi:

Inviato 02 maggio 2014 - 14:06

E' uscita la recensione...7,5....mi sembra veramente pompatissimo come voto, ma io avevo già detto che l'album nel complesso mi diceva molto poco...
  • 1
Without examples, without models, I began to believe voices in my head – that I was a freak, that I am broken, that there is something wrong with me, that I will never be lovable… Years later I find the courage to admit that I am transgender and this doesn’t mean that I am unlovable… So that this world that we imagine in this room might be used to gain access to other rooms, to other worlds previously unimaginable.”

#51 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11750 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 03 maggio 2014 - 09:15

mi piacciono molto Lonely, The Selfish Giant e Hollow Ponds, il resto è discreto ma un po' tappezzeria.
sette.
  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#52 clapat71

clapat71

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1250 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2014 - 16:14

Lo dico con la morte nel cuore perché amo i Blur, praticamente tutti, e perché i singoli usciti lasciavano proprio ben sperare, ma quest'album è una noia totale.
Per me, è un "no".
  • 0

#53 White Duke

White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16342 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2014 - 16:31

a me sembra come uno di quei film che ha pure una trama interessante e in cui gli attori sono bravi, ma che viene ucciso da un ritmo da sbadiglio acuto. C'è più di una bella canzone, per carità, e quindi non è da buttare, ma il rischio di calo della palpebra è dietro l'angolo.
  • 3
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#54 MilleLire

MilleLire

    IL MORALIZZATORE

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3967 Messaggi:
  • LocationFirenze

Inviato 06 maggio 2014 - 17:29

Ascoltato finalmente più e più volte: è splendido, la prova di maturità di un artista poliedrico, ispirato e sempre capace di stupire. Il ritmo non è per me elemento essenziale per godere o meno della musica, questo leggerissimo tocco elettronico che accompagna le atmosfere di disincantato svacco su cui si adagia la sua voce più matura e profonda rispetto al passato è originalissimo e perfettamente congeniale al tipo di melodia proposto che oscilla tra il gospel ed il folk ... nella title track pare di sentire il cigolio dell'amaca postata da Tom che dondola! Bello bello non mi ha stancato per nulla e non credo lo farà mai.
  • 3
Immagine inserita

#55 Kim

Kim

    Flyin' Cats

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 444 Messaggi:

Inviato 08 maggio 2014 - 09:51

a me sembra come uno di quei film che ha pure una trama interessante e in cui gli attori sono bravi, ma che viene ucciso da un ritmo da sbadiglio acuto. C'è più di una bella canzone, per carità, e quindi non è da buttare, ma il rischio di calo della palpebra è dietro l'angolo.

d'accordissimo...è senza energia, tutto perfetto ma manca qualcosa, l'amaca con il cigolo è significativa
  • 0

#56 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15029 Messaggi:

Inviato 08 maggio 2014 - 10:15

Comunque è un travios non un'amaca. ^_^
  • 0

#57 White Duke

White Duke

    facente parte dell'élite

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16342 Messaggi:

Inviato 08 maggio 2014 - 10:34

. Il ritmo non è per me elemento essenziale per godere o meno della musica,


beh, nemmeno per me, altrimenti dovrei buttare nel wc tante di quelle cose...;) parlavo di ritmo riferendomi al paragone filmico, musicalmente parlerei più di registro, che è un po' tedioso nella sua indolenza.
  • 1
"No matter how high are one's estimates of human stupidity, one is repeatedly and recurrently startled by the fact that: a) people whom one had once judged rational and intelligent turn out to be unashamedly stupid b) day after day, with unceasing monotony, one is harassed in one's activities by stupid individuals who appear suddenly and unespectedly in the most inconvenient places and at the most improbable moments" (Carlo M. Cipolla)

#58 clapat71

clapat71

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1250 Messaggi:

Inviato 08 maggio 2014 - 15:01

Il ritmo serve sempre, anche se è un "adagio" che discorsi... Dire che questo lavoro non ha ritmo non significa dire che non ci si può pogare sopra, ma che anche a farci il ballo della mattonella si rischia l'abbiocco.
Riascolterò, giusto perché è lui....
  • 0

#59 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2955 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 14 maggio 2014 - 14:33

mmhhhh proprio un bel dischetto triturapalle, ogni tanto cambiare registro nei vari pezzi no eh?
per carità si lascia ascoltare, ma è tutto uguale e abbastanza moscio, mai uno sprazzo di vitalità
l'unica che mi piace davvero è la titletrack e un pò You and me e The Selfish giant, non so se ci tornerò su
  • 1

#60 clapat71

clapat71

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1250 Messaggi:

Inviato 15 maggio 2014 - 10:37

A me è proprio You & me che dà la mazzata finale, oltre faccio veramente fatica ad andare e tempo la fine, gli effetti ritmici che fanno tanto indie all'inizio, glieli farei ingoiare uno ad uno tanto diventano noiosi.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq