Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Jacovitti


  • Please log in to reply
28 replies to this topic

#21 simon

simon

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12822 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2021 - 13:16

Jacovitti è semplicemente un tesoro internazionale. Avevo sei anni quando vidi una sua tavola su una rivista e ne rimasi folgorato. Ora possiedo molto materiale suo, lo considero uno dei più grandi artisti del Novecento.

 

Concordo pienamente con te. La TASCHEN è molto probabilmente è la casa editrice specializzata in libri monstre (ricordiamo tanto per dire: l'omnia su Leonardo, il volume sulla Marvel.. il sumo di Newton..) mi piacerebbe che un domani si accorgesse di questo immenso tesoro italiano che è stato Jacovitti.

 

Non è il mio disegnatore preferito in assoluto, ma che sia stato un genio universale nessuno o quasi può metterlo in dubbio. Anch'io più o meno alla tua età sono stato folgorato da questo caos di volti e situazioni.. poco dopo ho iniziato la mia grande avventura fumettistica: finivo la scuola (elementari) mio papà mi aspettava con la lambretta e ci dirigevamo verso il più bel negozio a livello italiano dedicato ai fumetti: si chiamava NON SOLO LIBRI si trovava in CAVANA (zona vecchia di Trieste) e letteralmente divoravo qualsiasi tipo di fumetto.. innamorato della Marvel ma allo stesso tempo avevo la fissazione per TEX e mi piacevano moltissimo le vignette di Bobo (Sergio Staino).. e.. AKIM :*****


  • 0

„Non si può che confermarsi 'stranieri nella propria lingua'. Il plurilinguismo (crogiuolo di idioletti, arcaismi, neologismi di che trabocca il poema) è il contrario d'una accademia di scuola interpreti. È 'Nomadismo': divagazione, digressione, chiosa, plurivalenza, ecc. Il testo intentato è (deve essere) smentito, travolto dall'atto, cioè de-pensato.“

CARMELO BENE
 

 

 


#22 tupelo

tupelo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3125 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2021 - 15:20

E pensare che le storie di Cocco Bill venivano pubblicate su Il Giornalino, venduto in chiesa a fianco di Famiglia Cristiana...


  • 0

#23 Eddie Miller

Eddie Miller

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5031 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 05 novembre 2021 - 15:26

E pensare che le storie di Cocco Bill venivano pubblicate su Il Giornalino, venduto in chiesa a fianco di Famiglia Cristiana...


È nato sul Giorno dei ragazzi, supplemento del giovedì del Giorno matteiano, nel 1957. Poi è passato sul Corrierino nel 1968. Sul Giornalino ci è arrivato solo nel 1978.
  • 0

#24 tupelo

tupelo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3125 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2021 - 15:50

Solo non mi pare che né il Giorno dei ragazzi , né il Corrierino venissero spacciati in chiesa.


  • 0

#25 geeno

geeno

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11820 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2021 - 15:58

Beh il Giornalino pubblicava un sacco di bei fumetti e di nomi "impensabili" da Toppi a Micheluzzi a De Luca, perfino Mattioli che veniva dal giro Cannibale/Frigidaire.
  • 5

#26 tupelo

tupelo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3125 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2021 - 17:06

Beh il Giornalino pubblicava un sacco di bei fumetti e di nomi "impensabili" da Toppi a Micheluzzi a De Luca, perfino Mattioli che veniva dal giro Cannibale/Frigidaire.

 Mitico Pinky!


  • 1

#27 Bernardus

Bernardus

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 444 Messaggi:

Inviato 06 novembre 2021 - 00:29

Premetto che di Jacovitti conosco soltanto Cocco Bill. Mi sento un privilegiato perchè l'ho letto ai tempi del Giornalino.  E lo adoravo follemente. Cocco Bill ha cambiato la mia vita in meglio. Grazie a Cocco Bill ho capito che i fumetti sono arte perchè onestamente non l'avevo mica capito con topi e paperi (che pure amo). Ma questi tagli registici alla Sergio Leone erano spaziali. Ricordo ancora una storia dove parlano per un paio di pagine. Cocco Bill si sfida a duello. Pazzesco, elegantemente cinematografico, spaziale. E alla fine immancabili i salami che fanno capolino camminando. Da lì ho cominciato a leggere fumetti anche se poi sono finito in una deriva manga pazzesca anni dopo. Adesso ho ripreso con un pò di Graphic Novel italiane grazie alla collana Visioni uscita l'anno scorso che ne ha raccolte molte. Ma il Giornalino rimane magico. Pinky è anche un qualcosa di spettacolare. Ma c'erano anche gli Atrostoppisti che sfiziavano parecchio.  Ho avuto anche la fortuna non comune perchè anagraficamente non mi ci sono trovato di leggere Capitan Erik. Ho scoperto poi che il Giornalino l'ha pubblicata per anni, prima che iniziassi a leggerlo io. Era una rivista di un certo livello. Adesso non saprei dire come sia messa anche perchè non compro un volume da più di vent'anni.


  • 0

#28 Eddie Miller

Eddie Miller

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5031 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 06 novembre 2021 - 19:41

Negli anni Settanta sul Giornalino c'era il Capolavoro per eccellenza, il Commissario Spada. Le tavole di De Luca dei gioielli. Per non parlare delle trame di Gonano...

Mi sento un privilegiato perchè l'ho letto ai tempi del Giornalino.


Le storie migliori del Cocco sono uscite tutte prima dell'inizio della collaborazione col Giornalino. Purché non si trattasse di ristampe.
  • 0

#29 Bernardus

Bernardus

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 444 Messaggi:

Inviato 07 novembre 2021 - 10:53

Contando che ho iniziato a leggere il Giornalino proprio intorno al 97 credo proprio fossero ristampe. La certezza però non posso averla.


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq