Vai al contenuto


* * * - - 10 Voti

Marvel Cinematic Universe


  • Please log in to reply
545 replies to this topic

#361 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2016 - 18:54

Vabbè, c'è anche poco da dire, visto che comunque compare per due secondi


una cosa però si può già dire: 3° incarnazione cinematografica di spider-man e 3° costume diverso. ti convince?
 

penso che sia un'inevitabile esigenza allargare lo spettro dei toni disponibili, ora che il MCU si estende comunque per ore e ore di durata sparse tra cinema e televisione: oltretutto questo Civil War segue immediatamente Antman, che è probabilmente il film Marvel dal tono più leggero in assoluto finora (ma nella fase 2 già AoU e soprattutto Winter Soldier avevano un andamento molto più serioso rispetto ai film precedenti).


si, ma penso che comunque siano i russo a preferire uno stile più serio e "realistico". the winter soldier non a caso è sicuramente l'altro film del MCU con queste caratteristiche (age of ultron aveva comunque molti siparietti... a partire da quello del martello di thor). questo ne è un chiaro sequel spirituale (perché poi non so davvero come farà ad essere anche e soprattutto un film di capitan america con tutti questi personaggi in gioco). è sicuramente un bel banco di prova: capiremo se l'estetica dei russo funziona per il MCU (da qui in poi penso che lo influenzeranno in ogni caso) e se sanno gestire tutti questi personaggi. che comunque sono niente in confronto a quelli che appariranno in infinity war, che proprio loro dirigeranno. se già civil war sarà una bomba potremmo avere una vaga idea di cosa potrebbe uscire nel super mega crossover finale

io ho sensazioni buone perché a questo giro mi piace pure la fotografia (di solito mi lamento sempre della fotografia dei film marvel studios asd ). #teamcap ovviamente
  • 0

#362 Panfilo Maria Lippi

Panfilo Maria Lippi

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3097 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2016 - 19:26

 


una cosa però si può già dire: 3° incarnazione cinematografica di spider-man e 3° costume diverso. ti convince?

 

A me non dispiace, mi pare quello con lo stile più "classico", finora.

 

 

(perché poi non so davvero come farà ad essere anche e soprattutto un film di capitan america con tutti questi personaggi in gioco). è sicuramente un bel banco di prova: capiremo se l'estetica dei russo funziona per il MCU (da qui in poi penso che lo influenzeranno in ogni caso) e se sanno gestire tutti questi personaggi. che comunque sono niente in confronto a quelli che appariranno in infinity war, che proprio loro dirigeranno. se già civil war sarà una bomba potremmo avere una vaga idea di cosa potrebbe uscire nel super mega crossover finale

 

Si, secondo me è questa la questione più grossa in gioco. Il problema grosso di AoU era proprio che c'era troppa roba, e soprattutto troppi personaggi che non riuscivano a ricamarsi uno spazio sensato (e se bene o male Vision aveva il suo senso nelle due scene in cui compare, i gemelli Maximoff proprio no). In Civil War il rischio è lo stesso: tanti personaggi, e il rischio di non dare un background sufficiente a ciascuno. Anche solo la questione del lato da cui schierarsi, se per Bucky, Falcon e War Machine (e aggiungiamoci Antman) non c'è bisogno di grosse spiegazioni, di tutti gli altri bisogna ricostruire uno straccio di percorso: Hawkeye e Black Widow schierati l'uno contro l'altra? Qualcosa bisognerà dirne. Per non parlare del fatto che ci sono ben quattro tra personaggi nuovi e seminuovi.

Insomma sì, sarà un bel banco di prova per cominciare a chiedersi se c'è speranza che Infinity War abbia un minimo di senso (i Russo hanno parlato di circa una sessantina di personaggi coinvolti).


  • 0

#363 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2016 - 19:39

una cosa però si può già dire: 3° incarnazione cinematografica di spider-man e 3° costume diverso. ti convince?

 
A me non dispiace, mi pare quello con lo stile più "classico", finora.


ma l'utilizzo della CGI per dare espressività al cappuccio come in deadpool? anche questo per me ci sta

sarà un bel banco di prova per cominciare a chiedersi se c'è speranza che Infinity War abbia un minimo di senso (i Russo hanno parlato di circa una sessantina di personaggi coinvolti).


saranno anche 2 film però (non che questo aiuti sempre eh asd ). infinity war è un progetto talmente ambizioso che però secondo me non può non entusiasmare anche se bisognerà andare al cinema armati di bignami del MCU. i russo lo gireranno integralmente nel formato imax: prima volta che un film, anzi due, viene girato integralmente in questo formato per comunicare una epicità fuori dalla norma, un alone bigger than life senza pari. un intero universo che compare ed esplode sullo schermo. concluderà una storyline lunga 10 anni ed aprirà sicuramente ad un nuovo inizio dell'universo marvel al cinema. sarà davvero l'equivalente cinematografico dei mega crossover fumettistici: un evento

ma tornando al presente

secondo te chi è che muore alla fine di civil war? per me non sono né tony né cap. anche se sicuramente steve rogers ad un certo punto morirà (penso in infinity war) e bucky vestirà i panni del capitano. nel trailer continuano a far vedere war machine mezzo morto, ma non penso sia lui il morto di cui si vocifera. un secondario? dicevano persino pepper asd
  • 0

#364 Panfilo Maria Lippi

Panfilo Maria Lippi

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3097 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2016 - 20:26

secondo te chi è che muore alla fine di civil war? per me non sono né tony né cap. anche se sicuramente steve rogers ad un certo punto morirà (penso in infinity war) e bucky vestirà i panni del capitano. nel trailer continuano a far vedere war machine mezzo morto, ma non penso sia lui il morto di cui si vocifera. un secondario? dicevano persino pepper asd

 

 

Certo che War Machine è decisamente il candidato ideale per il totomorto: un personaggio poco amato (boh, per lo meno da me), che è in giro dall'inizio e la cui assenza non mi pare pregiudichi niente negli equilibri futuri (non avrebbe senso fare fuori uno della nuova guardia tipo Wanda o Vision, soprattutto visto che Vision e il suo piercing con Infinity Stone avranno sicuramente un ruolo in Infinity War), oltretutto fuori dai film Don Cheadle mi pare il membro del cast che nelle interviste abbia sempre dimostrato la maggiore freddezza e il minore interesse nei confronti dell'MCU. Insomma, se c'è un personaggio sacrificabile mi pare lui. Certo, proprio il fatto che continuino a facelo vedere morente nei trailer puzza di specchietto per le allodole a distanza di chilometri, soprattutto perchè a questo giro ci avrebbero anche fatto vedere come ci lascierebbe le penne, e non penso che si brucerebbero così un colpo di scena del genere. 

Se no, un personaggio con caratteristiche simili è Barton: ha avuto il suo momento di gloria in AoU e anche lui è in giro dall'inizio, per cui potrebbe chiudere in gloria la sua parabola dell'MCU. E sarebbe anche un colpo decisamente più forte per i fan (o almeno per me: l'Hawkeye di Renner personalmente mi piace un casino).

Il punto è che nel momento in cui muore qualcuno mi piacerebbe che non fosse una comic book death, cioè che poi abbia la buona volontà di restare molto (più Quicksilver che Coulson, insomma).


  • 0

#365 sud afternoon

sud afternoon

    Si legge sud afternùn.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2857 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2016 - 20:41

Da questo trailer si direbbe che Elektra (quella milleriana: l'unica) si riconferma personaggio assolutamente impossibile da incarnare. E' un personaggio il cui fascino fantasmatico e irreale funziona solo a due dimensioni, in 3D l'effetto inevitabile è quello o da bambolona triste alla Jennifer Garner o da ninja bona uguale a mille altre ninje bone viste mille altre volte di questo trailer.

 

 

Potevano almeno tentare di vestirla di rosso.  asd


  • 0

#366 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 11 marzo 2016 - 15:51

12794516_510461459123893_219067945059218

asd
  • 4

#367 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3709 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 11 marzo 2016 - 16:59

comunque chi si lamentava sempre che nei film marvel non morivano mai civili dovrà rimangiarsi tutto ashd

 

non si VEDONO mai morire civili. Per ora, neanche in questo mi pare.


  • 0
apri apri, apri tutto!

#368 Jack DiSpade

Jack DiSpade

    Critico proto-punk

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 629 Messaggi:
  • LocationArezzo

Inviato 11 marzo 2016 - 18:07

Vabè dai, ma quei "morti" lì c'erano pure negli altri film, anzi sono proprio i morti degli altri film


  • 0

#369 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 11 marzo 2016 - 18:19

Vabè dai, ma quei "morti" lì c'erano pure negli altri film, anzi sono propio i morti degli altri film


ma non erano riconosciuti. non erano dichiarati. in poche parole: non esistevano. perché il MCU era "fun fun fun"
  • 0

#370 Jack DiSpade

Jack DiSpade

    Critico proto-punk

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 629 Messaggi:
  • LocationArezzo

Inviato 11 marzo 2016 - 18:57

perché il MCU era "fun fun fun"

 

e speriamo che continui ad esserlo, cacchio, vogliamo veramente dei supereroi  riluttanti a polverizzare metropoli mentre se le suonano?

Boh, ancora è presto per parlare, ma ho sul cambio di paradigma dubito fortemente. Anzi, dai treiler mi pare che abbiano pure tolto l'elemento "politico" del fumetto e ridotto la questione a salvare il culo di Bucky.


  • 0

#371 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 11 marzo 2016 - 20:28

vogliamo veramente dei supereroi  riluttanti a polverizzare metropoli mentre se le suonano?


ovvio che no. ma magari non concludere il film con una spassosa risata in compagnia tipo i finali delle puntate della signora in giallo
  • 0

#372 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3709 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 11 marzo 2016 - 20:50

La mia sete di realismo supereroistico era piu' che soddisfatta da Devil, comunque, per rimanere in ambito MCU.
  • 1
apri apri, apri tutto!

#373 Araki

Araki

    Utente Tracotante

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8084 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2016 - 20:39

 


 infinity war è un progetto talmente ambizioso che però secondo me non può non entusiasmare anche se bisognerà andare al cinema armati di bignami del MCU.

 

 

Sto già affilando il coltello.


  • 0
Just when they think they've got the answers, I change the questions.

#374 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3709 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 19 marzo 2016 - 07:15

ancora niente su Daredevil seconda stagione?

 

HT_daredevil_jef_160215_31x13_1600.jpg

 

viste due puntate, piaciute molto - azione dosata, ci si sposta sul dramma (foggy, karen) senza rinunciare a fior di botte nei denti - a parte la caduta di stile del banco dei pegni mi è piaciuto molto come hanno introdotto il punitore

 

Spoiler

 

e credo anche che abbiano beccano la prospettiva corretta dal punto di vista morale

 

Spoiler

 

comunque queste serie netflix non sai mai come commentarle dato che ogni spettatore è a un punto diverso :(


  • 0
apri apri, apri tutto!

#375 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 19 marzo 2016 - 15:46

di questo primo story-arc della stagione incentrato sullo scontro fisico ed ideologico tra devil e il punitore, mi è particolarmente piaciuto il 3° episodio, non solo perché contiene una scena di combattimento figa tanto quanto quella oldboy-iana della prima stagione, quanto per le riflessioni che mi ha suscitato il dialogo sul tetto tra i due antagonisti

il punitore si magna devil, che nella 1° stagione ci aveva tutti colpito per la sua inaspettata brutalità (se non ricordo male esordiva torturando un criminale sempre su un tetto), ma ovviamente adesso fa la figura del boy-scout al cospetto di frank castle. che cita un po' breaking bad ("i think you're a half-measure") e un po' il joker di alan moore ("you know you’re one bad day away from being me"). devil, personaggio milleriano, viene insomma superato a destra (in tutti i sensi asd ) da un altro personaggio che, nonostante miller non l'abbia mai scritto, è di chiara ascendenza milleriana, almeno nelle sue vesti moderne post-80s

tumblr_o4bd1bH7wP1v8q9qwo4_500.gif

a dispetto comunque di ciò che si dice, netflix osa più a parole che nei fatti. il punitore alla fine verrà redento come una sorta di "vittima del sistema" per non renderlo una figura troppo eversiva (mentre garth ennis nella sua riscrittura delle origini del personaggio, mostrava come la violenza di frank castle nascesse molto prima dell'omicidio della sua famiglia). e devil a dispetto della violenza resta un eroe canonico. per non contraddire l'estetica minimale e realistica dello show si vorrebbe rendere verosimile questa storia di un vigilante cieco, ma non sempre ci riesce soprattutto non sempre prende posizione né in un senso nè nell'altro. basta vedere come glissano sui superpoteri di devil: dopo 2 stagioni non si è ancora capito bene cosa abbia oltre ad un udito particolarmente sviluppato... il radar? troppo imbarazzante parlarne o "mostrarlo" (da questo punto di vista vien voglia di rivalutare il brutto film con affleck)
  • 1

#376 Araki

Araki

    Utente Tracotante

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8084 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2016 - 22:44


  • 0
Just when they think they've got the answers, I change the questions.

#377 Jack DiSpade

Jack DiSpade

    Critico proto-punk

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 629 Messaggi:
  • LocationArezzo

Inviato 22 marzo 2016 - 01:48

Araki qua è per i Marvel Studios, per X-Men stiamo usando il topic di Singer


  • 0

#378 Araki

Araki

    Utente Tracotante

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8084 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2016 - 05:47

Mi sono distratto.
  • 0
Just when they think they've got the answers, I change the questions.

#379 Panfilo Maria Lippi

Panfilo Maria Lippi

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3097 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2016 - 18:38

Finita ieri sera Daredevil, un paio di commenti alla rinfusa.

 

Ovviamente SPOILER, andate avanti a vostro rischio e pericolo.

 

Innanzitutto: Il Punitore. Per me promosso a pieni voti. Non ho visto nessuno dei tre famigerati film su Frank Castle usciti finora, ma mi affido alla vulgata comune e do per scontato che siano una merda, ma il Punitore di Jon Bernthal mi pare perfetto: una macchina da guerra, fredda e inarrestabile, ma soprattutto lucida. Il punitore non è un invasato che spara alla cieca nella folla, ma uno stratega forte del suo addestramento militare. Certo, non tutte le sue apparizioni rispettano questo ritratto (irrompere nell'ospedale sparando a caso non è un piano che brilli per sottigliezza, è vero, ma penso servisse più che altro a regalargli un'entrata in scena a effetto). Su Castle si articola anche tutta la parte centrale della serie, che si trasforma in un dramma processuale dando finalmente un senso al fatto che Nelson & Murdock siano due avvocati e non l'associazione "Amici delle vecchiette di Hell's Kitchen". Ma in generale è il mistero su quello che è successo alla famiglia di Castle l'elemento che costruisce l'attrattiva principale che tiene legato lo spettatore (poi, vabbè, ovviamente la soluzione finale non ha nessun senso, ma chissenefrega: come diceva giustamente Pippo, "Il vero divertimento è il viaggio"). Slegarlo poi completamente da Daredevil, in altre faccende affaccendato, a partire da metà serie è anche l'unica soluzione possibile per lasciare il Punitore libero (nel senso di: libero di essere utilizzato in altre installazioni del MCU) senza fargli avere la benedizione che DD non potrebbe dargli.

 

Questo ci porta all'altro punto: Elektra e tutta la parte di serie che gira attorno a lei non funziona manco per il cazzo. E non solo perchè, oh, avrò i vizi, ma questa Elodie Yung mi pare proprio più bruttina che bellina. Non è solo un problema di bellezza in sè, ma anche di mancanza di fascino: diceva bene Tom che probabilmente Elektra è uno di quei personaggi impossibili da far funzionare con la stessa efficacia fuori dalla carta, ma siccome finora per la serie erano state fatte solo ottime scelte in fatto di casting anche per personaggi non facili un po' ci speravo. Ma il punto non è neanche questo, è proprio che è un personaggio scritto male: nell'arco di 13 episodi si possono fare un paio di colpi di scena sulla vera identità di un personaggio, ma Elektra cambia radicalmente identità (e carattere e motivazioni e nemici) praticamente ogni mezzora, alla fine non le si sta più dietro. 

Gestita malissimo anche la Mano: a parte la fumosità della trama, ma si poteva spingere molto di più sul tasto dell'horror con quello che è sostanzialmente un esercito di ninja zombie, e invece da questo punto di vista si tenta, timidamente, qualcosa soltanto nell'episodio dell'ospedale, per il resto ci troviamo di fronte una serie di anonimi cattivi ballerini che sarebbero potuti funzionare allo stesso modo benissimo anche in Xena.

Nel complesso quindi tutta questa parte della serie funziona molto poco, non a caso l'episodio finale, che è incentrato tutto sulla risoluzione di questa parte della trama mentre il punitore ha finito il suo ciclo e fa solo una comparsata, è il più debole di tutta la stagione.

 

Per il resto, dal punto di vista dello spettacolo la serie funziona alla grande. In particolare il fatto di avere in squadra due assassini di professione (più Stick che pure fa il suo, pur cambiando indole ogni venti minuti anche lui) permette molto più sangue e ammazzamenti. In particolare il massacro in carcere regala più di una soddisfazione, ma anche DD si regala un altro piano sequenza alla Oldboy nei primi episodi.

 

Nel complesso forse meno bella della prima, ma il continuo intrecciarsi dei due nuclei narrativi principali impedisce che quello meno riuscito dei due pregiudichi il risultato più di tanto.


  • 3

#380 Guybrush Threepwood

Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 28 marzo 2016 - 20:39

allora seconda stagione di daredevil inferiore forse alla prima, ma sempre godibilissima e riuscitissimo il personaggio di the punisher. elektra in effetti un po' meno, peró siamo sempre a livelli accettabili (concordo sul fatto che i ninja facciano molto cattivi da power ranger/xena).

 

cmq grosso buco logico per me è che daredevil non riesce a combattere i ninja perché non sente il battito del loro cuore, quindi a quanto pare si basa solo sull udito per "vedere"; ma allora come mai sa sempre come muoversi e dove stanno tutti gli oggetti?  ashd 


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq