Vai al contenuto


Foto
* * * * - 1 Voti

[Pietra Miliare] U2 - The Joshua Tree (1987)


  • Please log in to reply
104 replies to this topic

#61 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 35379 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 03 settembre 2013 - 09:39


Achtung bebi miglior disco degli U2 non si può sentire


Tu non dovevi già fare quella della "Febbre del Sabato Sera"??
<_<

eh ma interessava solo a Vuvu :firuli:

na sega, io pagherei per leggere una pietra a quel capolavoro scritta da PIERO CALO' in persona
e sono serio eh


Io pure!
  • 0

#62 Slowburn

Slowburn

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2049 Messaggi:

Inviato 03 settembre 2013 - 09:44

Pur'io sono piu' propensa per la prima fase, cioe' Boy-War, (piu' The Unforgettable fire" altra perla, messo tra parentesi perché c'e' gia' lo zampino di Eno) ,perché trovo che la loro anima raggiunga, 'grezzamente' , ma altrettanto sinceramente e autenticamente, il loro lato di purezza piu' elevato e mai piu' raggiunto in futuro, lontana dal frastuono - chiamiamolo cosi - dell'essere icone rockstar e tutto cio' che ne deriva. Al tempo stesso una band non puo' prescindere da una certa evoluzione , umana ed artistica, che non puo' che portare novita', a volte belle altre brutte. "The Joshua tree", quindi, per me, e' l'album della maturita', della consapevolezza che quel che si dice ha un peso , perché il pubblico ha gia' ampiamente risposto, cosi come le scelte artistiche, da Eno alla produzione, piu' raffinate , selettive, meno spartane ecco. Uno stupendo album, concordo con chi dice che ha quel sapore di classico, di un evergreen che ascolti sempre, non importa l'epoca in cui ti trovi. Poi se si preferisca la prima fase e' soggettivo, ma certo per un ascoltatore di domani risultera' piu' semplice deliziarsi con questo album che con uno dei primi. P.s. dimenticavo, ottima scheda, come sempre.
  • 2

#63 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16496 Messaggi:

Inviato 03 settembre 2013 - 09:52



Achtung bebi miglior disco degli U2 non si può sentire


Tu non dovevi già fare quella della "Febbre del Sabato Sera"??
<_<

eh ma interessava solo a Vuvu :firuli:

na sega, io pagherei per leggere una pietra a quel capolavoro scritta da PIERO CALO' in persona
e sono serio eh


Io pure!


Ma infatti sì.
Poi gli U2 già han due pietre.
Piuttosto Piersa concentrati su quella della Febbre del Sabato Sera che sarebbe, tra l'altro, anche molto più stimolante e particolare.
  • 0

#64 Infinite dest

Infinite dest

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28152 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 03 settembre 2013 - 09:56




Achtung bebi miglior disco degli U2 non si può sentire


Tu non dovevi già fare quella della "Febbre del Sabato Sera"??
<_<

eh ma interessava solo a Vuvu :firuli:

na sega, io pagherei per leggere una pietra a quel capolavoro scritta da PIERO CALO' in persona
e sono serio eh


Io pure!


Ma infatti sì.
Poi gli U2 già han due pietre.
Piuttosto Piersa concentrati su quella della Febbre del Sabato Sera che sarebbe, tra l'altro, anche molto più stimolante e particolare.

Pietra miliare vera, tra l'altro, con buona pace dei puristi
Ha segnato un'epoca (la mia, soprattutto, visto che è stato il primo disco che ho acquistato in assoluto)
vai pierino
  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#65 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12928 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 03 settembre 2013 - 09:58

vai pierino


Immagine inserita

He's ready
  • 0
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#66 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20412 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 03 settembre 2013 - 10:16

do un'occhiata a quello che avevo scritto, mi sa che avevo privilegiato il film alla colonna sonora* e poi lo passo a Claudio

* :( ora che mi ricordo l'avevo inviato a Elisa (Oyuki) per propormi come redattore di OC e mi aveva "promosso"
  • 0

#67 Blue Tears

Blue Tears

    ---

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 597 Messaggi:

Inviato 03 settembre 2013 - 19:12

ciccio,va bene tutto,noi siamo tolleranti e magnanimi oltre che il miglior sito del belpaese. ma incensare i radiohead e "c'è ne" nello stesso post sono da ban immediato. usque tandem? pentiti e in ginocchio sui ceci.

incensare? forse volevi usare un altro termine visto che non mi risulta di avere venerato i radiohead, anzi ho fatto quasi il contrario considerandoli ''derivati'' dal sound degli U2.
  • 0
Anche tra fiamme violente si può piantare il loto d'oro

#68 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2955 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 08 settembre 2013 - 12:55

l'ho finalmente riascoltato dopo anni, sinceramente me lo ricordavo molto meglio (anche se dopotutto è piacevole)...
i 2 ultrainflazionati singoli son grandi canzoni (anche se hanno stufato) ed effettivamente fanno da traino a tutto il resto dell'album, ma soprattutto la seconda parte la trovo abbastanza noiosa e senz'anima (eccetto In God's country e Exit), i lenti son veramente pesanti
han incrociato il loro sound degli inizi, rabbioso e frenetico, con un sound più tranquillo di stampo americano, più rock-blues, e questo me lo fa sembrare falso e posticcio, quasi un tradimento delle loro radici (anche The unforgettable fire mi fa quest'effetto)
per me molto meglio i successivi Achtung baby e Zooropa, dove c'è una coraggiosa svolta elettronica
  • 1

#69 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16496 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2013 - 13:05

soprattutto la seconda parte la trovo abbastanza noiosa e senz'anima


Ti auguro che Gozer sia in villeggiatura oggi pomeriggio asd
  • 0

#70 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22168 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2013 - 13:06

Ti auguro che Gozer sia in villeggiatura oggi pomeriggio asd

Perché mai? Per me Joshua Tree è una gran bruttura, non posso che apprezzare qualsiasi commento negativo. Con chi ti stai confondendo?
  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#71 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16496 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2013 - 13:07


Ti auguro che Gozer sia in villeggiatura oggi pomeriggio asd

Perché mai? Per me Joshua Tree è una gran bruttura, non posso che apprezzare qualsiasi commento negativo. Con chi ti stai confondendo?


Ahahah..no..mi riferivo ai discorsi sulle "seconde parti" dei dischi ashd

Anche per me Joshua è un album mediocre. È il trionfo dell'ipocrisia.
Falso come l'ottone
  • 0

#72 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2955 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 08 settembre 2013 - 13:11

ma uff basta con sta storia che non ascolto la seconda parte dei dischi asd
ovviamente sulla prima parte ci son tutti i singoli e me li ricordavo benissimo tutti e 4 (non son andato a riascoltare quelli, poi I still haven't found... l'ho sempre odiato), la seconda parte proprio non la ricordavo, mi serviva una rinfrescata
  • 0

#73 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37135 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 08 settembre 2013 - 14:22


Ti auguro che Gozer sia in villeggiatura oggi pomeriggio asd

Perché mai? Per me Joshua Tree è una gran bruttura, non posso che apprezzare qualsiasi commento negativo. Con chi ti stai confondendo?


goz, oggi non ti vogliono fare andare in villeggiatura ashd

Un buon bignamino di Tears For Fears-Simple Minds-Ultravox periodo Ure, aggiornato all'era post-Interpol: 6,5 :P


  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#74 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9336 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2013 - 10:37

Ma poi falso perché? Perché è a suo modo un disco perfettino? Perché anziché pezzi "grezzi" ci sono pezzoni da classifica che chiunque conosce a memoria? Io la vedo come un'evoluzione ragionevole della loro carriera, sono arrivati a comporre il loro disco perfetto (per quella che era la loro discografia all'epoca), arrivando a un successo planetario di critica e pubblico. Non so cosa si potesse chiedere di diverso agli U2. Ipocrita sarebbe stato un The Joshua Tree 2, e invece arrivati al top hanno cancellato tutto e sono ripartiti da zero, che non è mica banale. Poi, per come la vedo io, se dopo The Unforgettable Fire fossero passati direttamente ad Achtung Baby sarebbe mancato qualcosa di importante.

Che poi, se sto disco è falso come l'ottone, All that You can Leave Behind che roba è?
  • 2

#75 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16496 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2013 - 10:40

Ma poi falso perché?


Immagine inserita

Che poi, se sto disco è falso come l'ottone, All that You can Leave Behind che roba è?


Quello è proprio una merda! :P
  • 0

#76 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22168 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2013 - 10:40

ma infatti Trespass ha sparato una castroneria anche secondo me, lo voglio precisare perché compaio anche io in quel quote.
Aveva qualsiasi argomento possibile per attaccare questo discaccio e s'è andato a appigliare proprio all'unica cosa di cui non si dovrebbe mai accusare un disco, ossia quello di essere falso. Qualsiasi disco, anzi qualsiasi creazione artistica, è falsa per definizione.

(Meravigliosa la frecciatina di Slowburn che cita gli Yes anni Ottanta come esempio di band che non cercava una nuova sonorità. Peccato per lei che in 90125 gli Yes usarono alcuni fra i primi campionatori sul mercato, e che quindi tecnicamente lì c'erano suoni indiscutibilmente nuovi. Se poi a lei non piacciono ce ne faremo una ragione).
  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#77 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9336 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2013 - 10:45


Ma poi falso perché?


Immagine inserita


Vabbè Trespass, allora ti piace vincere facile, stavamo parlando di un album del 1987 mica di questo bellimbusto...
  • 0

#78 blackwater

blackwater

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14344 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2013 - 10:47

... Ipocrita sarebbe stato un The Joshua Tree 2, e invece


...


Invece uscì Rattle & Hum
  • 0

... sei solo chiacchiere e Baraghini 

 


#79 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9336 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2013 - 10:59


... Ipocrita sarebbe stato un The Joshua Tree 2, e invece


...


Invece uscì Rattle & Hum


Mmm, a parte che non è un album studio, ci sono dentro cover, vecchi singoli e qualche inedito che poco ha a che fare con The Joshua Tree. Insomma, abile (e suppongo inevitabile) mossa commerciale ma non un The Joshua Tree 2.
  • 0

#80 blackwater

blackwater

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14344 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2013 - 11:06

Rattle fu la sua naturale prosecuzione, nonché una celebrazione degli U2 ma, soprattutto, della storia del rock all'americana tradotta dagli U2 per i giovani fan del ruock.

Per metà in studio e per metà live. Ma, come mi raccontò tutto orgoglioso un amichetto all'epoca, «Tanto gli U2 suonano sempre dal vivo, anche in studio!».
  • 0

... sei solo chiacchiere e Baraghini 

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq