Vai al contenuto


Foto
* * * - - 7 Voti

Arctic Monkeys - 'am'


  • Please log in to reply
563 replies to this topic

#441 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10699 Messaggi:

Inviato 11 novembre 2013 - 17:06

Album dell'anno per me dai.
  • 5

#442 Trespassive-aggressive

Trespassive-aggressive

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17197 Messaggi:

Inviato 11 novembre 2013 - 17:27


Arabella è la migliore del disco.


se lo dici tu che hai parlato di "cattiva fede" per chiunque osa muovere una critica a questo disco, ti credo amico.


Mi sa che non hai letto bene.
Vai a rileggere.

Avevo detto che era in cattiva fede chi diceva, testuali parole "Due palle sto disco, da flebo nelle vene".
Puo' anche far schifo, ci mancherebbe. Ma da flebo nelle vene e' ben altro. Questo e' bello tosto e movimentato, altro che flebo ;)
  • 1

#443 good vibrations

good vibrations

    Il primo disco del White Album è davvero un disc one

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8326 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 11 novembre 2013 - 17:41

Album dell'anno per me dai.


anche per me, ma con Bloodsports è una bella lotta
  • 0
Immagine inserita

#444 koper

koper

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 125 Messaggi:

Inviato 13 novembre 2013 - 10:34

e hanno ALMENO dieci canzoni da top mondo (più dei Velvet Underground che, per inciso, adoro).


lou reed si sta rivoltando nella tomba
  • 0

Belli gli anti fake che si comportano da fake


#445 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25482 Messaggi:

Inviato 13 novembre 2013 - 12:20

Sì, penso anche io che negli ultimi anni rosicasse per non riuscire più a scrivere pezzi belli come quelli di Turner.
  • 0

RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

7 ottobre 2020, il più grande esperto di tennis del forum su Sinner al Roland Garros:

 

Tra due anni torniamo per vincere.

#446 MilleLire

MilleLire

    IL MORALIZZATORE

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3967 Messaggi:
  • LocationFirenze

Inviato 13 novembre 2013 - 16:15

Anche io sono stato immediatamente conquistato da questo disco, per me la vetta assoluta della produzione delle scimmie.
Trovo perfettamente riuscita la scelta di "omaggiare" i classici rock del passato, non solo Black Sabbath ma anche VU, i Dirigibili... potremmo stare qui a citarne altri ma non è questo il punto. Il punto è che riescono a fondere perfettamente lo spirito rock degli anni '70 che si sente, per esempio, nei ruvidi riff chitarristici con la raffinatezza di una parte della scena indie inglese attuale, presente nella stilosa e ricercatissima scrittura musicale. E poi i testi... meno leggeri, più esistenziali, puntano decisamente più in alto raccontandoci la difficoltà dei rapporti umani, siano amori, amicizie o sesso.
Altro grande pregio la varietà delle 12 tracce che non sono mai ridondanti; la doppietta iniziale già ti stende con i mirabolanti intrecci chitarra-voce, "Arabella" è la perfetta sintesi di cui parlavo sopra tra passato e presente, poi ci sono le due ballatone centrali (una pianistica una chitarristica tanto per non farci mancare niente), l'irresistibile refrain di "Why'd You Only Call Me When You're High?". Ogni canzone una sorpresa.
Alla faccia di chi sostiene che "il rock è morto" questo disco per me, riccardone nostalgico muffoso e chi più ne ha più ne metta, è esattamente ciò che volevo dal rock attuale e che non mi sarei mai aspettato di trovare così ben riassunto in un disco.
  • 4
Immagine inserita

#447 Infinite dest

Infinite dest

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28165 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 13 novembre 2013 - 16:19

finisce che lo compro anche io,va'
  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#448 nickdc

nickdc

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 24 Messaggi:

Inviato 13 novembre 2013 - 18:32



Arabella è la migliore del disco.


se lo dici tu che hai parlato di "cattiva fede" per chiunque osa muovere una critica a questo disco, ti credo amico.


Mi sa che non hai letto bene.
Vai a rileggere.

Avevo detto che era in cattiva fede chi diceva, testuali parole "Due palle sto disco, da flebo nelle vene".
Puo' anche far schifo, ci mancherebbe. Ma da flebo nelle vene e' ben altro. Questo e' bello tosto e movimentato, altro che flebo ;)


Ma quale cattiva fede, ma sai quanto me ne frega :P
Comunque confermo, la seconda parte tranne Snap Out Of It è moscia, c'è Why'd You Only Call Me When You're High? che parte benissimo per poi perdersi per strada.
Prima metà decisamente migliore, I Want It All per quanto mi riguarda è la più forte del disco, pure Arabella viaggia bene col riff scopiazzato dai Sabbath.
  • 0

#449 MilleLire

MilleLire

    IL MORALIZZATORE

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3967 Messaggi:
  • LocationFirenze

Inviato 13 novembre 2013 - 20:33

Beh che ci sia un cambio ritmico dopo Arabella con le due ballatone No. 1 Party Anthem e Mad Sounds è innegabile.
Per quanto mi riguarda è anche per questo duplice intermezzo spiazzante (ideale spartiacque del disco) che l'ho amato fino in fondo.
  • 0
Immagine inserita

#450 murphy

murphy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1443 Messaggi:

Inviato 13 novembre 2013 - 23:20

Nel frattempo a Milano hanno fatto un concerto straordinario!
  • 0

#451 koper

koper

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 125 Messaggi:

Inviato 16 novembre 2013 - 11:28

per me sono proprio mosce quelle due, specialmente l'anthem,1000 lire....sembra un lentone anni 50, due palle. per fortuna hanno fatto cose tipo dancefloor e teddy picker, che resteranno, pezzi enormi.
  • -2

Belli gli anti fake che si comportano da fake


#452 Posers

Posers

    godspeed you, mate!

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStelletta
  • 347 Messaggi:

Inviato 19 novembre 2013 - 13:44

be per me è un bellissimo album e ascoltato in cuffia in pulman mi viene da cantarlo, mi prende proprio!
prime tre canzoni super infoganti, arabella mi piace ma nn è la mia canzone preferita, fireside è bellissima e la canzone finale lo stesso!
viva i falsetti <3

p.s. il giro di basso iniziale di arabella mi ricorda questa:
https://www.youtube....h?v=HSC9cgvtkRs
lo so nn centra nulla ma mi viene sempre in mente e rido da solo ogni volta che inizia hahahah
  • 1

#453 RogerCrimson

RogerCrimson

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1295 Messaggi:
  • LocationToscana

Inviato 20 novembre 2013 - 01:47

Mi piace sempre di più ad ogni ascolto, è vario, ispirato. L'inizio dell'album spacca, ma le perle migliori secondo me arrivano nella seconda parte, con "Fireside" (affascinante ballatona notturna un po' western che mi pare sia stata pochissimo citata) e col pezzo finale.
  • 2

#454 Nigel's Plans

Nigel's Plans

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 20 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2013 - 18:31

Un obbrobrio di disco, immagino esaltato soprattutto dagli under 21, visto che ogni generazione sembra debba avere il gruppo bimbominkia casinista ( come dieci anni fa c’erano i lickin park e vent’anni fa i Green Day).
  • -3

#455 edo

edo

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 483 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2013 - 19:37

Un obbrobrio di disco, immagino esaltato soprattutto dagli under 21, visto che ogni generazione sembra debba avere il gruppo bimbominkia casinista ( come dieci anni fa c’erano i lickin park e vent’anni fa i Green Day).


Certamente, tranne per il fatto che questi due non sono minimamente paragonabili con gli arctic monkeys.
  • 0

#456 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    Born too late

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5003 Messaggi:
  • LocationSan Pietroburgo, Russia

Inviato 01 dicembre 2013 - 21:16

A me continua a dire poco e a non convincermi questa ultima fatica delle Scimmiette Artiche :unsure:
Continuo a credere in loro, ma quella di Turner & co. mi sembra una carriera in fase discendente: ogni loro album lo trovo inferiore al precedente che avevano fatto... Fino ad AM, sul quale provo a rimandare ancora un giudizio finale (l'ho ascoltato ancora poche volte, non avendomi preso) :(
  • 1
xi5kmZq.gif
 

OR

 

 


#457 Carlo86

Carlo86

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1565 Messaggi:

Inviato 03 dicembre 2013 - 10:13

Disco dell'anno.
Il livello medio dell'album supera di gran lunga qualsiasi altra cosa pubblicata quest'anno.
Le migliori: "R u mine", "N.1 party anthem", "I wanna be yours", "Arabella".
Turner racconta storie come nessun altro e le parole calzano alla perfezione sulla musica.
  • 0
"Non possiamo parlare di Dio, o come preferisci chiamarlo, ma soltanto della nostra reazione a esso. Allo stesso modo, non penso che si possa parlare della musica, ma di una reazione soggettiva a essa" (Barenboim)

#458 Carlo86

Carlo86

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1565 Messaggi:

Inviato 03 dicembre 2013 - 10:18

Un obbrobrio di disco, immagino esaltato soprattutto dagli under 21, visto che ogni generazione sembra debba avere il gruppo bimbominkia casinista ( come dieci anni fa c’erano i lickin park e vent’anni fa i Green Day).


Capisco la provocazione, ma paragonare gli AM ai Linkin Park e ai Green Day è il vero obbrobrio asd Oserei dire: un orrore di grammatica musicale. Giusto così per ricordare, il "nostro" Ondarock ha premiato il disco con un 7 ed Nme addirittura con un 10.
Se questo è un obbrobrio... E se questi sono i 21enni che lo esaltano...
  • 1
"Non possiamo parlare di Dio, o come preferisci chiamarlo, ma soltanto della nostra reazione a esso. Allo stesso modo, non penso che si possa parlare della musica, ma di una reazione soggettiva a essa" (Barenboim)

#459 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4473 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 03 dicembre 2013 - 10:19

Scusa per il meno Carlo ma questa:

Il livello medio dell'album supera di gran lunga qualsiasi altra cosa pubblicata quest'anno.


mi si è strozzata in gola. Ad ogni modo è un disco molto amato sul forum ed i pezzi che hai indicato effettivamente sono convincenti ;)
  • -1

#460 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13826 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 03 dicembre 2013 - 10:31

Sì ma se vogliamo giocare con il termine generazionale, credo che i Green Day siano forse il gruppo più generazionale degli ultimi 20 anni, se escludiamo boy band ed affini, al di là della qualità intrinseca della musica, non bassa nei primi dischi dei Green Day, che hanno avuto il merito e contemporaneamente la colpa di avere rinvigorito/affossato, a seconda dei punti di vista, un intero genere musicale come il punk rock
  • 0
Adescatore equino dal 2005




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq