Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Il Problema "attrice"


  • Please log in to reply
61 replies to this topic

#41 Jeancazz

Jeancazz

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 194 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 13:25

Una cosa che mi fa incazzare è questa: guardavo ieri Shining di Kubrik e notavo la "non eccessiva bellezza" dell'attrice e intanto pensavo quale altro regista oggi avrebbe le palle di non mettere la solita bellona in un film come questo. Pensavo poi ad altre attrici non eccessivamente belle come l'Adriana di Rocky (che poi recitò nel Padrino), oppure la carina fidanzata di Indiana Jones. Come mai soprattutto oggi, nel cinema americano e non solo, se un'attrice non è strafiga non può ambire a ruoli importanti?


Per gli attori accade qualcosa di analogo.

Con gli anni mi sembra ci si stia riducendo a 2 categorie fortemente standardizzate :
1- fighi ben messi a posto anche da estenuanti sessioni di palestra
2- bruttino ma hipster/stralunato = simpaticone sul grande e piccolo schermo

(con la moda della barba che oggi ci salva tutti)

Oggi potrebbero esistere De Niro o Jack Nicholson?

Scusate l' OT
  • 0

#42 Slowburn

Slowburn

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2049 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 18:13

Ma infatti fa schifo pure a me, come mi fa schifo Nicole Kidman tutta rifatta. Era un'iperbole per dire che però conciate così che ruoli da donne "mature" vuoi dargli, che sono solo il remake venuto male di una venticinquenne...


. .. gia'. Aggiungo anche un'attrice che negli anni 90 mi ha fatto sognare e ridere al tempo stesso, eh, si proprio lei, la "fidanzatina d'America": Meg Ryan. Identico percorso 'sfasciaconnotati' chirurgico delle sue colleghe, un vero peccato! :(
Mi piaceva molto e sarebbe stata sicuramente un'attrice da 'sfruttare' anche con qualche anno in piu', avrebbe potuto benissimo affrontare personaggi diversi, tonalita' e spessori differenti, e anche ruoli ironici!
  • 0

#43 avatar blackwolf

avatar blackwolf

    It's Morning In Oslo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7649 Messaggi:
  • LocationSilver Bridge, 1967

Inviato 03 febbraio 2014 - 18:22

Helen Hunt <3
  • 0

#44 John Trent

John Trent

    Genio incomprensibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1639 Messaggi:
  • LocationBassa Depressa Bergamasca

Inviato 03 febbraio 2014 - 18:57

Meg Ryan.


Vero. Nell'unico ruolo "maturo" in cui l'ho vista è molto brava: "In The Cut" di Jane Campion. Però anche lì passi parte del film a chiederti dove possa aver trovato i soldi per plastificarsi una semplice insegnante di un quartiere povero americano... Altra attrice sottovalutata e poco utilizzata in generale presente in quel film: Jennifer Jason Leigh.
  • 0

#45 Slowburn

Slowburn

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2049 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2014 - 15:08

"In the cut" l'hanno trasmesso qualche tempo fa su raimovie, l'ho visto e, a parte la tua considerazione che condivido in pieno, ma proprio la Meg non mi ha detto nulla: inespressiva, senza spessore.. ...pareva un'attrice presa a caso, un pesce fuor d'acqua! Roba da non credere.

Riguardo il discorso 'bellezza': credo che per antonomasia una persona che fa l'attrice o l'attore debba in qualche maniera avere quel qualcosa chiamato "physique du role", dove potremmo metterci dentro un po' di tutto, anche l'aspetto fisico. In passato le attrici e attori piu' importanti erano anche bellissimi, persone di grande fascino, un po' forse per far sognare. . . non credo sia un 'problema' di epoca, ecco. Con tutte le eccezioni del caso, ovviamente. :)
  • 0

#46 Loro sono dei bluti

Loro sono dei bluti

    Retired - Trolls' Hall Of Fame Inductee

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 726 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2014 - 15:23

non so voi ma a me una attrice più è vecchia più mi arrazza :nod:
  • 0

#47 John Trent

John Trent

    Genio incomprensibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1639 Messaggi:
  • LocationBassa Depressa Bergamasca

Inviato 04 febbraio 2014 - 18:08

ma proprio la Meg non mi ha detto nulla: inespressiva, senza spessore.. ...pareva un'attrice presa a caso, un pesce fuor d'acqua! Roba da non credere.



Dici? A dir la verità lo vidi al cinema quando uscì, dieci anni fa giusto? Quindi non ricordo bene le sfumature, però era una parte difficile, con molte scene di nudo in cui mostrava un corpo anche segnato (quello sì invecchiato), una parte coraggiosa. E poi era veramente la prima volta che la vedevo in un ruolo drammatico, forse questo mi sorprese a tal punto che persi un po' di oggettività nel giudizio. Appena riesco lo rivedo.
  • 0

#48 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2014 - 12:10

Una che non è stata nominata, ed è una mancanza grave è Jodie Foster.
Ecco, lei è una che come i più llustri colleghi uomini e come Meryl Streep, fa fare un salto di qualità al film già solo con la sua presenza.
Un po' schiva, anzi, molto, e dotata di una bellezza non canonica ma talentuosa e piena di personalità.

Anche se, a dirla tutta, per colpa di Greggio ogni volta che penso a Jodie Foster, mi viene in mente il protagonista del "Silenzio dei prosciutti". Che brutta cosa.
Immagine inserita
  • 0
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#49 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2014 - 17:41

approfitto di questo interessante topic di really per porre una domanda: c'è qualcun'altro o sono l'unico a non provare alcuna "empatia" per le attrici?

mi spiego: generalmente tendo ad "infatuarmi" meno di un attore rispetto ad un regista, questo perché ho sempre visto il regista come una specie di artefice totale del film (cosa sbagliata ma è così per me). delle attrici me ne frega ancora meno. sarà che sono un teorizzatore dell'idea che un uomo dal punto di vista maschile non può uscire, e che gli uomini "femministi" sono più che altro una illuministica utopia, ma delle attrici non riesco ad andare oltre al "mi comunica qualcosa a livello conscio/inconscio nella sfera sessuale/emotiva" che poi, razionalizzando, si trasforma in "ottima prova della (nome dell'attrice".

c'è qualche un altro che ha il coraggio di fare questo coming out?


e se guardi Kill Bill, per dire, con chi ti immedesimi? E' fatto apposta per far immedesimare tutti nella sposa e nella sua vendetta. E' possibile immedesimarsi con Bill?
  • 0
Better Call Saul!

#50 Loro sono dei bluti

Loro sono dei bluti

    Retired - Trolls' Hall Of Fame Inductee

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 726 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2014 - 17:42


approfitto di questo interessante topic di really per porre una domanda: c'è qualcun'altro o sono l'unico a non provare alcuna "empatia" per le attrici?

mi spiego: generalmente tendo ad "infatuarmi" meno di un attore rispetto ad un regista, questo perché ho sempre visto il regista come una specie di artefice totale del film (cosa sbagliata ma è così per me). delle attrici me ne frega ancora meno. sarà che sono un teorizzatore dell'idea che un uomo dal punto di vista maschile non può uscire, e che gli uomini "femministi" sono più che altro una illuministica utopia, ma delle attrici non riesco ad andare oltre al "mi comunica qualcosa a livello conscio/inconscio nella sfera sessuale/emotiva" che poi, razionalizzando, si trasforma in "ottima prova della (nome dell'attrice".

c'è qualche un altro che ha il coraggio di fare questo coming out?


e se guardi Kill Bill, per dire, con chi ti immedesimi? E' fatto apposta per far immedesimare tutti nella sposa e nella sua vendetta. E' possibile immedesimarsi con Bill?


:nod:

"I may have overreacted"
  • 0

#51 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2014 - 17:44

quindi finché non compare Bill, che c'è tipo per 5 minuti? Ti immedesimi con "my name is Buck, and I'm here to fuck"? asd
  • 0
Better Call Saul!

#52 Loro sono dei bluti

Loro sono dei bluti

    Retired - Trolls' Hall Of Fame Inductee

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 726 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2014 - 17:47

molto più che 5 minuti dai...non ci si identifica con nessuno, ci si esalta a vedere una tipa che accoppa da sola 60 persone mentre lo schermo vira sul b/n
  • 0

#53 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2014 - 17:56

e quell'esaltazione per il suo trionfo in cosa si differenzia dall'empatia? pura e sincera curiosità
  • 0
Better Call Saul!

#54 Loro sono dei bluti

Loro sono dei bluti

    Retired - Trolls' Hall Of Fame Inductee

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 726 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2014 - 17:57

QT esalta il cinema e i suoi sovrapponibili immaginari, mica l'eroe o l'eroina di turno
  • 0

#55 Brucaliffa

Brucaliffa

    mainstream Star

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2602 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2014 - 18:06

Insomma, Tarantino non è mica Godard (per fortuna), Tarantino è maestro anche nel creare personaggi in cui è impossibile non identificarsi, anche se sono stilizzati come fumetti (pensa solo a John Travolta prima di uscire dal bagno di Uma Thurman in Pulp Fiction, per fare un esempio su mille)... almeno, io voglio un bene a certi suoi personaggi che neanche ai miei amici ^_^
  • 0
Better Call Saul!

#56 Loro sono dei bluti

Loro sono dei bluti

    Retired - Trolls' Hall Of Fame Inductee

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 726 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2014 - 18:13

punti di vista, cara brucaliffa...per me è impossibile provare empatia per personaggi così irreali...poi è vero che non è godard grazie a dio...in QT c'è anche spettacolo ed emozione...però i suoi non sono racconti morali, eh! io nei suoi film vedo il po-mo puro, il "sur-cinema" baziniano allo stato più avanzato...non è Shoshanna a bruciare, ma la sua immagine proiettata su un grande schermo...lei è una morta che comunica attraverso il cinema...è il cinema stesso che chiede identificazione in QT, non i suoi personaggi...
  • 0

#57 John Trent

John Trent

    Genio incomprensibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1639 Messaggi:
  • LocationBassa Depressa Bergamasca

Inviato 07 febbraio 2014 - 14:44

non so voi ma a me una attrice più è vecchia più mi arrazza :nod:


Quindi mentre tutti sfruttavano baywatch, tu ti facevi le pippe guardando Cocoon?

Allora ti dedico loro due, altre attrici in giro da molto e senza grosse pause nella loro (quasi sempre) gloriosa carriera:
http://www.youtube.com/watch?v=JDQfLSyNC9k

Così usciamo anche un po' dal cinema americano
  • 0

#58 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37201 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 07 febbraio 2014 - 16:17


non so voi ma a me una attrice più è vecchia più mi arrazza :nod:


Quindi mentre tutti sfruttavano baywatch, tu ti facevi le pippe guardando Cocoon?

Allora ti dedico loro due, altre attrici in giro da molto e senza grosse pause nella loro (quasi sempre) gloriosa carriera:
http://www.youtube.com/watch?v=JDQfLSyNC9k

Così usciamo anche un po' dal cinema americano


sul versante attrici di una certa età il primo premio va a Helen Mirren <3
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#59 John Trent

John Trent

    Genio incomprensibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1639 Messaggi:
  • LocationBassa Depressa Bergamasca

Inviato 07 febbraio 2014 - 22:28

sul versante attrici di una certa età il primo premio va a Helen Mirren


Già, già, a cominciare dal caligola di Brass.
  • 0

#60 suche

suche

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23853 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2020 - 12:01

Stavo a guardare State of Play con un bolso, imbruttito e bravo Russell Crowe e chi è la coprotagonsita?

Tale pessima attrice Rachel McAdams che nel film si è impegnata con una tinta di capelli scuri
15126546044351-IM-rachel-mcadams.jpg
Bella donna, un pochino banalotta nel presentarsi vedendo la carrellata di immagini, tutte simili a questa. Le consiglierei di proseguire il look del film qui ricordato.
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq