Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Deafheaven - Sunbather (2013) E Altro Black Metal Che Non È Proprio Black Metal...


  • Please log in to reply
52 replies to this topic

#41 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6899 Messaggi:

Inviato 23 dicembre 2013 - 17:08

Non so dirvi perché l'artwork del loro nuovo disco sia dominato da un rosa chiaro, ma posso dirvi il perché di “Sunbather”




dice wiki:
The cover artwork for Sunbather was designed by Nick Steinhardt of Touché Amoré, who also designed the band's 2011 debut album Roads to Judah. The pink and orange colors on the cover are meant to resemble the color seen on the inside of one's eyelids when lying in the sun.The inspiration to have the title Sunbather written out in a simple, block formation was drawn from Pulp's 2001 album We Love Life."

Carina come idea
  • 0

#42 Incidente

Incidente

    Feudo

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5638 Messaggi:
  • LocationBerlin

Inviato 04 gennaio 2014 - 09:06

Posto qui perché comunque questo topic non doveva essere dedicato ai soli Sunbather.
Alcest VS Neil Halstead, io lo trovo un brano meraviglioso, sarà nel nuovo disco del francesino.


  • 0

#43 QuarzoNero

QuarzoNero

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 05 gennaio 2014 - 00:13

Pur odiando visceralmente il black metal trovo questo lavoro davvero interessante. Mi piacciono le atmosfere che riescono a creare. Con un cantante all'altezza sarebbe stato un capolavoro. Peccato che ci sia quel fastidioso urlo sottofondo...vabbè
  • 0

#44 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22989 Messaggi:

Inviato 28 luglio 2015 - 14:59

Dettagli sul nuovo album.

New Bermuda (2 ottobre 2015, Anti- records)

01 Brought to the Water
02 Luna
03 Baby Blue
04 Come Back
05 Gifts for the Earth


6a5cb4c4.jpg



  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#45 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6899 Messaggi:

Inviato 28 luglio 2015 - 15:08

non mi dispiace la copertina, anche se forse avrei scelto un altro font solarismente parlando.

 

il mio sogno sarebbe che lui smettesse di urlare tutto il tempo e provasse anche cose piu' melodiche, ma la vedo dura visto il successo della formula attuale.


  • 0

#46 beatoangelico

beatoangelico

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1643 Messaggi:

Inviato 28 luglio 2015 - 20:48

il problema non è che urla, è che urla in modo atroce (non è un complimento).


  • 0

#47 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22989 Messaggi:

Inviato 02 ottobre 2015 - 10:02

Deafheaven - New Bermuda (2015)

 

deafheaven3_OR_1443713592.jpg

 

 

Recensione :OR:


  • 2

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#48 unkle

unkle

    \[T]/

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2390 Messaggi:
  • Locationfrom the hill

Inviato 03 ottobre 2015 - 15:29

Se Sunbather mi aveva convinto a metà questo mi lascia alquanto perplesso. 'Sti riff slayerani stanno come il cacio sulla nutella, dopo l'effetto sorpresa del primo brano subentra il fastidio. Pollice verso.


  • 0

#49 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22989 Messaggi:

Inviato 17 aprile 2018 - 22:02

Nuovo pezzo/video lungo.

 

 

 

 

Spoiler


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#50 BanalmenteMatteoZucchi

BanalmenteMatteoZucchi

    INGIRUMIMUSNOCTEETCONSUMIMURIGNI

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1220 Messaggi:
  • LocationArcano + La dotta, la grassa e la rossa

Inviato 22 aprile 2018 - 11:49

Luglio, dicono.
Non che ci sia molto da attendere dato che oramai sono riusciti a superare pure la monotonia tipica del macro-genere.
La sezione centrale è quanto di più terribile abbiano mai fatto.

Avrei preferito una riapparizione dei Liturgy.
  • 0

"Ok, take me to your goddamn young genious !"

Vincent Price su Michael Reeves  

 

"Ma il lettore di Ondacinema sa che il film lo fa la messa in scena, non la trama."

Alberto Mazzoni                                                                                               :firuli:

 

 

impossibile non citare l'oscuro quanto seminale esordio degli Unnamed
 
(6.5)

 

 

 

chi è stu strunz che lo dirige? BOOOOH. manco sua mamma lo conosce

 

 


#51 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22989 Messaggi:

Inviato 30 novembre 2018 - 18:15

A 7 anni di distanza "Roads to Judah" si riconferma come un album ricco di pathos, intenso ma misurato nella scrittura, avvolgente nel sound ed emotivamente devastante. Francamente non mi aspettavo una tenuta così forte, peccato che simili fasti non siano più tornati e verosimilmente non torneranno in seguito.


  • 1

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#52 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22989 Messaggi:

Inviato 28 febbraio 2019 - 20:00

Tanto per cambiare, dopo un album altalenante come l'ultimo, un pezzo davvero old school che quasi sembra non appartenergli.

 

 


  • 1

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#53 Pancakes

Pancakes

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 646 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2019 - 11:53

Tanto per cambiare, dopo un album altalenante come l'ultimo, un pezzo davvero old school che quasi sembra non appartenergli.

 

 

 

Onestamente ora preferirei un disco loro tutto così che i pezzi degli ultimi due che di punto in bianco ti tiravano in mezzo il riff thrash o l'assoletto blues in nome dell'eclettismo. Roads to Judah in quanto ad ascetismo estetico ancora non si batte.


  • 0

"If you ain’t got sauce then ya lost! But you can also get lost in the sauce"





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq