Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

These New Puritans - Field Of Reeds [Infectious, 2013]


  • Please log in to reply
220 replies to this topic

#81 Scripti Politti

Scripti Politti

    サカナクション

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2504 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2013 - 15:28

Ma il disco come è?
Non per altro. E' uscito il nuovo dei These New Puritans, mi hanno detto. Per parlarne, eh.
  • 0

#82 Gonzo

Gonzo

    Twenty-Three Lubed Up Schizophrenics With Delusions of Grandeur

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 964 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2013 - 15:50

Comunque più lo ascolto e più mi piace, fatico davvero a trovare punti deboli.
Lo dico sottovoce: forse mi piace anche più di Hidden.
  • 0

the best ever death metal band out of Denton
never settled on a name.
but the top three contenders, after weeks of debate,
were Satan's Fingers, and the Killers, and the Hospital Bombers.


#83 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81608 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2013 - 16:22

*
POPOLARE

Ma il disco come è?
Non per altro. E' uscito il nuovo dei These New Puritans, mi hanno detto. Per parlarne, eh.


sei pazzo dai, altro che disco quando ci sono questi momenti
Spoiler

  • 15

#84 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2954 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 22 maggio 2013 - 08:30

ritorniamo a parlare del disco va, che è meglio
lo sto ascoltando a ripetizione, mi ha proprio stregato, come un disco nuovo non faceva da tempo, soprattutto l'atmosfera di perenne tensione che ci ritrovo, ha un che di mistico, ne rimango stranito e spiazzato
considerazioni sparse sui vari pezzi: The light in your name è una delle canzoni più tragiche che abbia mai sentito, quando entrano le trombe è di un'amarezza insostenibile; la titletrack sembra una specie di salmo pagano, con quelle voci trattate; Nothing else è la colonna sonora per un film noir in bianco e nero (è forse l'unica un pò lunghetta, mi stanca un pò); Dream pare una filastrocca di qualche popolo antico; l'iniziale The way I do è il perfetto prologo per il viaggio verso l'ignoto che si sta per compiere
poi la parte centrale è perfetta: in V (Island song) quando partono i violini mi sciolgo; Spiral è terrificante, soprattuto con i cori demoniaci dei bambini; e Organ eternal è forse l'apice, i rumori sinistri e molesti a metà cosa non sono? :wub:
disco magnifico
  • 4

#85 murphy

murphy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1441 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2013 - 11:27

piuttosto, tornando a i TNP, paradossalmente, Field of Reeds mi sembra più facile da "assorbire" di Hidden.

Sai che sono d'accordo? L'assalto ritmico di Hidden mi ha colpito subito, ma ci ho messo un po' ad apprezzarlo del tutto. Alcuni pezzi - che mi piacciono comunque moltissimo - erano un po' informi e ripetitivi e c'ho messo un po' di più a capirli (penso a Fire power o Drum Courts, dei veri tour de force col Barnett modello a distruggere tutto coadiuvato dalle percussioni).
Questo disco è più lento e meno violento del precedente, che continuo ancora a preferire di pochissimo.
Sto comunque continuando ad ascoltare entrambi i loro album in continuazione, sono dei grandissimi.
  • 0

#86 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2013 - 11:38

passate anche dalle parti del debutto se vi capita. "Beat Pyramid" era pure un gran bel disco, forse un filo frammentario ma va beh.
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#87 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15818 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2013 - 12:43

Per me e' un disco ostico.
Di sicuro c'e' bisogno di tanti ascolti per assimilarlo.
E' molto diverso rispetto a Hidden..
  • 0

#88 Araki

Araki

    Utente Tracotante

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7495 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2013 - 12:44

E' molto diverso rispetto a Hidden..


Davvero molto....a me Hidden non era piaciuto molto, mentre questo l'ho già ascoltato un botto di volte....
  • 0

They mistook my kindness for weakness
I fucked up, I know that, but Jesus
Can't a girl just do the best she can?

#89 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15818 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2013 - 13:11

Mi sa che su RYM debbano cambiare (e aggiungere) qualcosa nella loro pagina.
Fino ad ora c'era scritto "Post-Punk", "Dance-Funk", "Art-Punk", ma queste 3 definizioni non c'entrano nulla col nuovo disco.
  • 0

#90 murphy

murphy

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1441 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2013 - 13:41

E neanche col precedente.
Quelle definizioni potranno andar bene al massimo per Beat Pyramid...ma d'altronde come fai a definirli? Io non saprei proprio che dire.
Il bello è anche che fanno impazzire i catalogatori/etichettatori del web.
  • 0

#91 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2013 - 13:55

su RYM "Hidden" è catalogato come POST-PUNK e ho detto tutto. Vi viene in mente un disco più distante dal post-punk di quello? asd

E con schiacciante maggioranza eh, come potete vedere 36 voti favorevoli e 5 contrari, a dir poco delirante:
http://rateyourmusic...lbum_id=2567375
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#92 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17121 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2013 - 14:22

seh vabbè, ogni disco indie rock dal 2002 a oggi viene definito post-punk anche se è suonato con arpa e fisarmonica.

un altro classico di RYM è il DREAM POP messo ovunque
  • 0

#93 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81608 Messaggi:

Inviato 22 maggio 2013 - 19:09

seh vabbè, ogni disco indie rock dal 2002 a oggi viene definito post-punk anche se è suonato con arpa e fisarmonica.

un altro classico di RYM è il DREAM POP messo ovunque


anche "ostico" su OR è frequente
  • 1

#94 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23157 Messaggi:

Inviato 28 maggio 2013 - 10:24

Comunque solo per stavolta posso dire il classico "se questo disco non fosse stato a nome X non se lo sarebbe cagato quasi nessuno"? Non per polemica ma perché è alquanto verosimile.
  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#95 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 28 maggio 2013 - 10:39

Comunque solo per stavolta posso dire il classico "se questo disco non fosse stato a nome X non se lo sarebbe cagato quasi nessuno"? Non per polemica ma perché è alquanto verosimile.


Noooo, manco per niente proprio. asd Se la sarebbero anche costruita eh, un pelo di credibilità dico. E non mi risulta che i dischi precedenti fossero esattamente degli zuccherini.
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#96 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23157 Messaggi:

Inviato 28 maggio 2013 - 13:19

Magari non degli zuccherini ma molto, mooolto più accessibili e largamente apprezzabili si'. Comunque fa niente, il disco mi sta piacendo.
  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#97 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21453 Messaggi:

Inviato 28 maggio 2013 - 13:35

Boh, per me una discreta pesantezza l'hanno sempre avuta, basti ricordare il monolite "Navigate, navigate" ( http://www.youtube.c...h?v=8ZXsgcsHqv8 è pure incompleta qui, in realtà dura un quarto d'ora). Anche "Hidden" era tutt'altro che una passeggiata, non trovo questo dislivello abissale col nuovo a livello comunicativo. E' la prosecuzione di un discorso.
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#98 nikonå

nikonå

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 1 Messaggi:

Inviato 31 maggio 2013 - 22:34

Bella mossa di aver scelto l'album come disco del mese.
E' un bellissimo disco, pero' per l'amor di dio che qualcuno corregga chi ha scritto l'articolo, i fratelli fanno BARNETT di cognome, non Bernett.

Jeck Bernett, haha.
  • 0

#99 nino#

nino#

    Slackware addict

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:
  • LocationῬήγιον - Μεγάλη Ἑλλάς

Inviato 01 giugno 2013 - 07:19

Nooo :facepalm:
Visto che, finora, di "dischi del mese" se ne salvano pochissimi, non mi sembra un bel riconoscimento per questo album. Merita veramente qualcosa di meglio. asd
Scherzi a parte, la recensione è bella. Certo, il mezzo voto in più in questo caso ci poteva stare...
  • 0
VINDICA TE TIBI

#100 Bandit

Bandit

    Lorenzo Righetto

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10706 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 01 giugno 2013 - 09:01

L'ho trovato a dir poco ammorbante.
  • 0

Immagine inserita





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq