Vai al contenuto


* * * * - 2 Voti

Su Netflix E Le Nuove Frontiere Della Narrazione Audiovisiva


  • Please log in to reply
248 replies to this topic

#241 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22068 Messaggi:

Inviato 31 maggio 2020 - 22:23

Ti scrivo qualche titolo fra i primi che mi propone in home: Personal shopper, Enemy, La ragazza d'autunno, Phantom thread, First reformed, Climax, Paterson


  • 1

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#242 dirac

dirac

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1982 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2020 - 05:46

ho anche provato a usare una VPN per accedere alla versione USA, ma nella versione americana non c'è granché (e comunque il catalogo è completamente diverso).


Ma per cambiare paese e catalogo, come fai? Voglio dire a parte la VPN, bisogna modificare il profilo?
  • 0

#243 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22068 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2020 - 07:06

Non ho cambiato niente nel profilo. Guarda solo la provenienza, mi sembra.
Anche netflix uguale (Netflix US rispetto al catalogo italiano ha un paio di cose in più, ma mi sembra molto simile - d'altronde molti dei contenuti sono originali N)


  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#244 Un solo genere di Garp

Un solo genere di Garp

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23121 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2020 - 07:20

Prime Video è sempre difficile fare le ricerche.

 

Sarà un gran momento quando riusciranno a snellire la cosa. 


  • 0
"Garp sei un pochino troppo monotematico coi gusti secondo me."
 
"Io sono tutto ciò che vale. Non sono uno come Garp che ascolta solo un genere."
 
"Che imabarazzante battuta e due cretini ti hanno dato pure i più riparatori. Sei sempre fortunato, prima o poi ti arriverà una mazzata in testa riparatrice spero."
 
"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."
 
"Coglione"
 
"Ma basta sto tipo di musica da sfattone finto dai"
 
 

 


#245 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1620 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 01 giugno 2020 - 09:09

che rabbia, Prime Video ha un catalogo di film ottimo (e continuano ad aggiungere un sacco di roba interessante).. peccato che la roba nuova sia tutta soltanto in italiano!

ho anche provato a usare una VPN per accedere alla versione USA, ma nella versione americana non c'è granché (e comunque il catalogo è completamente diverso).

La riprova che vogliano dare un senso di opulenza "in omaggio" mentre alla fine è un servizio assemblato alla bene e meglio in economia. Per le seriette loro però tutto preciso e in regola asd

 

 

Tempo fa non conscio di questa cosa avevo salvato un pò di cose alla rinfusa, una volta scoperta mi sono messo a filtrare tutta la lista video togliendo quelli solo in italiano, vi metto ciò che è rimasto, alcuni hanno i sub ita, altri solo in eng [altra cosa incomprensibile], e poi magari con le vostre si può integrare per creare la "guida per chi vuole vedere film in lingua originale con sottotitoli su Prime. Escludo contenuti originali prime [credo] e film italiani

 

Spoiler


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#246 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22068 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2020 - 09:56

già, rimane la roba già vista e rivista o meno interessante (o che trovi ovunque). per me l'unica vera eccezione in quella lista è First Reformed (che infatti mi sono guardato subito quando l'ho visto apparire).


  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#247 Lota

Lota

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 249 Messaggi:

Inviato 12 giugno 2020 - 16:35


  • 0

#248 Alessandro xp

Alessandro xp

    Supremo Alfiere della Mediocrità

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 536 Messaggi:
  • LocationAvigliana, Piedmont

Inviato 26 giugno 2020 - 17:21

vista Pantano (Rojst), produzione netflix polacca, investigativo/drammatica ambientata nella polonia dei primi '80.

nulla di sconvolgente ma molto ben fatta e un po' diversa dal solito contesto british/us/scandinavo, ottima anche la colonna sonora local


  • 0

#249 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16290 Messaggi:

Inviato 18 luglio 2020 - 16:13

 

capisco che questo Tiger King sia interessantissimo dal punto di vista dello studio sociale di un'America rurale macha, fuori dal tempo, ignorante, borderline, ma cavolo, 7 puntate su cosa?!
 
solo io ho l'impressione che già alla seconda puntata continuassero a girare in tondo, dicendo più o meno sempre le stesse cose? o forse ingrana dalla terza puntata?
 
mi sembra che gli manchi quel guizzo geniale tipo American Vandal. se non lo avessero fatto su Netflix, avrebbe avuto questo successo?


Dopo la prima o seconda puntata lo stavo pensando anch'io e forse un documentario unico poteva raccontare la storia ma il contesto veramente fuori da ogni schema richiede il suo spazio.
Ho finito ieri la quinta e non c'è limite ai personaggi o situazioni che vengono introdotte, ogni volta che sembra si raggiunga il limite ecco comparire qualcuno o succedere qualcosa che supera tutto a destra.


Carole davvero il personaggio più terrificante.
 

 

 

 

Perfettamente d'accordo, ma alla fine non sono riuscito a concluderlo. Arrivato a metà della miniserie, ho deciso di mollarla senza grossi rimpianti. La prima puntata è spassosa e folle nella presentazione del personaggio protagonista e della fauna che gli ruota intorno. Dopodiché con un piatto e ultra-televisivo montaggio di interviste, riprese degli zoo privati e materiale d'archivio si va a imbastire una narrazione che connetta i diversi personaggi, uno più squilibrato dell'altro, ossessionati in modo patologico dagli animali esotici e dai "big cat" e, per merito di un struttura a metà tra il procedurale e l'inchiesta, fare in modo che a un pubblico che non sia americano possa fregare qualcosa. Arrivati a metà si capisce che una storia curiosa e popolata di freak, buona al massimo per un lungometraggio, è stata stiracchiata e annacquata per tirarne fuori una mini serie di oltre cinque ore, durante le quasi si ribadiscono concetti già espliciti dopo il primo episodio (come il degrado white trash delle periferie, la tossicità dei leder carismatici, l'inquietante figura della Baskin). Ovviamente, visto che Netflix è ormai diventata pervasiva nel dibattito mediatico contemporaneo, per un mese non si è parlato di altro e sembrava "the next big thing", l'oggetto che tutti dovevamo aver visto. E, ovviamente, come tutte le cose Netflix, dopo un mese ce ne siamo dimenticati.


  • 1
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq