Vai al contenuto


* * * - - 3 Voti

Su Netflix E Le Nuove Frontiere Della Narrazione Audiovisiva


  • Please log in to reply
301 replies to this topic

#241 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2102 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 01 giugno 2020 - 09:09

che rabbia, Prime Video ha un catalogo di film ottimo (e continuano ad aggiungere un sacco di roba interessante).. peccato che la roba nuova sia tutta soltanto in italiano!

ho anche provato a usare una VPN per accedere alla versione USA, ma nella versione americana non c'è granché (e comunque il catalogo è completamente diverso).

La riprova che vogliano dare un senso di opulenza "in omaggio" mentre alla fine è un servizio assemblato alla bene e meglio in economia. Per le seriette loro però tutto preciso e in regola asd

 

 

Tempo fa non conscio di questa cosa avevo salvato un pò di cose alla rinfusa, una volta scoperta mi sono messo a filtrare tutta la lista video togliendo quelli solo in italiano, vi metto ciò che è rimasto, alcuni hanno i sub ita, altri solo in eng [altra cosa incomprensibile], e poi magari con le vostre si può integrare per creare la "guida per chi vuole vedere film in lingua originale con sottotitoli su Prime. Escludo contenuti originali prime [credo] e film italiani

 

Spoiler


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#242 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22504 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2020 - 09:56

già, rimane la roba già vista e rivista o meno interessante (o che trovi ovunque). per me l'unica vera eccezione in quella lista è First Reformed (che infatti mi sono guardato subito quando l'ho visto apparire).


  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#243 Lota

Lota

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 249 Messaggi:

Inviato 12 giugno 2020 - 16:35


  • 0

#244 Jean-Jacques

Jean-Jacques

    Supremo Alfiere della Mediocrità

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 703 Messaggi:

Inviato 26 giugno 2020 - 17:21

vista Pantano (Rojst), produzione netflix polacca, investigativo/drammatica ambientata nella polonia dei primi '80.

nulla di sconvolgente ma molto ben fatta e un po' diversa dal solito contesto british/us/scandinavo, ottima anche la colonna sonora local


  • 0

#245 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16893 Messaggi:

Inviato 18 luglio 2020 - 16:13

 

capisco che questo Tiger King sia interessantissimo dal punto di vista dello studio sociale di un'America rurale macha, fuori dal tempo, ignorante, borderline, ma cavolo, 7 puntate su cosa?!
 
solo io ho l'impressione che già alla seconda puntata continuassero a girare in tondo, dicendo più o meno sempre le stesse cose? o forse ingrana dalla terza puntata?
 
mi sembra che gli manchi quel guizzo geniale tipo American Vandal. se non lo avessero fatto su Netflix, avrebbe avuto questo successo?


Dopo la prima o seconda puntata lo stavo pensando anch'io e forse un documentario unico poteva raccontare la storia ma il contesto veramente fuori da ogni schema richiede il suo spazio.
Ho finito ieri la quinta e non c'è limite ai personaggi o situazioni che vengono introdotte, ogni volta che sembra si raggiunga il limite ecco comparire qualcuno o succedere qualcosa che supera tutto a destra.


Carole davvero il personaggio più terrificante.
 

 

 

 

Perfettamente d'accordo, ma alla fine non sono riuscito a concluderlo. Arrivato a metà della miniserie, ho deciso di mollarla senza grossi rimpianti. La prima puntata è spassosa e folle nella presentazione del personaggio protagonista e della fauna che gli ruota intorno. Dopodiché con un piatto e ultra-televisivo montaggio di interviste, riprese degli zoo privati e materiale d'archivio si va a imbastire una narrazione che connetta i diversi personaggi, uno più squilibrato dell'altro, ossessionati in modo patologico dagli animali esotici e dai "big cat" e, per merito di un struttura a metà tra il procedurale e l'inchiesta, fare in modo che a un pubblico che non sia americano possa fregare qualcosa. Arrivati a metà si capisce che una storia curiosa e popolata di freak, buona al massimo per un lungometraggio, è stata stiracchiata e annacquata per tirarne fuori una mini serie di oltre cinque ore, durante le quasi si ribadiscono concetti già espliciti dopo il primo episodio (come il degrado white trash delle periferie, la tossicità dei leder carismatici, l'inquietante figura della Baskin). Ovviamente, visto che Netflix è ormai diventata pervasiva nel dibattito mediatico contemporaneo, per un mese non si è parlato di altro e sembrava "the next big thing", l'oggetto che tutti dovevamo aver visto. E, ovviamente, come tutte le cose Netflix, dopo un mese ce ne siamo dimenticati.


  • 2
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#246 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2102 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 12 agosto 2020 - 14:24

Ma che senso ha tenere per mesi Staying Alive di Stallone senza Saturday Night Fever per poi levarlo non appena arriva SNF?


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#247 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5972 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2020 - 09:09

è arrivato Godard su Netflix, con

 

à bout de souffle (non poteva mancare)

Alphaville (ottimo!)

Détective (scelta bizzarra)

Le mépris (come la prima scelta)

Pierrot le fou (vedi sopra)

 

per gli anni '80 mi aspettavo Passion o Je vous salue, Marie, ma forse ci sono troppi capezzoli volanti in questi due film

 

ho provato a selezionare altri cinque film per una eventuale prossima tornata ma non ce l'ho fatta, ce ne vorrebbero almeno 10


  • 1

#248 thom

thom

    The infrared insert of memory encouragement immersion

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3052 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2020 - 09:28

è arrivato Godard su Netflix, con


mancano gli ultimi capolavori, Netflix ormai conclamato codino passatista
 
BTW: non ho netflix ma se qualcuno volesse smezzare costi per eccedenza, text me


  • 0

#249 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5972 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2020 - 09:39

credo che i tempi non siano pronti per inoculare Film Socialisme ai fan de la Casa de Papel


  • 0

#250 gigiriva

gigiriva

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17729 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2020 - 11:04

è arrivato Godard su Netflix

 

non in Italia


  • 0

rym |


#251 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5972 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2020 - 12:40

maledetti 5stelle!


  • 0

#252 Signor Armando

Signor Armando

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 280 Messaggi:

Inviato 09 ottobre 2020 - 09:46

Crossposto.

Fincher continua ad affidarsi alla grande Enne rossa, ultimo baluardo della settima arte (siam messi bene).

Se non vado errato in tempi recenti deve avergli silurato brutalmente la seriucola investigativa dopo appena un par di stagioni.

 


  • 0

"Tu pensi che la storia abbia le sue eccezioni; invece non ne ha nessuna. Pensi che la razza abbia le sue eccezioni; neanche per sogno.

  Non esiste alcun particolare diritto alla felicità, né esiste un diritto alla sventura. Non esiste tragedia, non esiste genio.

  La tua sicurezza e i tuoi sogni non hanno fondamento. Se su questa terra appare qualcosa di eccezionale, una particolare bellezza o una particolare

  manifestazione del male, la natura lo scova subito e lo estirpa."

 

"Sei benvenuto come una merda dentro una piscina."

 

L'intelligenza di cui ero dotato ha suppurato per mancanza di materia a cui applicarsi e ha preso strade diverse.


#253 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22504 Messaggi:

Inviato 09 ottobre 2020 - 09:59

Ah mindhunter l'hanno uccisa? Me l'ero perso. Peccato
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#254 Signor Armando

Signor Armando

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 280 Messaggi:

Inviato 09 ottobre 2020 - 10:06

Ah mindhunter l'hanno uccisa? Me l'ero perso. Peccato

 

Era quella.

Visto qualche scampolo qui e lì e a pelle mi pareva abbastanza sul dozzinale andante. Bah!

Comunque debbo dire che con Netflix e la sua serialità troverebbe la dimensione che gli è sempre stata consona.


  • 0

"Tu pensi che la storia abbia le sue eccezioni; invece non ne ha nessuna. Pensi che la razza abbia le sue eccezioni; neanche per sogno.

  Non esiste alcun particolare diritto alla felicità, né esiste un diritto alla sventura. Non esiste tragedia, non esiste genio.

  La tua sicurezza e i tuoi sogni non hanno fondamento. Se su questa terra appare qualcosa di eccezionale, una particolare bellezza o una particolare

  manifestazione del male, la natura lo scova subito e lo estirpa."

 

"Sei benvenuto come una merda dentro una piscina."

 

L'intelligenza di cui ero dotato ha suppurato per mancanza di materia a cui applicarsi e ha preso strade diverse.


#255 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14593 Messaggi:

Inviato 10 ottobre 2020 - 11:10

Ah mindhunter l'hanno uccisa? Me l'ero perso.

 

Buono a sapersi.

Mi aveva smontato il fatto che avessero previsto un fracco di stagioni, quando per me potevano tranquillamente fermarsi alla splendida prima, senza andare a diluire la bella idea di base. Un'altra stagione la recupero volentieri, sperando non abbiano lasciato troppe cose in sospeso.

 

Ottimo il trailer di Mank, da meno di zero che mi attirava prima l'argomento, ora che ho visto quel bianco e nero e' uno dei titoli che attendo con piu' curiosita'.


  • 1

#256 razzledazzle

razzledazzle

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3709 Messaggi:

Inviato 10 ottobre 2020 - 12:09

Mindhunter non è morta, ma è sospesa indefinitamente. Un briciolo di speranza  asd (anche perchè la sottotrama di BTK può essere conclusa con gli attori con 15 anni in più).

 

Piuttosto il CoVid ha segato la quarta (che sarebbe stata l'ultima) stagione di GLOW  :-[

 

https://www.bbc.com/...t-arts-54431839


  • 0

#257 gigiriva

gigiriva

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17729 Messaggi:

Inviato 10 ottobre 2020 - 12:13

sarebbe comico se mindhunter finisse con una stagione-riempitivo


  • 0

rym |


#258 Il Cappellaio Matto

Il Cappellaio Matto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 962 Messaggi:

Inviato 15 ottobre 2020 - 11:18

The cast of Adam McKay's DON'T LOOK UP is absolutely iconic:
 
Leonardo DiCaprio joins
Jennifer Lawrence &
Rob Morgan alongside
Meryl Streep
Cate Blanchett
Jonah Hill
Himesh Patel
Timothée Chalamet
Ariana Grande
Kid Cudi
Matthew Perry
Tomer Sisley

  • 0

#259 Giubbo

Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3995 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2020 - 09:54

ero molto curioso del mix di sci-fi e drama di Away, combinazione di ingredienti interessantissima per la mia sensibilità.

 

dopo 5 episodi: niente, un susseguirsi di sentimentalismo stucchevole e personaggi abbastanza bidimensionali, soprattutto la Swank, che fa la brava donna americana che contemporaneamente guida la prima missione su Marte (con tanto di maxischermi nelle pù grandi piazze di tutto il mondo) e si cura dei problemini della sua famiglia, ad esempio sua figlia che prende solo 6 nei compiti in classe (con telefonate al cellulare come se fossero a 50 km di distanza). ah, e ovviamente ha tutto il suo team contro: ma con le sue buone azioni coraggiose e le intenzioni più pure riesce ad eliminare la diffidenza di tutti. BAH!

 

un potenziale buttato via. mi chiedo come sarebbe stato un drama così in mano ad un team europeo.


  • 1

#260 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2102 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 05 gennaio 2021 - 14:36

Premesso che si parla di Prime Video

 

volevo un parere su alcuni film che stanno lì abbastanza evidentemente a far numero, cose vecchie e dimenticate [o che semplicemente non conosco, bada bene] oppure minori di autori grossi. Segno quelle che ho salvato per curiosità, che finchè ci sono hanno anche audio e sub giusti [a differenza di tanti altri titoli anche grossi con solo l'audio italiano; non parlo ovviamente di originali ed esclusive amazon sulle quali sono molto precisi invece].

 

I Re del Mambo

Man on Fire [l'originale del 1987 con Scott Glenn]

Destini Incrociati

The Florentine

Cobb [biopic di baseball con Tommy Lee Jones]

New Age [con Peter Weller]

Il Cacciatore di Taglie [con Steve McQueen]

Heaven & Earth [un altro con TLJ]

 

alcuni li hanno appena tolti in verità


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq