Vai al contenuto


Foto
* * * * - 1 Voti

Gus Van Sant


  • Please log in to reply
141 replies to this topic

#101 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 08 dicembre 2008 - 22:10

Esiste un bel thread su Gus Van Sant, immagino tu lo sappia. Sempre in quel thread si può parlare del regista e dei suoi film. Anche di quello che considerate/iamo il migliore.
Ergo... si continua di là.


si lo sapevo ma mi sarebbe piaciuto vedere un po di voti ma fa niente.  :-[
  • 0

#102 Pasubio

Pasubio

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1011 Messaggi:

Inviato 08 dicembre 2008 - 22:14

Esiste un bel thread su Gus Van Sant, immagino tu lo sappia. Sempre in quel thread si può parlare del regista e dei suoi film. Anche di quello che considerate/iamo il migliore.
Ergo... si continua di là.


si lo sapevo ma mi sarebbe piaciuto vedere un po di voti ma fa niente.  :-[

Abe, ma perché nel sondaggio non avevi messo "Scoprendo Forrester"? Io non l' avrei votato, però comunque mi è piaciuto...
  • 0
"[...] Si, questa è la verità, la scomoda verità che viene a distruggere il piacevole rapporto del dialogo: Giordano Bruno gridò quando fu bruciato. Il dizionario dice solamente che egli fu bruciato, non dice che gridò. Allora, che dizionario è questo che non informa? Perché dovrei volere una biografia di Giordano Bruno che non parla delle grida che lanciò lì, a Roma, in una piazza o in un cortile, con gente tutt'intorno, alcuni che attizzavano il fuoco, altri che assistevano, altri che serenamente stilavano l'atto di esecuzione? Dimentichiamo troppo spesso che gli uomini sono fatti di carne facilmente rassegnata. E' dall'infanzia che i maestri ci parlano di martiri, che diedero esempi di civiltà e di morale a loro spese, ma non ci dicono quanto doloroso fu il martirio, la tortura. Tutto rimane in astratto, filtrato come se guardassimo, a Roma, la scena attraverso spesse pareti di vetro che ammortizzano i suoni, e le immagini perdessero la violenza del gesto per opera, grazia e potere di rifrazione. E allora possiamo dirci tranquillamente l'un l'altro che Giordano Bruno fu bruciato. Se gridò, non lo sentiamo. E se non lo sentiamo, dove sta il dolore? Ma gridò, amici miei.
E continua a gridare."

(José Saramago,"Le grida di Giordano Bruno")

#103 Guest_Oyuki_*

Guest_Oyuki_*
  • Guests

Inviato 08 dicembre 2008 - 22:19

Esiste un bel thread su Gus Van Sant, immagino tu lo sappia. Sempre in quel thread si può parlare del regista e dei suoi film. Anche di quello che considerate/iamo il migliore.
Ergo... si continua di là.


si lo sapevo ma mi sarebbe piaciuto vedere un po di voti ma fa niente.  :-[


Sì, capisco, ma ti spiego come funziona. Tu apri il thread, la gente comincia a votare, uno interviene chiedendo come mai il tizio A ha votato il tal film, il tizio A risponde, interviene tizio C e dice la sua, gli risponde tizio B e poi tizio D e di nuovo tizio A... ed ecco che abbiamo un nuovo thread su Van Sant e possiamo dire addio al precendente. E noi non vogliamo questo, no?  :P


#104 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 08 dicembre 2008 - 22:23

Sì, capisco, ma ti spiego come funziona. Tu apri il thread, la gente comincia a votare, uno interviene chiedendo come mai il tizio A ha votato il tal film, il tizio A risponde, interviene tizio C e dice la sua, gli risponde tizio B e poi tizio D e di nuovo tizio A... ed ecco che abbiamo un nuovo thread su Van Sant e possiamo dire addio al precendente. E noi non vogliamo questo, no? 


Si infatti ma capisco perfettamente e condivido però sarebbe bello poter modificare il thread in corso allora però pazienza, no problem
  • 0

#105 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 08 dicembre 2008 - 22:28

Abe, ma perché nel sondaggio non avevi messo "Scoprendo Forrester"? Io non l' avrei votato, però comunque mi è piaciuto...


Perchè lo considero nullo dal punto di vista registico cioè dopo Will Hunting hanno preso un nome di star importante (Connery), hanno costruito una improbabile trama trionfalistica dello stereotipo nero che vince i pregiudizi e grazie alla cultura trionfa idealmente.
Ma soprattutto hanno ''costretto'' Van Sant ad una regia in perfetto stile Hollywoodiano dove non ha avuto nessuna possibilità espressiva. Lo poteva girare anche un altro insomma, non ha nulla dei caratteri distintivi dei capolavori Vansantiani.
Poi è un bel film cioè una storia che nel bene o nel male ti prende e quindi ti emoziona anche, però niente a che vedere proprio con il suo stile insomma per quello.
Spero di essere stato esauriente  ;D
  • 0

#106 Pasubio

Pasubio

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1011 Messaggi:

Inviato 09 dicembre 2008 - 07:28

Abe, ma perché nel sondaggio non avevi messo "Scoprendo Forrester"? Io non l' avrei votato, però comunque mi è piaciuto...


Perchè lo considero nullo dal punto di vista registico cioè dopo Will Hunting hanno preso un nome di star importante (Connery), hanno costruito una improbabile trama trionfalistica dello stereotipo nero che vince i pregiudizi e grazie alla cultura trionfa idealmente.
Ma soprattutto hanno ''costretto'' Van Sant ad una regia in perfetto stile Hollywoodiano dove non ha avuto nessuna possibilità espressiva. Lo poteva girare anche un altro insomma, non ha nulla dei caratteri distintivi dei capolavori Vansantiani.
Poi è un bel film cioè una storia che nel bene o nel male ti prende e quindi ti emoziona anche, però niente a che vedere proprio con il suo stile insomma per quello.
Spero di essere stato esauriente  ;D


Sì ma guarda io sono anche d' accordo, solo che mi sembrava assurdo escluderlo solo perché "su commissione", anche perché mi è piaciuto, seppur meno dei suoi capolavori riconosciuti: magari c'era qualcuno che l' avrebbe votato. Comunque ora non si pone più il problema visto che il sondaggio te l' hanno chiuso  asd
  • 0
"[...] Si, questa è la verità, la scomoda verità che viene a distruggere il piacevole rapporto del dialogo: Giordano Bruno gridò quando fu bruciato. Il dizionario dice solamente che egli fu bruciato, non dice che gridò. Allora, che dizionario è questo che non informa? Perché dovrei volere una biografia di Giordano Bruno che non parla delle grida che lanciò lì, a Roma, in una piazza o in un cortile, con gente tutt'intorno, alcuni che attizzavano il fuoco, altri che assistevano, altri che serenamente stilavano l'atto di esecuzione? Dimentichiamo troppo spesso che gli uomini sono fatti di carne facilmente rassegnata. E' dall'infanzia che i maestri ci parlano di martiri, che diedero esempi di civiltà e di morale a loro spese, ma non ci dicono quanto doloroso fu il martirio, la tortura. Tutto rimane in astratto, filtrato come se guardassimo, a Roma, la scena attraverso spesse pareti di vetro che ammortizzano i suoni, e le immagini perdessero la violenza del gesto per opera, grazia e potere di rifrazione. E allora possiamo dirci tranquillamente l'un l'altro che Giordano Bruno fu bruciato. Se gridò, non lo sentiamo. E se non lo sentiamo, dove sta il dolore? Ma gridò, amici miei.
E continua a gridare."

(José Saramago,"Le grida di Giordano Bruno")

#107 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 09 dicembre 2008 - 13:33

Comunque ora non si pone più il problema visto che il sondaggio te l' hanno chiuso 


Esatto vivremo nel dubbio di quanti voti avrebbe ricevuto Forrester... mistero.  :P
  • 0

#108 Guest_Oyuki_*

Guest_Oyuki_*
  • Guests

Inviato 16 dicembre 2008 - 00:34

Sono riuscita a vedere "Milk". L'interpretazione di Penn dimostra quanto quest'uomo sia un attore di notevole spessore e abilità. La sua capacità di immedesimarsi nella parte e rendere il personaggio, sono quasi sconcertanti. Il film è molto toccante, decisamente diverso da "Paranoid Park", mi è piaciuta l'intensità della pellicola e della recitazione dei vari personaggi. Per il resto, mi lascio il tempo di ripensarci stanotte.


Piccola nota: mentre seguivo certe scene del film mi è venuto da pensare a quel che è successo con la Rai e "Brokeback Mountain" qualche sera fa e mi veniva da sorridere pensando ad un'ipotetica visione di "Milk" sui nostri canali nazionali. Ce li vorrei proprio vedere...


#109 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 16 dicembre 2008 - 13:25

Oggi è la mia ''Giornata Harvey Milk'' per cui entro breve posterò a riguardo, ho molte aspettative sul film, spero non mi deluda, Penn però promette bene per gli spezzoni che avevo già visto.
Intanto proprio ieri mi sono rivisto My Own Private Idaho in lingua originale ed è stato emozionante come lo fu per la prima volta che lo vidi.

Mi manca River Phoenix...  :-[
Immagine inserita



  • 0

#110 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 16 dicembre 2008 - 21:00

Sono riuscita a vedere "Milk". L'interpretazione di Penn dimostra quanto quest'uomo sia un attore di notevole spessore e abilità. La sua capacità di immedesimarsi nella parte e rendere il personaggio, sono quasi sconcertanti. Il film è molto toccante, decisamente diverso da "Paranoid Park", mi è piaciuta l'intensità della pellicola e della recitazione dei vari personaggi. Per il resto, mi lascio il tempo di ripensarci stanotte.


Piccola nota: mentre seguivo certe scene del film mi è venuto da pensare a quel che è successo con la Rai e "Brokeback Mountain" qualche sera fa e mi veniva da sorridere pensando ad un'ipotetica visione di "Milk" sui nostri canali nazionali. Ce li vorrei proprio vedere...


Sono reduce anche io dalla appassionante storia di Harvey Milk, ultima fatica del buon Gus, e così a caldo mi sento di dire:

Possibili SPOILER

Punti a favore:
1) Un mio avviso immenso Sean Penn, da oscar
2) Interessante argomento storico di impatto sociale, e quell'omosessualità molto cara al regista ( vedi Elephant, Last Days, My Own Private Idaho e Mala Noche), anch'esso probabilmente coinvolto in essa.
3) Bellissimi gli inserimenti di spezzoni dell'epoca, toccante la dichiarazione dell'assassinio di Milk, le proteste dell'epoca, gli inserti fotografici e anche le scene girate dallo stesso Van Sant in super8
4) Altre poche piccole chicche del regista, come l'abbozzato piano sequenza (un must per il regista) quando segue nel lungo corridioio bianco White che si appresta a commettere l'omicidio, e anche il riflesso sul fischietto della polizia a terra e il primo assassinio mostrato allo specchio, per il resto Gus a mio avviso si ferma li.

Punti a sfavore:
1) Non siamo sicuramente di fronte ad un film stile (Paranoid Park, Last Days, Gerry, Elephant, Belli e Dannati o cose cosi), ma bensì lo si vede gia dal cast (Penn, Franco, Hirsch) tre nomi di spicco, ad un film chiamiamolo ''per tutti'', anche se ci sarà sicuramente chi lo troverà ''pesante'' ma pazienza
2) Non mi è molto piaciuto il finale strappalacrime con l'ormai trito e ritrito monologo ed una certa sorta di ''Americanata Patriottica'' che ha provato ad uscire mi sa... però visto come il film è stato concepito assolutamente il linea con le mie aspettative.

Mi prenderò altri giorni per ripensarci e magari rivederlo chi lo sa, per adesso mi fermo qui, anche se Van Sant viene un pochino snobbato qui sul Forum, ci troveremo io e te Oyuki, chi lo sa.


  • 0

#111 giampaz

giampaz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 649 Messaggi:

Inviato 16 dicembre 2008 - 21:18

l'altro giorno ho rivisto Paranoid Park - film a mio avviso eccezionale - comunque mi è rimasto il dubbio della prima visione: ma alla fine l'omicidio Alex lo confessa o no?
  • 0

#112 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16443 Messaggi:

Inviato 16 dicembre 2008 - 21:54

anche se Van Sant viene un pochino snobbato qui sul Forum, ci troveremo io e te Oyuki, chi lo sa.



più che altro, sto aspettando che esca davvero...
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#113 Guest_Oyuki_*

Guest_Oyuki_*
  • Guests

Inviato 16 dicembre 2008 - 21:56


anche se Van Sant viene un pochino snobbato qui sul Forum, ci troveremo io e te Oyuki, chi lo sa.



più che altro, sto aspettando che esca davvero...


Cosa vuol dire "che esca davvero"?
Che ho visto un film finto?!  O_O
Che negli Stati Uniti non è uscito davvero?!
Guarda un po'... c'è pure chi lo vede in anteprima e ne scrive: http://www.kavusclub...ne.php?id=3044    :D :P


#114 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 16 dicembre 2008 - 21:57

l'altro giorno ho rivisto Paranoid Park - film a mio avviso eccezionale - comunque mi è rimasto il dubbio della prima visione: ma alla fine l'omicidio Alex lo confessa o no?


Ed è un film eccezionale infatti, davvero stupendo.
Spoiler


Qualcuno di voi aveva anche notata che lo zio all'inizio del film è proprio Van Sant?  :-*
  • 0

#115 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16443 Messaggi:

Inviato 16 dicembre 2008 - 22:05



anche se Van Sant viene un pochino snobbato qui sul Forum, ci troveremo io e te Oyuki, chi lo sa.



più che altro, sto aspettando che esca davvero...


Cosa vuol dire "che esca davvero"?
Che ho visto un film finto?!  O_O
Che negli Stati Uniti non è uscito davvero?!
Guarda un po'... c'è pure chi lo vede in anteprima e ne scrive: http://www.kavusclub...ne.php?id=3044    :D :P


ma la Pelella scrive ovunque? :D
comunque, non penso che tu l'abbia visto in America o sbaglio?
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#116 Guest_Oyuki_*

Guest_Oyuki_*
  • Guests

Inviato 16 dicembre 2008 - 22:10

comunque, non penso che tu l'abbia visto in America o sbaglio?


No, l'ho visto comodamente a casa mia. Visto che l'inglese lo so, e bene, per mia fortuna. Quindi non ho bisogno che un film arrivi in italiano per poterne godere. E poi, se vedo un film che attendo impazientemente, in lingua originale e di buona qualità, io non resisto.  :P
Poi, ovvio, me lo andrò a vedere anche al cinema. Però mi faceva ridere la frase che avevi usato.


ps: la Pelella scrive anche in altri siti, sì. Mi ha fatto gentilmente vedere la recensione in anteprima, e secondo me sarebbe un bel valore aggiunto poter avere certe recensioni in anteprima.  ;)


#117 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 16 dicembre 2008 - 22:11

Quando uscirà in Italia si andrà al cinema a vederlo, intanto non si poteva aspettare, almeno per me, mi piace troppo Van Sant e  credo anche a te vedendo il tuo avatar William.
Io mi sento in colpa a vedere i film in internet però poi sento di avere la coscienza a posto quando acquisto i dvd e me ne vado al cinema, non è che tra appassionati quali siamo ci mettiamo a masterizzare DVD e venderli in piazza insomma  asd
Comunque quando e come lo vedrai MILK te lo consiglio in lingua originale sicuramente, chissà che obrobrio diventerà in italiano...  :-X
  • 0

#118 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 16 dicembre 2008 - 22:15


Piccola nota: mentre seguivo certe scene del film mi è venuto da pensare a quel che è successo con la Rai e "Brokeback Mountain" qualche sera fa e mi veniva da sorridere pensando ad un'ipotetica visione di "Milk" sui nostri canali nazionali. Ce li vorrei proprio vedere...


Poi Oyuki per quanto riguarda la censura sarò proprio curioso anche io di vedere, dopo lo scandalo di Brokeback Mountain la rai vedrà bene di mandarlo in seconda serata, o di non mandarlo proprio, ma tanto sono problemi che si porranno tra un paio d'anni come minimo minimo
  • 0

#119 Guest_Oyuki_*

Guest_Oyuki_*
  • Guests

Inviato 16 dicembre 2008 - 22:18

Io mi sento in colpa a vedere i film in internet però poi sento di avere la coscienza a posto quando acquisto i dvd e me ne vado al cinema


Io ce l'ho a posto pure quando cerco di comprare i dvd (o li vedrei volentieri al cinema) ma sono introvabili.


#120 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12389 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 16 dicembre 2008 - 22:25

Non parliamo di DVD va... che se non esistessero ottimi siti su cui ordinarli non avrei niente in camera invece di una piccola collezione.
Solitamente in giro si trovano il 10% dei film che magari mi piacerebbe avere e trovare, c'è più soddisfazione a trovarli di persona che doverli ordinare, però l'importante è avere quelli fondamentali  :P
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq