Vai al contenuto


Foto
* * - - - 3 Voti

Baustelle - Fantasma (Warner, 2013)


  • Please log in to reply
345 replies to this topic

#341 LurkerFakeTroll

LurkerFakeTroll

    TOPAZIO

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10687 Messaggi:
  • Location...riverrun

Inviato 24 ottobre 2016 - 10:59

Pensa che Bianconi scrive le parole dopo la melodia (giustamente, si direbbe altrove), quindi ci sguazza proprio nello smontare gli accenti e nel sillabare roboticamente asd


  • 0

Stamani sono stato al fucking gazebo della Lega.

ma secondo te ti credo?


There is a duality between thought and language reminiscent of that which I have described between dreaming and play

Man the sum of his climatic experiences Father said. Man the sum of what have you

#342 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7228 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2016 - 11:19

non lo metto in dubbio, pero' mi pare proprio indice di limitatezza poetica/estetica, no? poi che smonti gli accenti e' fastidioso, ma non e' il problema. anche il battisti panelliano ogni tanto li smontava, ma in modo piu' creativo. lui canta sempre la stessa canzone, cambia solo il bpm (e ok, magari le note, ma se scandisci sempre allo stesso ritmo non funzia neanche se sei brian wilson). 

 

ok, adesso mi sento meglio. mi ritiro e lascio spazio alla gente che li ascolta, non volevo deprimerli/vi.


  • 0

#343 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23120 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2016 - 11:26

mi pare proprio indice di limitatezza poetica/estetica, no?

 

 

Ma non è tipo il Problema della musica italiana tutta?

 

No aspetta, non è tipo il Problema del cantautorato medio?

 

 

E' comunque gradita l'indicazione di una personalità realmente versatile nel panorama italiano odierno.


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#344 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7228 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2016 - 13:00

 

mi pare proprio indice di limitatezza poetica/estetica, no?

 

 

Ma non è tipo il Problema della musica italiana tutta?

 

No aspetta, non è tipo il Problema del cantautorato medio?

 

E' comunque gradita l'indicazione di una personalità realmente versatile nel panorama italiano odierno.

 

della musica italiana attuale si'. forse per questo riesco a seguire poco-niente. anche se magari alcuni rapper che fanno il verso alla trap americana li trovo piu' sciolti rispetto a un approccio di questo tipo (a giudicare da yt, non mai affrontato un album intero).

 

una personalita' versatile da indicare al momento in ambito ""cantautorale"" non ce l'ho (ho la scusa di essere espatriato quindi lascio a voi l'ardua ricerca asd), anche se cose tipo colapesce per quanto con altri limiti musicali mi sembrano meno quadrate nell'approccio ai versi.


  • 0

#345 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23120 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2016 - 13:02

Colapesce è un Dente senza figa.

Musicalmente di certo migliore.


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#346 LurkerFakeTroll

LurkerFakeTroll

    TOPAZIO

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10687 Messaggi:
  • Location...riverrun

Inviato 24 ottobre 2016 - 13:27

Colapesce è un Dente senza figa.
Musicalmente di certo migliore.

Mah, Dente me lo ricordo più giocoparoliere e al contempo pigro, negli sforzi, negli intenti, nei risultati.
E poi è di un'altra pasta musicale Colapesce, sì. Vi invito nel suo topico, con i Baustelle di Fantasma e Lili Marleen credo c'entri pochino.

Colapesce e altri si potrebbero raggruppare, anche se ho sentito poco: Carnesi, ergo Sinigallia, Motta...? Sono versatili? Vabbè, non so né m'importa ora.

Comunque non è che l'eventuale deserto giustifichi la probabile limitatezza di Bianconi. Fantasma gode tanto di Gabrielli e si sente in uscite vicine (anche Nada, direi, con Occupo poco spazio), o no? A questo giro vogliono essere molto pop, ma non so che intenda il Bianco, se 12 canzoni uguali o 12 canzoni che esplorino lo spettro del mainstream internazionale, temo la prima, ma questo singolo smentisce entrambe le visioni.
  • 0

Stamani sono stato al fucking gazebo della Lega.

ma secondo te ti credo?


There is a duality between thought and language reminiscent of that which I have described between dreaming and play

Man the sum of his climatic experiences Father said. Man the sum of what have you




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq