Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Female & Song-Writers. Nuove Uscite Interessanti


  • Please log in to reply
71 replies to this topic

#1 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 26 dicembre 2012 - 09:42

Brooke Sharkey - One Dress


Nata a Londra, ha trascorso gran parte dell'adolescenza in Francia. Di conseguenza non solo è un album bilingue, ma c'è una corrente sotterranea di influenze francesi (la più evidente rinvia a Edith Piaf). Può ricordare la versatilità di Regina Spektor o Joanna Newsom. Si alternano ballate di trad-folk, nu-folk e atmosfere strumentali del blues. Violino e fisarmonica in primo piano.




http://www.youtube.c...h?v=Bzk5_2AXyt4
  • 1

#2 nino#

nino#

    Slackware addict

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:
  • LocationῬήγιον - Μεγάλη Ἑλλάς

Inviato 26 dicembre 2012 - 14:52

Se non l'hai già fatto, ti consiglio di ascoltare questi interessantissimi esordi del 2012 (in qualche caso, magari esisteva già qualche EP):

Linnea Olsson - Ah!
http://www.linneaolsson.net/

Mikaela Davis - s/t
http://mikaeladavis.bandcamp.com/

Eliza Shaddad - January ~ March
http://elizashaddad.bandcamp.com/

Jenny Berkel - Here on a Wire
http://jennyberkel.b.../here-on-a-wire

Jess Bryant - Silvern (l'ho messa in top-ten)
http://soundcloud.co...bryant-silvern/

Mo Kenney - s/t
http://mokenney.com/#music

Angel Olsen - Half Way Home
http://www.amazon.co...rds=angel olsen

Caroline Keating - Silver Heart
http://carolinekeating.bandcamp.com/

Rachel Newton - The Shadow Side
http://rachelnewton....the-shadow-side

Emma Gatrill - Chapter I
http://emmagatrill.bandcamp.com/

Mina Tindle - Taranta
http://youtu.be/UjKqBarZVaY

Lydia Cole - Me & Moon
http://lydiacole.ban...m/album/me-moon

E questo non è un esordio, ma è come se lo fosse, visto che questo album arriva a ben sette anni dal precedente:
Jo MangoMurmuration
http://jomango.bandcamp.com/ (lo sto ascoltando ora ed è bellissimo).
  • 1
VINDICA TE TIBI

#3 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 26 dicembre 2012 - 15:20

grazie aschenaz! ti dico subito... Jo Mango anche a me piace moltissimo... Mikaela Davisin, Mo Kenney, Angel Olsen, Caroline Keating, Emma Gatrill e Mina Tindle, le avevo inserite in una una terza fascia di gradimento; Eliza Shaddad e Jenny Berkel credo abbiano fatto solo Ep (ottimi); Jess Bryant, Rachel Newton e Lydia Cole le avevo ascoltate, ma ti confesso che non mi avevano molto impressionato... ridò un'occhiata...

Linnea Olsson mi era "sfuggita" e corro a colmare la lacuna. :)
  • 0

#4 nino#

nino#

    Slackware addict

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:
  • LocationῬήγιον - Μεγάλη Ἑλλάς

Inviato 26 dicembre 2012 - 17:37

Da quello che avevi detto (preferenza per le doti vocali e melodiche), posso capire che la Bryant non ti piaccia tanto (a me, invece, fa impazzire). Lo stesso vale per la Newton, che fa folk molto tradizionale... La Cole la trovo molto gradevole, ma niente di superlativo...

Sì, Elisa Shaddad ha pubblicato solo un ep, ma, secondo me, promette molto bene.
Quello della Berkel, invece, è un album di 11 brani: April Wolfe (la blogger di CommonFolkMusic) l'ha messa tra i suoi album preferiti dell'anno.
  • 0
VINDICA TE TIBI

#5 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 28 dicembre 2012 - 16:39

Scarlet Tanager (2012) - American Songbird


Scarlet Tanager (St. Louis) debutta con questo album di indie-pop, eclettico, ma unitario. Tromba, pianoforte giocattolo e tamburi sostengono la voce spensierata della cantante. Particolarmente bello il brano "Tumbleweed", con la sua melodia staccata, il coro e l'ampia gamma vocale. Video divertente.


http://www.youtube.c...h?v=aCA0_wAlY9k
  • 0

#6 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 13 gennaio 2013 - 23:38

Nuova bellissima uscita di Serafina Steer: "The Moths Are Real"



http://www.youtube.c...h?v=IWTncfdsJgI
  • 0

#7 nino#

nino#

    Slackware addict

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:
  • LocationῬήγιον - Μεγάλη Ἑλλάς

Inviato 14 gennaio 2013 - 07:07

Nuova bellissima uscita di Serafina Steer: "The Moths Are Real"

http://www.youtube.c...h?v=IWTncfdsJgI


Sentito ieri. Bello, ma un po' troppo evanescente secondo me. Conto di ritornarci.
  • 0
VINDICA TE TIBI

#8 kyashan

kyashan

    80ista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1403 Messaggi:

Inviato 14 gennaio 2013 - 12:12


Nuova bellissima uscita di Serafina Steer: "The Moths Are Real"

http://www.youtube.c...h?v=IWTncfdsJgI


Sentito ieri. Bello, ma un po' troppo evanescente secondo me. Conto di ritornarci.


Ma questa canzone è stupendaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!
Serafina è una musicista strepitosa e ancora sottovalutata. Il grande pubblico sa poco di lei. Io l' avevo conosciuta tempo fa' perché avevo letto di lei in interviste dei miei adorati John Foxx e Jarvis Cocker che ne tessevano gli elogi, e l' album precedente Change is Good, Change is Good non aveva deluso le mie aspettative.
Non ho ancora ascoltato il nuovo album The Mots are Real, ma questo singolo promette davvero bene :)
  • 0

#9 negro

negro

    utente negro

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 128 Messaggi:

Inviato 15 gennaio 2013 - 14:31

grazie di cuore per le ottime segnalazioni, anche io sono rimasto colpito da jess bryant, una voce splendida ed arrangiamenti scarni, ma efficaci.
Penso che in questo tipo di approccio alla musica, a parte il cuore, giochino un ruolo importante gli arrangiamenti, che non potendo strafare, devono colpire nel segno e mi sembra che il produttore di jess ci abbia preso, soprattutto nelle atmosfere nebbiose, ma non asfissianti.

tanto per rompere con gli schemi della discussione segnalerei (richiamandomi al famle del titolo) rokia traoré, che ho citato anche nel post sull'africa, venendo dal mali, un'energia (soprattutto live) sconcertante, sarà che gli africani sono incazzati, ma quando trovo la grinta a questi livelli mi viene sempre la pelle d'oca. notevole anche la sensualità della signora.
https://www.youtube....h?v=dHZRb5LeVSg
  • 0
Il segreto non è prendere, ma dare.

#10 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 15 gennaio 2013 - 19:44

Nuova gradevole uscita di Ólöf Arnalds: "Sudden Elevation"...
A prima vista più ispirato il precedente del 2010: "Innundir Skinni"


http://www.youtube.c...h?v=d6ATijj_QjU
  • 1

#11 nino#

nino#

    Slackware addict

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:
  • LocationῬήγιον - Μεγάλη Ἑλλάς

Inviato 15 gennaio 2013 - 22:12

Nuova gradevole uscita di Ólöf Arnalds: "Sudden Elevation"...
A prima vista più ispirato il precedente del 2010: "Innundir Skinni"


http://www.youtube.c...h?v=d6ATijj_QjU


Bellissima notizia!
Innudir Skinni un po' mi aveva deluso, dopo quella meraviglia di Við Og Við...
  • 0
VINDICA TE TIBI

#12 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 15 gennaio 2013 - 23:10


Nuova gradevole uscita di Ólöf Arnalds: "Sudden Elevation"...
A prima vista più ispirato il precedente del 2010: "Innundir Skinni"


http://www.youtube.c...h?v=d6ATijj_QjU


Bellissima notizia!
Innudir Skinni un po' mi aveva deluso, dopo quella meraviglia di Við Og Við...


me lo vado a riascoltare, e magari anche Eulogy For Evolution, dell'anno precedente
  • 0

#13 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 15 gennaio 2013 - 23:35

grazie di cuore per le ottime segnalazioni, anche io sono rimasto colpito da jess bryant, una voce splendida ed arrangiamenti scarni, ma efficaci.
Penso che in questo tipo di approccio alla musica, a parte il cuore, giochino un ruolo importante gli arrangiamenti, che non potendo strafare, devono colpire nel segno e mi sembra che il produttore di jess ci abbia preso, soprattutto nelle atmosfere nebbiose, ma non asfissianti.

tanto per rompere con gli schemi della discussione segnalerei (richiamandomi al famle del titolo) rokia traoré, che ho citato anche nel post sull'africa, venendo dal mali, un'energia (soprattutto live) sconcertante, sarà che gli africani sono incazzati, ma quando trovo la grinta a questi livelli mi viene sempre la pelle d'oca. notevole anche la sensualità della signora.
https://www.youtube....h?v=dHZRb5LeVSg



grazie!... d'accordissimo su quello che dici, compresa la stima per rokia traoré, della quale amo molto Bowmboï, del 2004
  • 0

#14 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 15 gennaio 2013 - 23:51

Si preannuncia bello il dark/dream-pop dei Boy & the Echo Choir: "It All Shines"


http://www.youtube.c...h?v=1XxDZGKWIA8
  • 0

#15 nino#

nino#

    Slackware addict

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:
  • LocationῬήγιον - Μεγάλη Ἑλλάς

Inviato 16 gennaio 2013 - 13:11

È tornata Jesca Hoop con un album completamente acustico (lo sto sentendo ora e mi sembra molto intrigante, come al solito): in effetti, si tratta essenzialmente di nuove versioni (solo voce e chitarre) di brani già pubblicati in Kismet, con l'aggiunta di due inediti. La strumentazione scarna è ideale per godere appieno della squisita capacità compositiva di Jesca (e anche della sua bella voce).

Qui c'è lo streaming completo:
https://soundcloud.c...kismet-acoustic
  • 0
VINDICA TE TIBI

#16 nino#

nino#

    Slackware addict

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:
  • LocationῬήγιον - Μεγάλη Ἑλλάς

Inviato 16 gennaio 2013 - 14:39



Nuova gradevole uscita di Ólöf Arnalds: "Sudden Elevation"...
A prima vista più ispirato il precedente del 2010: "Innundir Skinni"


http://www.youtube.c...h?v=d6ATijj_QjU


Bellissima notizia!
Innudir Skinni un po' mi aveva deluso, dopo quella meraviglia di Við Og Við...


me lo vado a riascoltare, e magari anche Eulogy For Evolution, dell'anno precedente


Ma Sudden Elevation è già recensito: http://www.ondarock....enelevation.htm !

Abbastanza stroncato. :o
  • 0
VINDICA TE TIBI

#17 music won't save you

music won't save you

    reprobo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8758 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2013 - 14:43

magari anche Eulogy For Evolution, dell'anno precedente



Occhio che quello è Ólafur Arnalds, compositore neoclassico-elettronico minimale. Mi pare non siano nemmeno parenti.
  • 0
in eremitaggio su http://musicwontsaveyou.com

#18 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2013 - 15:08




Nuova gradevole uscita di Ólöf Arnalds: "Sudden Elevation"...
A prima vista più ispirato il precedente del 2010: "Innundir Skinni"


http://www.youtube.c...h?v=d6ATijj_QjU


Bellissima notizia!
Innudir Skinni un po' mi aveva deluso, dopo quella meraviglia di Við Og Við...


me lo vado a riascoltare, e magari anche Eulogy For Evolution, dell'anno precedente


Ma Sudden Elevation è già recensito: http://www.ondarock....enelevation.htm !

Abbastanza stroncato. :o


giusto... pensavo fosse uscito nel 2013 e non ho controllato il 2012... cmq sì, è nettamente inferiore all'altro...
  • 0

#19 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2013 - 15:09


magari anche Eulogy For Evolution, dell'anno precedente



Occhio che quello è Ólafur Arnalds, compositore neoclassico-elettronico minimale. Mi pare non siano nemmeno parenti.



quando sono andato a riascoltare Við Og Við e Eulogy For Evolution me ne sono accorto...
  • 0

#20 Liutprando

Liutprando

    John McCrea

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2013 - 15:13

È tornata Jesca Hoop con un album completamente acustico (lo sto sentendo ora e mi sembra molto intrigante, come al solito): in effetti, si tratta essenzialmente di nuove versioni (solo voce e chitarre) di brani già pubblicati in Kismet, con l'aggiunta di due inediti. La strumentazione scarna è ideale per godere appieno della squisita capacità compositiva di Jesca (e anche della sua bella voce).

Qui c'è lo streaming completo:
https://soundcloud.c...kismet-acoustic



grande Jesca!!! grazie per la preziosa segnalazione... :)
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq