Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Scie chimiche


  • Please log in to reply
167 replies to this topic

#121 Guest_runciter_*

Guest_runciter_*
  • Guests

Inviato 20 gennaio 2008 - 10:26

Pensa quanto mi riguarda, quei camionisti mi hanno causato SERI disservizi personali


e questo ovviamente giustifica le tue sparate nazistoidi... poi ti stranisci se non vieni preso sul serio.

#122 ouspen

ouspen

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1011 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2008 - 14:14


Pensa quanto mi riguarda, quei camionisti mi hanno causato SERI disservizi personali


e questo ovviamente giustifica le tue sparate nazistoidi... poi ti stranisci se non vieni preso sul serio.


Se fossero stati amici del popolo si sarebbero chiamati Proletarini e non certo Padroncini.
  • 0

#123 Suedehead

Suedehead

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1003 Messaggi:
  • LocationCesena

Inviato 20 gennaio 2008 - 16:19


Mi ero ripromesso di non postare più e infatti mi sono già pentito.

Non ho letto il thread sullo sciopero degli autotrasportatori ma devo dissentire pubblicamente su questa frase:

Del resto nessuno credo possa negare che l'abuso del trasporto su gomma e il proliferare dei cosiddetti "padroncini" a scapito di imprese più grandi ed organizzate sia una spada di damocle sulla logistica del trasporto italiano e sull'economia italiana intera.

Questo proliferare non è altro che la CONSEGUENZA della politica dei trasporti in Italia e se i camionisti hanno i mezzi e un'organizzazione sufficiente per ottenere qualcosa, beati loro! [/OT]

Sul discorso scie...beh, mi sono defilato dato che con la discussione sono stato sbattuto "in un'aula di tribunale" solo per aver espresso in primis dei forti dubbi su fenomeni visivi, senza in alcun modo cercare di imporre verità assolute come invece ha fatto qualcun'altro.
Su una cosa però sono d'accordo con coloro (da me definiti) i veri disillusi:
uniamo le forze per combattere le vergogne quotidiane e su cui fioccano le prove di illegalità invece di sprecare energie per complotti che sarebbero talmente enormi tanto che nemmeno l'Italia intera saprebbe opporsi.
Insomma, vediamo prima di occuparci dell'immondizia nelle strade e dentro al parlamento e cerchiamo di fermare questa corsa allo scippo sistematico nei portafogli di sempre più italiani che faticano ad arrivare a fine mese. No?

Però anche se qui sulle scie non se ne viene a capo ( e come potremmo noi poveri signori nessuno?) è giusto che la discussione rimanga aperta senza infilarsi i paraocchi, per qualsiasi tesi si propenda.
  • 0

#124 nunù

nunù

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 55 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2008 - 20:15

http://youtube.com/watch?v=zIG3BpdJSwU

aldila' di come si lava le mani sull'argomento signoraggio, vorrei capire invece cosa dovrei pensare - sull'argomento scie chimiche - dopo aver sentito dire
"i nostri spazi [...] sono occupati da realta' militari non italiane"
  • 0

#125 Suedehead

Suedehead

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1003 Messaggi:
  • LocationCesena

Inviato 20 gennaio 2008 - 21:17

nunù, l'avevo già linkato io un paio di pagine fa quel filmato.

Non prova nulla sulle scie però (per quanto mi riguarda almeno) non è affatto una garanzia sapere che realtà militari non italiane (tra le altre cose) gironzolano indisturbate sopra le nostre teste.
  • 0

#126 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2008 - 21:32

Questo proliferare non è altro che la CONSEGUENZA della politica dei trasporti in Italia e se i camionisti hanno i mezzi e un'organizzazione sufficiente per ottenere qualcosa, beati loro!


OT
Il giorno che avranno questa idea (e faranno queste valutazioni sui mezzi) i medici spero che sotto i ferri ci sarai te e non io.


P.S.
E' conseguenza della politica nella misura in cui diamo loro quello che vogliono (abbiamo tolto i soldi dalla ricerca per darli a loro) e li sgraviamo dai costi continuando a renderli conveniente di lavorare come "padroncini".




  • 0

#127 Guest_Cannibal Ox_*

Guest_Cannibal Ox_*
  • Guests

Inviato 20 gennaio 2008 - 21:36

nunù, l'avevo già linkato io un paio di pagine fa quel filmato.

Non prova nulla sulle scie però (per quanto mi riguarda almeno) non è affatto una garanzia sapere che realtà militari non italiane (tra le altre cose) gironzolano indisturbate sopra le nostre teste.


mi sembra ovvio che di pietro non pensi minimamente alle scie chimiche nè faccia caso alla serie di metalli snocciolati dalla domanda, chissà, magari pensa ad una normale domanda sull'inquinamento

sulle realtà miltari nei nostri cieli, beh, direi che non c'è bisogno di tirare in ballo complotti alla x-files, basta ricordarsi di ustica

Immagine inserita

#128 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3997 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 20 gennaio 2008 - 21:38

nunù, l'avevo già linkato io un paio di pagine fa quel filmato.

Non prova nulla sulle scie però (per quanto mi riguarda almeno) non è affatto una garanzia sapere che realtà militari non italiane (tra le altre cose) gironzolano indisturbate sopra le nostre teste.


Questa intervista viene spesso citata come prova per avvalorare la tesi delle scie chimiche, ma a me sembra che in realtà Di Pietro non abbia capito il riferimento specifico al fenomeno delle scie e dia una risposta generica.

Comunque - scie o non scie - è ovvio che i nostri spazi aerei sono occupati da realtà non italiane, le basi NATO cosa credete che le facciano a fare gli U.S.A.?  :-\
  • 0
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#129 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3997 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 20 gennaio 2008 - 21:40


mi sembra ovvio che di pietro non pensi minimamente alle scie chimiche nè faccia caso alla serie di metalli snocciolati dalla domanda, chissà, magari pensa ad una normale domanda sull'inquinamento

sulle realtà miltari nei nostri cieli, beh, direi che non c'è bisogno di tirare in ballo complotti alla x-files, basta ricordarsi di ustica


Ox, ho postato mentre postavi, e abbiamo postato praticamente la stessa cosa  :)
  • 0
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#130 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2008 - 21:51

sulle realtà miltari nei nostri cieli, beh, direi che non c'è bisogno di tirare in ballo complotti alla x-files, basta ricordarsi di ustica


O anche:

"i bet"


Immagine inserita

  • 0

#131 Suedehead

Suedehead

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1003 Messaggi:
  • LocationCesena

Inviato 20 gennaio 2008 - 22:54

Per Merlo, Cannibal, Sig. M. /2:

Sì avevo fatto l'elementare collegamento con alcuni episodi del passato, grazie.

Per Sig. M. /1:
Direi di chiudere qui l'OT reiterato sui camionisti perché abbiamo idee contrapposte sui "padroncini" e probabilmente anche su chi è responsabile a monte dei problemi del paese.
Inutile dire che il paragone con i medici è volutamente forzato ma prenderò atto del tuo simpatico augurio Sig. M.

Buonanotte.
  • 0

#132 virginia wolf

virginia wolf

    apota

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6639 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2008 - 12:33

Scie o non scie?
  • 0
Penso a come contiamo poco, come tutti contino poco; com'è travolgente e frenetica e imperiosa la vita, e come tutte queste moltitudini annaspino per restare a galla.

#133 virginia wolf

virginia wolf

    apota

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6639 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2008 - 13:25

"Al di là del fronte «cospirazionista», secondo cui nei cieli velati con sostanze chimiche si nascondano esperimenti militari sul controllo del clima o sull'interferenze nelle telecomunicazioni, abbiamo il ricercatore americano Mark Steadham che nell'inverno del 2000 analizzò in un arco di tre mesi i movimenti sopra Houston, in Texas, comparandoli con i dati sul traffico aereo commerciale disponibili sul servizio Web Flight Explorer: le scie emesse dagli aerei di linea scomparivano mediamente in 22 secondi, mentre le emissioni persistenti (fino a cinque ore) venivano da aviogetti non presenti nelle tabelle ufficiali.

Negli ambienti scientifici è nota l'attenzione per l'attività dell'High frequency active auroral program, con base in Alaska (Haarp, www.haarp.alaska.edu), che ha lo scopo deliberato di occuparsi dello studio e del controllo del clima a fini civili e militari. Tanto che la stessa Unione europea fin dagli anni Novanta ha manifestato preoccupazione, anche con documenti ufficiali, come nella relazione del 1999 (commissione parlamentare per gli affari esteri) in cui si sottolinea che lo scopo del progetto Usa è «creare condizioni climatiche artificiali, modificando le condizioni magnetiche della ionosfera, interferire con i sistemi di radio-comunicazione degli stati nemici, intercettare velivoli e missili a bassa quota, disturbare i campi magnetici degli organismi viventi». Da qui la richiesta, vanificatasi nelle nebbie del segreto militare, affinché un organismo indipendente valutasse «l'impatto sull'ambiente del sistema Haarp».

Non un adolescente pieno di immaginazione, ma il professor Michel Chossudowsky, docente all'Università di Ottawa, esperto di questioni militari, da tempo richiama l'attenzione critica su presunti esperimenti svolti dalle forze armate Usa per «provocare uragani, nebbie, precipitazioni, tempeste e siccità». Nel rapporto «Us Air Force 2005», menzionato da Chossudowsky, il Pentagono è tutt'altro che reticente: «La modificazione del clima - vi si legge - offre nel quadro bellico un ampio ventaglio di opzioni per sconfiggere o coercire un avversario. Negli Stati Uniti, la modificazione del tempo atmosferico diverrà parte della sicurezza nazionale, con applicazioni in patria e all'estero».

Anche la Russia e altre potenze avrebbero piani simili. "



http://www.ambientes...d=267&Itemid=75
  • 0
Penso a come contiamo poco, come tutti contino poco; com'è travolgente e frenetica e imperiosa la vita, e come tutte queste moltitudini annaspino per restare a galla.

#134 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2008 - 17:42

1) cosa c'entra l'haarp che è un gigantesco radar? Vogliamo tirare in ballo anche l'Area 51 o gli alieni di Rosswell?

2) Mark Steadham ha usato questo
http://www.flightexp...webService.aspx
un software che palesemente non rileva i voli militari, i quali, probabilmente , producono semplicemente scie più evidenti (avete presente le foto dei cieli dell'Afghanistan durante la guerra?).

Tra l'altro quell'articolo che hai citato è la risposta ad un giornalista che ha bollato le scie chimiche come leggenda metropolitana, e dovrebbe quindi, nell'intento dell'autore, contenere tutte le prove incontrovertibili di questa orrenda macchinazione.
  • 0

#135 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 23 gennaio 2008 - 18:00

Anche la Russia e altre potenze avrebbero piani simili. "


I sovietici riuscirono persino a mettere in cantiere delle gigantesche pompe ad energia nucleare per deviare le correnti e distruggere così i raccolti del nemico americano. Ovviamente la cosa non fu mai attuata.
  • 0

the music that forced the world into future


#136 Guest_runciter_*

Guest_runciter_*
  • Guests

Inviato 23 gennaio 2008 - 18:40

cosa c'entra l'haarp che è un gigantesco radar?


attenzione: sig diffonde informazioni false, non credetegli.

#137 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2008 - 19:33


cosa c'entra l'haarp che è un gigantesco radar?


attenzione: sig diffonde informazioni false, non credetegli.


http://it.wikipedia....esearch_Program
Immagine inserita


Tra l'altro i sovietici hanno un programma equivalente, che si chiama "Sura".

  • 0

#138 Guest_runciter_*

Guest_runciter_*
  • Guests

Inviato 24 gennaio 2008 - 07:21

hai confermato di aver diffuso informazioni false, anche se forse non te ne rendi conto.

l'haarp viene definito correttamente nell'articolo postato da virginia.

#139 juL fu Sig.M.

juL fu Sig.M.

    Utente paraolimpionico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8878 Messaggi:

Inviato 24 gennaio 2008 - 08:02

hai confermato di aver diffuso informazioni false, anche se forse non te ne rendi conto.

l'haarp viene definito correttamente nell'articolo postato da virginia.


Viene definito correttamente dal link che ti ho messo.
Lo studio della ionosfera è solo una parte del progetto.

Comunque da te preferirei avere il collegamento tra haarp e scie chimiche, collegamento che tutt'ora mi sfugge.
  • 0

#140 Guest_runciter_*

Guest_runciter_*
  • Guests

Inviato 24 gennaio 2008 - 08:50

venti righe di wikipedia possono bastare per capire che hai scritto una balla, non certo per capire cosa è realmente il progetto haarp, ma mi sto riferendo a chi sa distinuqere la realtà dalla fantasia, quindi non a te.

wikipedia smentisce quello che hai scritto tu, non quello che ha postato virginia.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq