Vai al contenuto


Foto
- - - - -

The Avengers (Whedon, 2012)


  • Please log in to reply
90 replies to this topic

#81 Thælly

Thælly

    mascellona da bukkake

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6912 Messaggi:

Inviato 30 maggio 2012 - 18:38

be' anche quando tira il cartone a Thor così a caso asd
  • 1

Una tua action figure che quando la schiacci ti parla degli accordi.


#82 An Absent Friend

An Absent Friend

    We're happening

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3284 Messaggi:
  • LocationFuori della storia e in abito borghese

Inviato 31 maggio 2012 - 07:14

tra gli apici

Spoiler


Per me era ancora più geniale l' "ADESSO BASTA!" di Loki immediatamente precedente. Per un attimo ho visto la giusta rabbia di ogni cattivone intelligente umiliato dall'ennesimo fesso al servizio del bene, è il grande sfogo mai espresso di tutti gli spettatori.
  • 0

 

Talmente brutto che e' da considerare 90

 

 
In pratica vogliono il magical negro senza i poteri magici, sai che palle.

 

 

guarda uso di nuovo l'esempio del Mein Kampf che mi è piaciuto parecchio

 


#83 tiresia

tiresia

    Sue Ellen

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4171 Messaggi:

Inviato 19 giugno 2012 - 08:39

Eppure mi sono anche annoiata. Diciamo che sta spanne sopra a tanti film tratti da fumetti, la cura nei dialoghi, anche a volte nell’essere assurdi, è evidente, lo sbilanciamento fra prima parte e seconda però è enorme. Ammetto di aver visto il miglior Banner di sempre, quando si menano fra di loro è davvero una goduria, il resto è nulla, mi è mancato però quel sano divertimento tipico del primo Iron man, per me inarrivabile per equilibrio.
Ma il centrare il tutto sulla vendetta sarà mica un rimando alle ultime due guerre degli Usa?
Che la Scarlett venga offuscata da una misconosciuta comparsa è grave però.
3d di un inutile unico

Ok devo proprio finirla di vedere sti film :firuli:
  • 1

#84 ursul

ursul

    pivello

  • Banned
  • Stelletta
  • 9 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2012 - 09:59

Film dimmerda. Ogni volta mi metto a vedere sti film per passarci due orette poco impegnative, ma non mi riescono a offrire neppure quelle, è troppo il prurito che mi fanno venire. Cioè, dopo le prime sequenze ero già sconfortato. Piattume. Superficialità scadente, e badate che per me la superficialità può pure essere preziosa.
  • 0

#85 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 09 settembre 2012 - 13:19

immagino che tutti (tanti) quelli, difensori del "CINEMA DI QUALITA' non superficiale", che si fiondano in sala (o scaricano) "The avengers" e "Il cavaliere oscuro - Il ritorno" siano gli stessi che poi affollano i cinema per il nuovo Bellocchio e Kim Ki Duk
  • 0

#86 Guest_cinemaniaco_*

Guest_cinemaniaco_*
  • Guests

Inviato 27 dicembre 2012 - 11:18

il film per 3/4 mi ha annoiato. è irritante la presunzione di chi l'ha scritto: in pratica per capire il chi, il cosa e il quando dell'azione bisogna conoscere a menadito i film precedenti dedicati ai singoli supereroi, in più raccapezzarsi un minimo nell'universo fumettistico della marvel. se avete perso uno dei tasselli precedenti vi ci vorrà almeno mezz'ora per capire cosa sta succedendo. al di là di questo il film è scritto proprio male. un esempio? per spiegarci come mai capitan america dagli anni '40 è balzato al 2012 si fa ricorso a due flashback confusionari e a qualche battuta sul fatto che fosse congelato. capisco le esigenze di copione (condensare una valanga di informazioni e personaggi in un'ora di film, perché l'altra ora deve essere dedicata alle esplosioni), ma allora perché non prendersi un'ora di tempo di più? nessuno si scandalizza se un blockbuster invece di 120 minuti ne dura 180.
devo ammettere di essere rimasto deluso. mi aspettavo una specie di film corale, il nec plus ultra del cinema fumettistico, la saturazione spettacolare del genere, e invece il film è profondamente disarmonico, con una prima parte confusa e poco spettacolare, e una seconda adrenalinica ed esplosiva. ma il punto è che non si capisce niente. ad un certo momento sbucano dal cielo delle creature che non si sa neppure se sono alieni o cosa. e tutti iniziano a menarsi. per carità, mi sono divertito come un bambino a vedere hulk & co prendere a mazzate spaventose questi enormi lucertoloni che hanno messo a ferro e fuoco new york. ma qualcosa di analogo si era già visto nella chicago sotto assedio di transformers 3 e lì era stato ancor più efficace la resa spettacolare.
una occasione persa, insomma. mi è sembrato tutto troppo tirato via velocemente. le stesse interazioni tra i supereroi - che dovevano essere il pezzo forte insieme allo spettacolo degli effetti speciali - si limitano a qualche scazzottata, è tutto troppo sacrificato, nella prima ora per cercare di spiegare cosa sta succedendo, nella seconda ora per farci esaltare nel caos della guerra. a questo punto meglio i film dedicati ai singoli eroi. c'è da sperare che il sequel sia più ambizioso.
sugli attori: robert downey jr è una certezza, il migliore; secondo me è molto bravo anche quella montagna di muscoli che interpreta thor; invece inesistente e privo di carisma il ragazzone che fa capitan america; mark ruffalo è l'altro attore "di peso" ma diciamo che gli hanno dato un ruolo che finisce sempre per mettere in ombra l'attore a discapito del mostro (a chi frega di banner? vogliamo hulk!). reparto donne un po' in ombra: okay la johansson è sempre al centro dell'azione ma è veramente fuori ruolo, si capisce lontano un miglio che questa newyorkese con i fianchi un po' pronunciati non è adatta a fare la milla jovovich di turno; oltre a lei c'è una donna-soldato che non muore mai, sopravvive ad esplosioni, sparatorie, è la dura di turno, personaggio inutile tanto quanto quello di samuel l. jackson che non ho ancora capito chi interpreti; a rubare la scena femminile è gwyneth paltrow che entra in scena per 5 minuti su 120 in short e con i piedini nudi, e non lascia di certo indifferente il mondo maschile. c'è anche jeremy renner che mi era piaciuto in mi4 e qui interpreta occhio di falco (non so chi sia), una specie di robin hood hi-tech e infallibile, altro personaggio irrilevante come lo scienziato di stellan skarsgard, allora tanto valeva far tornare anche la portman.

#87 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3584 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 27 dicembre 2012 - 19:36

okay la johansson è sempre al centro dell'azione ma è veramente fuori ruolo, si capisce lontano un miglio che questa newyorkese con i fianchi un po' pronunciati non è adatta a fare la milla jovovich di turno;


parole sante
  • 0
apri apri, apri tutto!

#88 Norman Bombardini

Norman Bombardini

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7159 Messaggi:

Inviato 27 novembre 2013 - 15:36

una merda ciclopica, sono riuscito a vedere 20 venti minuti e basta, pensavo ci fosse almeno della spettacolarità, invece il nulla, tanti bei costumi e non succede una mazza, solo dialoghi pomposi tra idioti, un ritmo da film sulla vita di Leopardi
  • 0

#89 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36240 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 27 novembre 2013 - 15:46

pensavo ci fosse almeno della spettacolarità, invece il nulla, tanti bei costumi e non succede una mazza, solo dialoghi pomposi tra idioti, un ritmo da film sulla vita di Leopardi


sono riuscito a vedere 20 venti minuti e basta


perfetto ashd

c'è tutta la seconda parte che è una grossa battaglia senza sosta fatta di poche chiacchiere e tante cose che esplodono

comunque anche per i dialoghi nella prima parte per essere un film che doveva incassare fantamiliardi c'è ne sono di livello superiore
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#90 Norman Bombardini

Norman Bombardini

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7159 Messaggi:

Inviato 27 novembre 2013 - 16:01

devo aver visto una mezzora ma poi ho skippato e visto altri pezzettini, peccato aver avuto sfiga, avrò beccato tutte le "parti brutte", sono sicuro che il resto è il capolavoro che dici tu, qualsiasi film della madonna ha almeno una mezzora da "film di merda" asd

edit
ah, stavo guardando su OR alcuni post su film che mi interessano e mi era venuta l'insana voglia di (ri)postare...tu mi hai ricordato il perché evito di farlo, perché appena battuto invio c'è qualcuno che ti piglia per il culo con le faccine e il taglia e cuci del tuo post e poi, pena passare per quello che "perde il confronto", bisogna rispondere a tono al coglione di turno e così si lavora poco in ufficio, ecc. ecc., ti metto anche la faccina di cazzo, siadl asd , anzi due :firuli:
  • 0

#91 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36240 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 27 novembre 2013 - 16:14

capolavoro o film della vita non so dove l'hai letto ma comunque bentornato ashd

un ottimo action che deve fare grossi numeri al botteghino(con tutti i limiti del caso) e lo fa con una sceneggiatura intelligente,dialoghi funzionali con dentro qualche battuta che si fa ricordare e buona capacità tecnica in regia e effetti speciali

promemoria


momenti e battute da applauso a scena aperta, occhio SPOILER

1) LOKI che inveisce contro Hulk "piccola creatura ottusa, io sono un Dio!". Hulk lo afferra e lo sbattacchia sul pavimento come un giocattolo, a cui segue la battuta "un dio molto gracile".

2) Cap a Tony Stark: "Sei forte con l'armatura, senza cosa sei?" - Stark: "Un genio, milardario, playboy, filantropo".

3) Thor: "Badate a come parlate, Loki è mio fratello, un asgardiano!". -Vedova nera: "ha ucciso ottanta persone in due giorni"............ - Thor: "E' stato adottato".

4) Iron Man afferra Occhio di falco: "Tieniti forte Legolas!"

5)Stark a Bruce Banner "Dottore sono un grande ammiratore del suo lavoro, e mi appassiona vederla trasformarsi in un bestione verde e rabbioso". E poi lo pungola con un cacciavite per vedere se si trasforma.

6) Il cameo di Harry Dean Stanton che dice a Ruffalo tornato umano: "Ragazzo, sei un alieno?". Banner: "No..." -"Allora tu non stai affatto bene".

7) Capitan America che da ordini ad un poliziotto durante la battaglia, questo non gli da ascolto, e dopo che il capitano mette a terra tre cattivoni in due secondi esegue diligente.

8) Vedova Nera che mette KO tre scagnozzi russi legata ad una sedia, e lasciando in attesa al telefono Coulson per "un minuto"

9) La battuta di Stark riferia a Coulson: "ma il nome di battesimo non è AGENTE?"

10) Il dialogo tra Stark e Loki "facciamo la conta dei presenti: tuo fratello, il semidio. un super soldato, una leggenda che vive all'altezza della sua leggenda. uno scienziato che ha seri problemi nel controllo della rabbia. e una coppia di assassini di professione. E tu sei riuscito a farli incazzare tutti."

mi fermo qui.


11) Tony stark che chiama Thor "Point break"


  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq