Vai al contenuto


Foto
* * * - - 29 Voti

Pensieri Liberi


  • Please log in to reply
29271 replies to this topic

#29141 Greed

Greed

    round control to major troll

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12600 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2021 - 09:56

Sempre a tema clima.

 

Sopporto abbastanza bene il caldo, fisicamente, ma percepisco il calore del sole e questa luce abbagliante come qualcosa di ostile, contrario all'intelletto e alla pace. Sto cercando di mettere a punto degli orari per sfruttare bene la giornata:

 

5.00: sveglia 

12: pranzo

13: siesta pomeridiana

 

Dal pomeriggio in poi tutti gli orari sono normali. Potendo si sfrutta il periodo 18-21 per stare fuori a camminare o fare un giro. In questo modo mi godo la pace mattutina e la brezza serale. Nelle ore centrali è necessario chiudersi in casa e sopravvivere.

 

Vivere in montagna sarebbe più semplice, though.


  • 2

#29142 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18970 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2021 - 10:41

Nella riapertura generale di bar, ristoranti e caffe' avete per caso notato un certo cambiamento etico ed estetico nel personale che vi serve?

 

Come ci suggeriscono i titoli pieni di cope di Repubblica & co. e' cambiato il rapporto domanda/offerta, coi giovani viziati che non vogliono piu' lavorare per una pagnotta stantia. Ho notato pero' che invece che rivedere le facce di prima ma pagati di piu', tanti posti hanno assunto cani e porci per la stessa pagnotta di prima.

 

Qualche giorno fa sono tornato dopo 2 anni in un ristorante carino in campagna (livello/budget medio, e' una fattoria con gli animali visibili dal parcheggio quindi molto rustico) e invece di ritrovare quel senso di "gestione familiare" a cui ero abituato mi si sono parati davanti dei ceffi, penso tutti della stessa famiglia, panzoni e sudatissimi con certi rotoli di ciccia che escono dalle canottiere (prima erano tutti in pantaloni e camicia neri) e tatuaggi sulla nuca degni di un giostraio. Inutile dire che il servizio era un po' ruspante.

 

Oggi sto lavorando dal mio caffe' preferito in paese perche' ho lavori in casa. C'e' una delle cameriere nuove che sembra fuggita da un carcere di massima sicurezza e la sento ridere tonante da un piano di distanza - sara' tornata tipo 3 volte a riconfermare l'ordine del tavolo vicino al mio, da cui deduco che non ha mai fatto questo lavoro (non e' giovane).


  • 1

#29143 pooneil

pooneil

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6074 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2021 - 11:23

Sempre a tema clima.

 

Sopporto abbastanza bene il caldo, fisicamente, ma percepisco il calore del sole e questa luce abbagliante come qualcosa di ostile, contrario all'intelletto e alla pace. Sto cercando di mettere a punto degli orari per sfruttare bene la giornata:

 

5.00: sveglia 

12: pranzo

13: siesta pomeridiana

 

Dal pomeriggio in poi tutti gli orari sono normali. Potendo si sfrutta il periodo 18-21 per stare fuori a camminare o fare un giro. In questo modo mi godo la pace mattutina e la brezza serale. Nelle ore centrali è necessario chiudersi in casa e sopravvivere.

 

Vivere in montagna sarebbe più semplice, though.

 

qui a Parigi é un mese che piove e di notte ci sono 14 gradi.

quindi vai a fare in culo, all'orario che preferisci tu.


  • 3

#29144 bar shoma

bar shoma

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 914 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2021 - 10:03

Ieri un amico mi ha detto che la stagione delle piogge in Giappone è romantica.

Stagione delle piogge in Giappone, oggi:


Messaggio modificato da bar shoma il 03 luglio 2021 - 10:07

  • 4

#29145 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14701 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2021 - 10:23

Beh, in un modo tutto nipponico lo e'.

 

8760f340d6404b9afcf1c2b7349b4f55.jpg


  • 3

#29146 bar shoma

bar shoma

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 914 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2021 - 10:35

Beh, in un modo tutto nipponico lo e'.
 
8760f340d6404b9afcf1c2b7349b4f55.jpg



Credo che quello sia un molto romantico ombrellino parasole (:
  • 1

#29147 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10256 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2021 - 10:54

totoro.jpg


  • 1

#29148 thom

thom

    The infrared insert of memory encouragement immersion

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3118 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2021 - 20:45

ieri ho sentito chiaramente esultanze ai diversi gol della nazionale cantanti completamente asincrone; ho individuato principalmente tre momenti, con addirittura un delay tra il primo e l'ultimo di oltre dieci secondi (una sorta di dimostrazione in vitro della teoria della relatività)

 

so che tempo fa c'era un ritardo di alcuni secondi fra il segnale analogico ed il digitale terrestre, ma adesso avete idea del motivo? mi pare che il digitale terrestre ed il satellitare differiscano di pochissimi secondi, non mi è chiaro perché c'è gente che continuava ad esultare per il gol di insigne mentre già assegnavano il rigore al belgio


  • 0

#29149 mongodrone

mongodrone

    post-feudatario

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10601 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2021 - 07:33

raiplay e skygo hanno un ritardo pauroso


  • 0

#29150 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22649 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2021 - 07:50

sì anche se in questo caso, essendo in chiaro in tv, difficile capire perché devi soffrire guardandola in streaming
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#29151 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10256 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2021 - 08:21

Sky (satellite) e Rai (digitale terrestre) non sono sincronizzate tra loro, c'è uno scarto di due o tre secondi.

Per quanto riguarda le partite in streaming secondo me dall'anno prossimo con l'intera Serie A su DAZN le liti nei condomini aumenteranno a dismisura, anche perché ogni dispositivo avrà il suo ritardo e gli spoiler saranno all'ordine del giorno.


  • 0

#29152 pooneil

pooneil

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6074 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2021 - 08:39

lo fanno per eventualmente censurare le bestemmie dei giocatori sulla rete nazionale, che invece costituiscono un bonus all'acquisto del satellitare per i blasfemi (Toscana e Veneto sono le regione con il più alto tasso di penetrazione di Sky)


  • 0

#29153 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18970 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2021 - 09:13

Cose che mi vergogno di non cogliere: il thread Angela Merkel Bombardaci/Fallo Davvero perche' invoca proprio la nostra distruzione per mano della Germania, di certo non una potenza militare, ad oggi? E' anch'esso parte dell'ironia del titolo?


  • 0

#29154 Greed

Greed

    round control to major troll

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12600 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2021 - 09:23

Io ho sempre inteso: "meritiamo di soccombere per mano del popolo tedesco che ci è superiore"


  • 4

#29155 simon

simon

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12374 Messaggi:

Inviato 12 luglio 2021 - 15:34

Che CARL SCHMITT sia stato un nazista è noto a tutti, ma la sua opera completa da almeno quarant'anni è stata GIUSTAMENTE assimilata come alternativa base storica dalla maggioranza dei filosofi dell'estrema sinistra.

 

Non è mio compito descrivere tutta l'opera di CARL SCHMITT ma è semplicemente incredibile che in opere voluminose e complesse questo incredibile pensatore abbia visto il futuro già negli inizi degli Anni Cinquanta. Un percorso quello di SCHMITT tolto il contesto del nazismo, che è assolutamente inscalfibile moralmente, ha sempre portato avanti una linea anche se le critiche a MAX SCHELER che come sapete benissimo è un mio grande idolo, le trovo veramente fuori luogo, considerando l'amletica posizione religiosa di SCHMITT che comunque non era ateo.

 

Semplicemente ci troviamo davanti al momento più creativo della mente umana, a un novecento tedesco colpevole del  nazismo ma non colpevole di averci dato HUSSERL, SCHELER, SCHMITT, LA SCUOLA DI FRANCOFORTE.. vi è un dominio del pensiero tedesco sul resto degli altri continenti che fa veramente paura e a volte capisco come HEGEL stesso pur attraverso l'ermeneutica soggettiva venga fatto rimbalzare dapprima a sinistra come fonte nativa per il marxismo e incredibilmente a destra (!) questo problema che sto cercando di limitare PRIVATAMENTE potrebbe essere definito come ha fatto DELEUZE uscendo completamente dall'ontologia classica e opponendo la diade diastole-sistole, molare-molecolare a tutti i piani di immanenza dell'essere umano.

 

Ho sempre amato le contaminazioni, il mio pensiero filosofico non vorrà mai scartare o semplicemente scaricare autori dalla logica assoluta come HOBBES o continuare ad esaltare il FOUCAULT strutturalista quello della morte dell'Uomo per intenderci, ma per me la filosofia è impegno-sofferenza per arrivare ad essere un uomo, un uomo che non usa la filosofia ma guarisce grazie ad essa per arrivare a formulare (PRIVATAMENTE) nuove proposizioni ma il problema rimarrà sempre lo stesso, lasciamo perdere in questo TOPO il magnifico terrorismo di DERRIDA e ritorniamo TOUT COURT alla passività umana nei confronti del linguaggio documentata pragmaticamente dalla psicoanalisi di LACAN e filosoficamente dall'ermeneutica del secondo HEIDEGGER, quello della magnifica lettura di HOLDERLIN uno dei vertiginosi poeti tedeschi e secondo (parere personale) solamente alla portata post atomica del genio assoluto che è stato quello di KLEIST.

 

UN cogitare sulla libertà potrebbe significare un cogitare sul giudizio di valore applicato ad ogni sistema teoretico nell'intera storia del genere umano, da PLATONE fino ad arrivare a BADIOU, forse questo cogitare è un gioco (WITTGENSTEIN) o una profonda consapevolezza morale che si dispiega attraverso la rivelazione di se stessi in relazione con il pensiero stesso che pensa demolendo il pensiero pensato (AUTOCTISI nel significato più puro di BERTRANDO SPAVENTA) ma il pensiero non è sempre esistito, troviamo in esso la liberta coscienziale e un rapportarsi ETICO con il mondo.


  • 0

#29156 simon

simon

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12374 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2021 - 07:50

Mi scuso profondamente, ma siamo su un forum e il mio obiettivo è di fare chiarezza, legalità dal punto di vista kantiano.

 

Bisogna eliminare i FAKE o comunque coloro che scrivono una volta all'anno o fanno finta di leggere.. e spuntano fuori dal nulla con exploit di questo tipo.

 

Se sei un utente vero argomenta il MENO, se sei un FAKE non lo argomenti perché non sei capace di capire tutto ciò di quello che ho scritto.

 

ARGOMENTA proposizione dopo proposizioni e già che ci sei ricordati che questo TOPO si chiama PENSIERI LIBERI.

 

Dopo le TUE ARGOMENTAZIONI arriveranno le mie, sotto forma di rasoio. Bisogna eliminare questa spazzatura che infesta il forum, questi meno dati alla cazzo di cane.

 

Prova ad argomentare, a interpretare e accetta la mia controreplica: ti distruggerò.


  • 0

#29157 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13458 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 16 luglio 2021 - 15:21

Sono un po' di giorni che mi sento più apatico (del solito), sicuramente essere a luglio e quindi verso la fine dell'anno lavorativo non aiuta. Non c'è stato nessun evento in particolare,non il Covid, per di più faccio parte di quella minoranza che dal covid c'ha persino guadagnato, avendo avuto uno scatto di carriera. O magari sì, boh. In particolare:

 

- ho schifo verso buona parte dell'umanità, non mi piace il mondo dei social (in realtà ho solo Facebook) pur essendo troppo debole (ed ipocrita) per abbandonarlo

 

- odio i giovani, quelli che vedo mi sembrano tutti tamarretti (i maschi) e zoccolette (le femmine), quando li becco a fumare le canne ho una strana sensazione di ripudio e pensiero per mio figlio, eppure fino all'altro giorno c'ero io al posto loro e ancora oggi mi vanto di aver passato l'intera estate del 2006 fumato dalla sera alla mattina (la più bella estate della mia vita)

 

- mi ritrovo a bestemmiare con facilità per futilità tipo excel che si impalla. Sono anni che frequento la messa domenicale e tento di trovare un barlume di fede, pur essendo fermamente laico e diciamo che il Vaticano per me non vale nulla, ma la mia componente razionale è come se avesse preso il sopravvento: l'universo è infinito, la chiesa cattolica ha sempre avuto una posizione contro il progresso e le libertà, e l'esaltazione del dolore come crocevia per la felicità eterna mi rabbrividisce. Insomma, sembrerei tornato ad essere uno normale asd. Ne devo discutere con qualcuno del mestiere...

 

- le borghesissime ferie hotel e spiaggia non son sicure quest'anno per motivi di salute di moglie (niente di grave, ma neanche un'appendicite), e non so cosa pensare, non staccare neanche in agosto e stare nella merda di paesino dove vivo e dove non c'è letteralmente nulla potrebbe darmi la botta di grazia.

 

- mi sto convincendo che entro 15/20 anni succederà qualcosa di grosso che provocherà tanti morti, molti più del covid, quasi sicuramente legato al clima, ed improvvisamente per la prima volta in vita mia ho pensato al fatto che potrei non morire di vecchiaia.

 

 

L'aver comprato il box di 30 cd di Fela Kuti ed aver pensato, pur essendo acquirente compulsivo, anche qui per la prima volta, che non sarei riuscito ad ascoltarlo tutto non ha aiutato


  • 8
Adescatore equino dal 2005

#29158 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8221 Messaggi:

Inviato 16 luglio 2021 - 15:26

In questi casi attaccarsi al fiasco potrebbe essere una soluzione non disdicevole, per quanto temporanea.


  • 0

#29159 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13458 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 16 luglio 2021 - 16:06

È il box di Fela Kuti che mi ha dato la botta di grazia, ne son convinto
  • 0
Adescatore equino dal 2005

#29160 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14701 Messaggi:

Inviato 16 luglio 2021 - 16:14

Cool, ma la tipa in avatar chi e'? E' identica a una mia amica e ogni volta devo guardar meglio per far mente locale che non e' lei. 

 

- mi sto convincendo che entro 15/20 anni succederà qualcosa di grosso che provocherà tanti morti, molti più del covid, quasi sicuramente legato al clima, ed improvvisamente per la prima volta in vita mia ho pensato al fatto che potrei non morire di vecchiaia.

 

E' un pensiero che ho spesso anch'io, ma credo che non ci sia stata generazione convinta di essere sull'orlo di un tracollo/apocalisse imminente. C'e' un bellissimo racconto di Cechov, del mi pare 1901, in cui parla di inquietati cambiamenti climatici in atto all'epoca letti come segni di catastrofe imminente. 


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq