Vai al contenuto


Foto
* * * - - 4 Voti

La Questione "Insulti Ai Musicisti"


  • Please log in to reply
156 replies to this topic

#121 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12015 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 15:43

io infatti punto a riciclarlo

dal clero al clerasil?
  • 0
A chemistry of commotion and style

#122 gulliver

gulliver

    Classic Rocker

  • Banned
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5070 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 15:44


io infatti punto a riciclarlo

dal clero al clerasil?



il clarysil asd
  • 1

#123 Michael Jimmy Bill

Michael Jimmy Bill

    Ghost in the A-Shell

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2233 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 15:53

quando un intervento mi va di traverso lo dico sempre, in maniera civile, senza inalberarmi nè reagire in maniera infantile.


Anche se probabilmente abbiamo una tolleranza al cazzeggio/sberleffo continuato un po' diversa (e vivaddio), condivido in pieno questo atteggiamento.
Era più o meno questo che intendevo qualche giorno fa parlando tra il serio e faceto di fornire esempi virtuosi.
Se facessimo tutti così, con una spruzzatina di autoironia che non guasta mai, si potrebbe davvero fare un bel passo in avanti sia nel migliorare il clima sia a dare un termometro di quanto certi tormentoni siano venuti a noia (e che quindi serva rimpiazzarli con altri, l'importante è che i tormentoni ci siano sempre eh :P )

A proposito di autoironia, mi sembra il minimo citare la perlina di grieves che rischiava di perdersi tra i pipponi (di tutti)

I Radiohead sono uno dei miei gruppi preferiti e li ho visti pure dal vivo, ma radiomerd è piaciuto così tanto allo stesso Thom Yorke che per meritarselo ha fatto The King of Limbs.

asd

Comunque niente in confronto all'ultimo dei Workhouse. Pare infatti che a ispirare il titolo dell'abum sia stato il gelo che calava in studio ogni volta che chiedevano ai tecnici come stesse venendo.
  • 0

#124 Twin アメ

Twin アメ

    pendolare pre post attilio lombardo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9617 Messaggi:
  • Location1991

Inviato 02 gennaio 2012 - 16:27

Per stemperare... la regina di lagnimarca e being ronfay sono bellissimi oltre che veritieri, ahimè devo fare i complimenti a Gozer, ora qualcuno mi dovrebbe aiutare a farne uno simile con Ronf Walker, ma più creativo, dai asd
  • 0

“Era un animale difficile da decifrare, il gigante di Makarska, con quella faccia da serial killer e i piedi in grado di inventare un calcio troppo tecnico per essere stato partorito da un corpo così arrogante." (Marco Gaetani  - UU)

 


#125 Euripidello

Euripidello

    Sigh...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1158 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 16:36

Un artista è tale quando si mette in gioco e nel gioco mette soprattutto in conto che potrà essere criticato, insultato, fischiato, odiato, deriso, bersagliato dell'ortaggio o del gatto morto, con argomenti o senza l'ombra di un'argomentazione. Quando per un utente un artista è "merda", come si può pretendere che se lo tenga per sé? Ha bisogno di comunicarlo ad un altro, soprattutto - è chiaro - a chi quell'artista piace. Ciò può non piacere a chi crede che ciò sia elemento di degrado, ma è un costume antichissimo e, credo, immortale. Non si può sperare ancora in un mondo migliore, è improprio e stupido desiderare per l'anno nuovo che la violenza venga bandita dalla faccia della terra. E' auspicabile l'educazione e il contegno civile ma non possono essere pretesi a gran voce. Discuterne sarebbe poi il massimo della follia, esempio: questa discussione; dove non finisce con un buco nell'acqua fa attuare il famoso fenomeno dell'eterogeneità dei fini per cui tale azione sortisce un risultato opposto all'intenzione iniziale. Ognuno agisce secondo i propri valori, la propria educazione e la propria cultura, per questo, per un forum, l'unica soluzione contro il logorio "percepito" della comunicazione di una comunità è il moderatore di turno che, a sua discrezione, taglia, cancella e bandisce. E' ovvio che la sua azione non è un'azione oggettiva, non potrebbe esserlo in nessun caso, il regolamento non è una macchina della fantascienza che regola nell'unico modo vero possibile i comportamenti umani; l'azione del moderatore è sempre una interpretazione, e in questo contesto e per questo contesto è assolutamente non discutibile né ritrattabile. Si può criticare, per carità, ma tale critica ha valore solo se finalizzata ad esprimere e ad affermare il proprio io, perde di valore se vuole avere un ruolo sovversivo e sostanziale nella realtà del forum. Per cui la discussione sta a zero, quando l'unica soluzione riconoscibile e riconosciuta è l'azione del moderatore. Io credo in essa. Anche quando non la condivido. Anche quando la contesto. Anche quando si scaglierà su di me.

P.S.
Piaciuto il finale ad effetto?

Messaggio modificato da Euripidello il 02 gennaio 2012 - 17:17

  • 5

#126 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 16:48

a me ha fatto uno strano effetto...
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#127 Infinite dest

Infinite dest

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28097 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 02 gennaio 2012 - 16:53

Un artista è tale quando si mette in gioco e nel gioco mette soprattutto in conto che potrà essere criticato, insultato, fischiato, odiato, deriso, bersagliato dell'ortaggio o del gatto morto, con argomenti o senza l'ombra di un'argomentazione. Quando per un utente un artista è "merda", come si può pretendere che se lo tenga per sé? Ha bisogno di comunicarlo ad un altro, soprattutto - è chiaro - a chi quell'artista piace. Ciò può non piacere a chi crede che ciò sia elemento di degrado, ma è un costume antichissimo e, credo immortale. Non si può sperare ancora in un mondo migliore, è improprio e stupido desiderare per l'anno nuovo che la violenza venga bandita dalla faccia della terra. E' auspicabile l'educazione e il contegno civile ma non può essere preteso a gran voce. Discuterne sarebbe poi il massimo della follia, esempio: questa discussione; dove non finisce con un buco nell'acqua fa attuare il famoso fenomeno dell'eterogeneità dei fini per cui tale azione sortisce un risultato opposto all'intenzione iniziale. Ognuno agisce secondo i propri valori, la propria educazione e la propria cultura, per questo, per un forum, l'unica soluzione contro il logorio "percepito" della comunicazione di una comunità è il moderatore di turno che, a sua discrezione, taglia, cancella e bandisce. E' ovvio che la sua azione non è un'azione oggettiva, non potrebbe esserlo in nessun caso, il regolamento non è una macchina della fantascienza che regola nell'unico modo vero possibile i comportamenti umani; l'azione del moderatore è sempre una interpretazione, e in questo contesto e per questo contesto è assolutamente non discutibile né ritrattabile. Si può criticare, per carità, ma tale critica ha valore solo se finalizzata ad esprimere e ad affermare il proprio io, perde di valore se vuole avere un ruolo sovversivo e sostanziale nella realtà del forum.
Per cui la discussione sta a zero, quando l'unica soluzione riconoscibile e riconosciuta è l'azione del moderatore. Io credo in essa. Anche quando non la condivido. Anche quando la contesto. Anche quando si scaglierà su di me.


Scusa topazio ma c'è crisi, bisogna risparmiare e andare al sodo
  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#128 Michael Jimmy Bill

Michael Jimmy Bill

    Ghost in the A-Shell

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2233 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 17:00

... l'unica soluzione riconoscibile e riconosciuta è l'azione del moderatore. Io credo in essa. Anche quando non la condivido. Anche quando la contesto. Anche quando si scaglierà su di me.


Immagine inserita

P.S.
Piaciuto il finale ad effetto?


fi... sniff... è ftato un crescendo belliffimo... sniff... prrrrrrrrrrrr...
  • 0

#129 Jikhan

Jikhan

    Cancel My Subscription For The Resurrection

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 876 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 02 gennaio 2012 - 18:12

Sembra proprio una questione machista. Peccato perchè questo thread mi sembrava davvero utile. Ma ci sono molte pagine di discussioni che assomigliano ad un Fight Club. Del resto, per esempio, se parlare di politica sconfina nell'insulto da tifoserie da una tribuna all'altra, chi insulta Berlusconi e Bossi non può certo lamentarsi del loro linguaggio e delle loro azioni. Questo mi sembra grave. Poi, prendere per il cul qualche cantante, è pure divertente. Mi spaventa davvero questo dilagare di aggressività. Anche questo piccolo angolo è un pezzo d'Italia.
E non si capisce più ormai se è la classe dirigente che rispecchia noi, o noi la classe dirigente. Proprio una questione machista.
IO non sono moralista. Non amo particolarmente neanche le regole.
Sono più verso quella vecchissima canzone (non è dei modena city ramblers...) che diceva "Ed Ognuno Farà Da Sè.."
Bisogna solo trovare il modo più equilibrato del
Del resto, per me, non partecipo minimamente a thread che puzzano di scontro vuoto. Amo le discussioni accese. Meno gli slogan offensivi.
Ma come me, penso facciano così anche molti altri.
E' un peccato, no?(dico in generale, non perchè voi vi perdiate delle mie gran genialate)
Secondo me, il posto utile per dar sfogo a queste legittime pulsioni è una santa chat privata. Fatene una che si chiami Fight Club, vi mettete là e dopo una santa scazzottata tornate fuori e amici come prima.
Besos.
  • 1

Tutti bimbi come me hanno qualche cosa che di terror li fa tremare e non sanno che cos'è...


#130 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 02 gennaio 2012 - 19:38

Ma quello è un detto popolare banalissimo! Possibile che ora un detto popolare sia considerato alla stregua di vilipendio alla religione? Lo rivendico in quanto toscano! Non è delicato ma che ci posso fare se siamo il popolo della trucidezza?
Tra l'altro è anche sbagliato, per questo la metrica non tornava: "Se vedi un PUNTO nero...".



E' bellissimo infatti. Fra i fasci romani si dice "rosso di sera sprangarlo si spera" il che riporta anche alla funzione culturale bipartisan della spranga...
  • 2

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#131 gulliver

gulliver

    Classic Rocker

  • Banned
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5070 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 20:18

bene adesso ci manca solo il j'accuse finale di tyvek ( ti aspettiamo!) e possono pure lucchettare questo sublime comunicazione ai moderatori reloaded, in cui mai avrei pensato di ricevere la stella di popolare per un post polemico come ai vecchi tempi
  • 0

#132 Guest_Tyvek_*

Guest_Tyvek_*
  • Guests

Inviato 02 gennaio 2012 - 20:47

Mi spiace ma non ho seguito molto bene la questione :shifty: . Cmq dalla scrollata veloce che ho dato alle ultime pagine mi pare di capire che il "dialogo" non è servito a niente (hai visto mai servisse a qualcosa!). L'intento era nobile, ma anche abbastanza subdolo, perchè presupponeva che l'insulto agli artisti non fosse altro che un modo indiretto (e vigliacco) per offendere in modo personale i fan di quel determinato gruppo. Un modo anche creativo per aggirare il regolamento del forum. Quindi si parla di una cosa ma in realtà si intende tutt'altra questione, è sempre quello il dilemma: il rispetto dell'interlocutore sempre e comunque. E per far questo bisogna ricorrere ai classici patti chiari prima di intraprendere qualsiasi tipo di discussione.

A me più che dar fastidio le storpiature dei nomi (che a lungo andare comunque stancano, hanno rotto gli epiteti di Travaglio figuratevi quelli forumistici) mi danno fastidio i toni sensazionalistici ai limiti della nera, può mai un album o un artista essere osceno? agghiacciante? terrificante? raccapricciante? schifoso? Grottesco il linguaggio grottesca sarà l'opinione espressa. Ora non so qual potrebbe essere il modo migliore per risolvere la questione, perchè molto dipende anche dal background caratteriale di ogni utente. Son d'accordo cmq con chi sosteneva che il problema alla fin fine è la solita questione "machista" basata sul possesso e la territorialità, robe viscerali difficili da razionalizzare. Non si vince niente in questa guerra, cerchiamo di cominciare questo 2012 nel migliore dei modi.

Messaggio modificato da Tyvek il 02 gennaio 2012 - 20:48


#133 Jikhan

Jikhan

    Cancel My Subscription For The Resurrection

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 876 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 02 gennaio 2012 - 21:12

Riflessione un po' OT, un po' no.
Ora, partendo da questo thread e allargando un pò gli orizzonti, quindi niente di specifico o di personale, mi è venuto in mente una di quelle cose che il malcostume politico, culturale, sociale e soprattutto comunicativo ha radicato in tutti noi in questi anni, che si rispecchia qua come in tutto il Belpaese Galbani che ci circonda.

Mascherare da Limite All'Inviolabile Libertà un semplice richiamo alla Civiltà e all'Educazione.
Il ribaltamento della Coscenza Collettiva in Autoreferenzialità.

Chiudo il mezzo OT. L'altra metà ovviamente è aperta.
  • 4

Tutti bimbi come me hanno qualche cosa che di terror li fa tremare e non sanno che cos'è...


#134 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 35281 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 02 gennaio 2012 - 21:59

Ma quello è un detto popolare banalissimo! Possibile che ora un detto popolare sia considerato alla stregua di vilipendio alla religione? Lo rivendico in quanto toscano! Non è delicato ma che ci posso fare se siamo il popolo della trucidezza?
Tra l'altro è anche sbagliato, per questo la metrica non tornava: "Se vedi un PUNTO nero...".

Ho capito, anche dire che le donne sono tutte puttane è un detto popolare, ma non mi pare sia esattamente civilissimo.
E poi qui dentro un prete/frate c'è, ed è anche un utente storico del forum, quindi dovreste rispettare almeno lui, che giustamente starà intercedendo con le alte sfere per farvi avere un'accogliente sistemazione in qualche girone infernale :P
  • 0

#135 Number 6

Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12107 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 22:06

Non è la stessa cosa, dai... essù...
  • 0
I'm not a number! I'm a free man!

#136 gigiriva

gigiriva

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17714 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 22:28

basta che nel thread del calcio si possa ancora orgogliosamente scrivere "milan merda", il resto fa nulla.

ah a giugno ci sono gli europei eh. oso sperare nell'insulto libero.


per fortuna ai tempi di Italia-Nigeria del '94 non c'era ancora il forum asd
  • 2

rym |


#137 gulliver

gulliver

    Classic Rocker

  • Banned
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5070 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2012 - 22:35


per fortuna ai tempi di Italia-Nigeria del '94 non c'era ancora il forum asd


peccato, ci sarebbero stati un sacco di utenti pro nigeria scandalizzati dai commenti all'espulsione di zola e scornati alla fine.
  • 0

#138 Twin アメ

Twin アメ

    pendolare pre post attilio lombardo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9617 Messaggi:
  • Location1991

Inviato 02 gennaio 2012 - 23:50



per fortuna ai tempi di Italia-Nigeria del '94 non c'era ancora il forum asd


peccato, ci sarebbero stati un sacco di utenti pro nigeria scandalizzati dai commenti all'espulsione di zola e scornati alla fine.


Beh io all'epoca ero profondamente anti-italiano e soprattutto anti-sacchiano per influenza del genitore bastian contrario, inoltre sono sempre stato pro-nigeria. All'espulsione farsa mi sfregai le mani ma il gol di Baggio fu un duro colpo asd

Messaggio modificato da Px__ il 02 gennaio 2012 - 23:53

  • 0

“Era un animale difficile da decifrare, il gigante di Makarska, con quella faccia da serial killer e i piedi in grado di inventare un calcio troppo tecnico per essere stato partorito da un corpo così arrogante." (Marco Gaetani  - UU)

 


#139 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37086 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 03 gennaio 2012 - 05:26

tipo lassi coi Radiomerd o gli Afterhours,


Dopo il cartello che promuoveva il loro tour con la scritta "Afterhouse",non si può inventare nessun altra cosa più definitiva. asd


(a chi riesce a ritrovarmi l'immagine prometto di dedicargli una statua bella come quella di papa wojtyla a Termini)
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#140 totem

totem

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2698 Messaggi:

Inviato 03 gennaio 2012 - 12:02

Dopo il cartello che promuoveva il loro tour con la scritta "Afterhouse",non si può inventare nessun altra cosa più definitiva. asd

(a chi riesce a ritrovarmi l'immagine prometto di dedicargli una statua bella come quella di papa wojtyla a Termini)


Tiè asd
Spoiler

Messaggio modificato da totem il 03 gennaio 2012 - 12:03

  • 4




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq