Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Matt Elliott


  • Please log in to reply
37 replies to this topic

#21 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11624 Messaggi:

Inviato 14 gennaio 2013 - 12:02

Ma a Forlì, appunto perché gratis forse, c'era più gente che non se lo cagava proprio


Ma infatti i concerti gratis spesso sono IL male per chi ti si può presentare. E' un prenderci. Io un prezzo minimo di ingresso lo metterei sempre, anche bassissimo, se può servire a fare un po' di selezione.

per il resto quoto al 100% Raffaello. Non capisco poi perché stranirsi (forse un malcelato complesso di superiorità?) se anche in provincia c'è gente che si sbatte per portare buona musica da quelle parti e passi qualche volta anche "davanti" alle grandi città, dove magari Elliot lo si è già visto. Tra l'altro dalle parti di Forlì-Cesena, come in tutta la Romagna, gli appassionati non mancano di certo, come le iniziative e i concerti, a maggior ragione non vedo di che stupirsi.
  • 2
A chemistry of commotion and style

#22 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6693 Messaggi:

Inviato 14 gennaio 2013 - 12:13

Infatti anche questa volta torna a Gambettola (e io ci sarò), si vede che dopotutto si trova bene qui. Concordo anche sul prezzo minimo (anche se per me è stata veramente una cosa surreale andare a vedere l'autore del mio disco dell'anno gratis, a 100 metri da casa...non capita spesso, specie abitando a Forlì).
  • 0

#23 xtc

xtc

    Gianfranco Marmoro

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11079 Messaggi:

Inviato 14 gennaio 2013 - 13:44

qual'è il problema?
alla fine MATT ELIOTT suona nella vera capitale della musica
SALERNO
:firuli:
  • 0

#24 {`tmtd`}

{`tmtd`}

    Enciclopedista

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6853 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 14 gennaio 2013 - 14:42

il discorso del paese piccolo = pubblico migliore non è corretta per niente. per anni sono andato a vedere concerti di un certo rilievo al tagomago di marina di massa (xiuxiu, el guapo, david thomas, ecc) e la gente oscurava spesso la musica con il rumorio solito dei locali. l'ignoranza è sempre la stessa, ad ogni latitudine. la differenza è che il concerto a GAMBETTOLA (rigorosamente in maiuscolo) è quasi irraggiungibile per chi non è munito di auto.
  • 0

#25 Purchaser

Purchaser

    Please, don't play that requiem.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 758 Messaggi:
  • LocationPc

Inviato 14 gennaio 2013 - 15:23

Concordo su questo: i concerti gratis sono quasi sempre infernali (gratis o a 2 euro si va solo nel circolo Arci a sentire qualche gruppetto emergente o già scoppiato).
Sul resto però c'e' da stare attenti e generalizzare è quasi sempre una mezza cazzata: alcune volte è sbagliata la città, alcune volte il luogo (locale o spazio), alcune volte le modalità (tipo rassegne o festival). Il pubblico becero è frutto di un insieme di tutte 'ste cose.
Chi mi dice qualcosa di The Niro? Così so se bere due birre in più prima di infilarmi al Martinitt.
  • 0
1 1/2 oz Scotch Whisky
1/2 oz Drambuie Scotch Whisky
1 twist lemon peel

Pour the scotch and Drambuie into an old-fashioned glass almost filled with ice cubes. Stir well. Garnish with the lemon twist.

Don't make Love, drink Tea.

#26 Norman Bombardini

Norman Bombardini

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7159 Messaggi:

Inviato 14 gennaio 2013 - 15:35

a Milano un anno fa il concerto è stato molto bello e intenso, visto con paloz al magnolia, poi lui fa un discreto casino perché usa la loop machine della roland (pedaliera) e dopo un minuto di ogni pezzo le chitarre che si sentono son già diventate tre
  • 1

#27 Purchaser

Purchaser

    Please, don't play that requiem.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 758 Messaggi:
  • LocationPc

Inviato 14 gennaio 2013 - 15:54

a Milano un anno fa il concerto è stato molto bello e intenso, visto con paloz al magnolia, poi lui fa un discreto casino perché usa la loop machine della roland (pedaliera) e dopo un minuto di ogni pezzo le chitarre che si sentono son già diventate tre

Grazie mille, sembra potenzialmente nelle mie corde. Ascolterò qualcosa sul Tubo e poi vedo. Anche perchè per levarmi due birre da davanti deve meritarsi almeno un 7 ondarockiano. Sennò col cazzo.
  • 0
1 1/2 oz Scotch Whisky
1/2 oz Drambuie Scotch Whisky
1 twist lemon peel

Pour the scotch and Drambuie into an old-fashioned glass almost filled with ice cubes. Stir well. Garnish with the lemon twist.

Don't make Love, drink Tea.

#28 tupelo

tupelo

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2720 Messaggi:

Inviato 14 gennaio 2013 - 16:00

Guarda che Norman parlava di Elliott, a naso.
  • 0

#29 Purchaser

Purchaser

    Please, don't play that requiem.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 758 Messaggi:
  • LocationPc

Inviato 14 gennaio 2013 - 16:17

asd Avevo dato per scontato avesse risposto a me. Amen.
  • 0
1 1/2 oz Scotch Whisky
1/2 oz Drambuie Scotch Whisky
1 twist lemon peel

Pour the scotch and Drambuie into an old-fashioned glass almost filled with ice cubes. Stir well. Garnish with the lemon twist.

Don't make Love, drink Tea.

#30 Norman Bombardini

Norman Bombardini

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7159 Messaggi:

Inviato 14 gennaio 2013 - 16:40

in effetti ho sbagliato io, parlavo di Matt Elliott, sembrava la risposta alla tua domanda, sorry
  • 0

#31 Purchaser

Purchaser

    Please, don't play that requiem.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 758 Messaggi:
  • LocationPc

Inviato 28 gennaio 2013 - 14:54

Stasera? Nessuno a Milano?
  • 0
1 1/2 oz Scotch Whisky
1/2 oz Drambuie Scotch Whisky
1 twist lemon peel

Pour the scotch and Drambuie into an old-fashioned glass almost filled with ice cubes. Stir well. Garnish with the lemon twist.

Don't make Love, drink Tea.

#32 Purchaser

Purchaser

    Please, don't play that requiem.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 758 Messaggi:
  • LocationPc

Inviato 29 gennaio 2013 - 08:51

Alle 9.20 si presenta sul palco Elliott. Qualche guaio tecnico e poi comincia. Le canzoni (con qualche piccola variazione) hanno la stessa struttura: un inizio intimo e un'esplosione nel finale. Un'ora di set e tanto disagio: il ragazzo è bravo divvero. Nessuna concessione allo spettacolo, testi scarni e ripetitivi,chitarra usata a volte con parsimonia a volte come se fossero 3 armi.
Anche vocalemente il Nostro si dimostra all'altezza.
Cover: Bang Bang e I Put A Spell On You.
Per la gioia di molti ha fatto anche il Galeone.
Piaciuto davvero tanto.

Cambio palco rapido e salta fuori The Niro: 3 canzoni in solo chitarra e voce e poi altre accompagnato da basso, batteria, effetti. Non è assolutamente il mio genere e anzi, a dilra tutta, mi fa venire anche i po' i nervi.
Ma è come il discorso su Coutinho: è giovane, qualche numero ce l'ha.
Magari sfonda: ma non nella mia squadra asd
  • 0
1 1/2 oz Scotch Whisky
1/2 oz Drambuie Scotch Whisky
1 twist lemon peel

Pour the scotch and Drambuie into an old-fashioned glass almost filled with ice cubes. Stir well. Garnish with the lemon twist.

Don't make Love, drink Tea.

#33 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6693 Messaggi:

Inviato 29 gennaio 2013 - 12:48

Credo che la tracklist di Elliott sia la stessa dell'anno scorso, forse cambia l'ordine ma forse neanche quello. Ciò non toglie che ogni suo concerto merita assolutamente.
La più grossa differenza che ho notato rispetto all'anno scorso è stata la mancanza di una progressione devastante alla Third Eye Foundation che nel 2012 zittì totalmente un pubblico non pagante e irrispettoso. Quest'anno, forse non avendone bisogno, non ci ha regalato niente di simile a Gambettola. Ma era anche scontento della propria voce e un po' a disagio, tant'è che ha smesso dopo un'ora scarsa scappando dal pubblico (ma quello intuisco sia normale per il personaggio un po' timido, per quanto poi molto cordiale a parlarci di persona).
  • 0

#34 Purchaser

Purchaser

    Please, don't play that requiem.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 758 Messaggi:
  • LocationPc

Inviato 29 gennaio 2013 - 15:27

Anche ieri sera è sembrato quasi intimorito dal palco. Tra una canzone e l'altra sussurrava al microfono in maniera appena percettibile. Un'ora giusta e di set e poi è scappato: l'ho rivisto a metà del set di The Niro aggirarsi fuori dal teatro ad intrattenersi con un paio di ragazzi. E' un personaggio strano, non c'è che dire.
Esperienza positivissima.
  • 1
1 1/2 oz Scotch Whisky
1/2 oz Drambuie Scotch Whisky
1 twist lemon peel

Pour the scotch and Drambuie into an old-fashioned glass almost filled with ice cubes. Stir well. Garnish with the lemon twist.

Don't make Love, drink Tea.

#35 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23106 Messaggi:

Inviato 29 gennaio 2013 - 15:31

Ha suonato solo un'ora? Che io mi ricordi un anno fa al Magnolia ne fece una e mezza! (capisco che c'era The Niro ma stigrancazzi)
  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#36 Purchaser

Purchaser

    Please, don't play that requiem.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 758 Messaggi:
  • LocationPc

Inviato 29 gennaio 2013 - 15:48

Ha suonato solo un'ora? Che io mi ricordi un anno fa al Magnolia ne fece una e mezza! (capisco che c'era The Niro ma stigrancazzi)

Un'ora che mi ha soddisfatto soprattutto considerando il fatto di dover stare seduti a teatro. In un locale avrei gradito anche una mezz'ora in più a patto di non perdere in intensità.
Almeno ieri sera nessuno si è permesso di fare casino.
  • 0
1 1/2 oz Scotch Whisky
1/2 oz Drambuie Scotch Whisky
1 twist lemon peel

Pour the scotch and Drambuie into an old-fashioned glass almost filled with ice cubes. Stir well. Garnish with the lemon twist.

Don't make Love, drink Tea.

#37 Barto

Barto

    Fissato con le melodie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3614 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 gennaio 2013 - 15:56

Ha suonato solo un'ora? Che io mi ricordi un anno fa al Magnolia ne fece una e mezza! (capisco che c'era The Niro ma stigrancazzi)


Guarda, ti parlo come parte dell'organizzazione, lui ci ha detto "posso suonare tra la mezz'ora e l'ora a seconda di quanto mi dite voi" e noi ovviamente gli abbiamo detto un'ora. Mi ha anche detto che per lui tutte queste date consecutive avevano rappresentato un certo sforzo a livello vocale. Comunque è stato disponibilissimo e carinissimo, mi ha proprio dato l'impressione di essere un'ottima persona.
  • 1
"Io l'ho sempre detto che quelli che scrivono per Ondarock devono avere una vita di merda come pochi"

#38 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6693 Messaggi:

Inviato 24 dicembre 2016 - 10:14

Non sapevo dove scriverlo, ma ieri sera si è presentato al Bronson a Ravenna in versione Santa Claus e (davanti a 20 persone) ha presentato le robe del prossimo album dei 3EF che uscirà l'anno prossimo.

La sua descrizione tecnica è stata: meno SCHCHHCH alla Semtex e più UOHOHOAH.

(il primo pezzo super rallentato e sghembo sembrava quasi dubstep, anche se ovviamente à la Matt Elliott)


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq