Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Radiohead


  • Please log in to reply
225 replies to this topic

#221 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15376 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2012 - 12:06

Ragazzi mi serve il vostro aiuto, penso di avere seri problemi. Solo a me dopo il concerto comincia a piacere anche quell' impiastro di King of The Limbs? Mi ero sbagliato prima a pensare che fosse un pasticcio o ora che vado morbosamente ad ascoltarlo in modo compulsivo?


io dopo un concerto riascolto sempre i pezzi ascoltati live, credo sia normale :P per quanto riguarda "The King of limbs" a me era piaciuto anche su disco, quindi tutt'altro che pasticcio (anche se mi era piaciuto con moderazione :P). come mi capitò con "The Suburbs" degli Arcade Fire l'ascolto dei pezzi dal vivo gli ha fatto fare un ulteriore salto di qualità. è vero che non c'è quel potente concept di fondo che permea i capolavori del gruppo inglese, è vero altresì che appare come un lavoro molto più ludico del solito. dove si sono divertiti a giocare con le sonorità elettroniche e il mood dubstep con risultati che trovano il perfetto teatro d'esecuzione sul palco di un concerto.

il mio timore era dovuto al fatto di non averli potuti vedere nel 2008 e quindi facevo l'equazione "In rainbow" > "The King of Limb", con i concerti che avrebbero seguito la medesima tendenza. invece, sono riusciti a stupirmi. hanno ancora energie (e sinergie) da vendere. a questo punto dal prossimo lavoro ci si potrebbe anche aspettare un ritorno a puntare più in alto e con più ambizioni rispetto al giocattolone "The King of Limbs"
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#222 Paz

Paz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 869 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 30 settembre 2012 - 12:48

Se TKOL avesse avuto una produzione più riuscita e The Daily Mail e Staircase al posto di due brani più deboli sarebbe stato un grande disco. Così è uno dei loro peggiori (che per me che sono un vero fanatico dei rh vuol dire comunque un bel disco).
  • 0
« Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum » (F. Nietzsche, Götzen-Dämmerung, 1888, cap. I, af. 33).

#223 Paz

Paz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 869 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 30 settembre 2012 - 13:10

ha scritto LUDICO ;)
  • 2
« Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum » (F. Nietzsche, Götzen-Dämmerung, 1888, cap. I, af. 33).

#224 kebab

kebab

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3631 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2012 - 13:11

:facepalm:

Ho l'ultimo esame martedì.

Bannatemi.
  • 0

#225 Moontesquieu

Moontesquieu

    webmaster

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4472 Messaggi:
  • LocationLondra

Inviato 30 settembre 2012 - 16:31

Kebab che tu sia maledetto è tutto il giorno che ascolto il live from the Basement di KOTL e come loro solito è un altro centro. Le canzoni risplendono di tutta la loro luce e questa sorta di disco a metà tra uno registrato in studio e un album rende assolutamente la compattezza che dimostrano anche dal vivo. Concordo anche sul fatto che possano ancora dire moltissimo, dal concerto si ha l' impressione di essere davanti ad una grandissima band che non ha affatto esaurito il suo percorso, da loro mi aspetto grandi cose una volta di più.

In generale l' impressione che mi sono fatto è che dopo Amnesiac si siano aperti come non mai alle influenze di tutto ciò che girava loro intorno. E dico tutto. Ora, se da una parte è un bene perché continuano un cammino artistico stimolante (e come dice Pinktrain riescono a non arenarsi come hanno fatto moltissime altre band prima di loro) dall' altra prendono dei bei rischi quando si tratta di realizzare un lavoro omogeneo, un' opera che abbia un senso di compiutezza dall' inizio alla fine. Ed ecco che nell' esibizione dal vivo tornano ad essere devastanti, compatti, pieni di idee.
In barba a tutti quelli che dicono che è follia spendere 60€ per stare li ammucchiati con migliaia di altre persone per assistere ad un concerto con un impianto audio non perfetto dico: che esperienza irripetibile è stata vedere da 20 metri una delle più grandi band della storia della musica fare bella mostra del loro decadentismo tardo-imperiale!
  • 1

#226 desm00

desm00

    Per voi e per gli amici

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 612 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2012 - 18:37

Io sono riuscito ad appassionarmi a TKOL giusto qualche giorno prima del live a Bologna,così mi sono riuscito a godere tutti i pezzi,specie Feral con quei bassi mostruosi.Detto questo,è il loro secondo peggiore,ultimo Pablo Honey(che non è malvagio,oh).
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq