Vai al contenuto


Foto
* * * - - 5 Voti

Comicità, risate, stand ups


  • Please log in to reply
604 replies to this topic

#561 Trivellato Pulcio

Trivellato Pulcio

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25255 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2021 - 17:29

http://youtu.be/t7OxyjQus7E@

Matthew McConaughey e la pizzica
  • 2

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#562 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2787 Messaggi:

Inviato 03 dicembre 2021 - 13:47

Davvero un bel monologo questo di Giardina, magari strappa poche risate ma è piuttosto interessante.

https://youtu.be/mbssEiEOnM8


  • 2

#563 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10697 Messaggi:

Inviato 21 dicembre 2021 - 21:28


  • 0

#564 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2787 Messaggi:

Inviato 23 dicembre 2021 - 19:27

Ma è uscito il nuovo CK e nessuno dice niente?
MI è sembrato in formissima, forse meglio del precedente che era comunque buono.
Vedibile o scaricabile dal suo sito per 10 dollari


  • 2

#565 strafanich

strafanich

    .

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4178 Messaggi:

Inviato 24 dicembre 2021 - 09:32

Ma è uscito il nuovo CK e nessuno dice niente?
MI è sembrato in formissima, forse meglio del precedente che era comunque buono.
Vedibile o scaricabile dal suo sito per 10 dollari

:o Ma ha mandato una mail? A me di solito arrivavano quelle della sua newsletter


  • 0

#566 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11985 Messaggi:

Inviato 24 dicembre 2021 - 11:15

Ho visto l'estrattino e ho riso molto; se lasciamo da parte tutto quello che è successo, è sempre il mejo.

 

 

Poi ho letto questo e mi sono un po' vergognato di aver riso - con tutto che nell'estrattino si limita ad argomenti che non fanno parte di tutto quell'universo per cui si è/è stato affossato.


  • 2

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#567 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2787 Messaggi:

Inviato 24 dicembre 2021 - 18:17

Ho visto l'estrattino e ho riso molto; se lasciamo da parte tutto quello che è successo, è sempre il mejo.

 

 

Poi ho letto questo e mi sono un po' vergognato di aver riso - con tutto che nell'estrattino si limita ad argomenti che non fanno parte di tutto quell'universo per cui si è/è stato affossato.

Troppo lungo, mi fa fatica leggerlo, già è una che l'aveva cancellato ed è stata obbligata a guardarlo dall'editore. Puoi farci un riassunto (se ne hai voglia eh) delle cose per te salienti?

 

Io dopo che lessi l'intervista a una delle comiche che l'aveva denunciato mi feci un'idea abbastanza chiara che rientravamo nel campo delle perversioni personali poi magari sarò io vecchio o poco woke. E ripeto, stavano intervistando una delle accusatrici e pure il giornalista che la intervista era contro CK e nonostante tutto non mi sembrava avesse fatto niente di male.

Uomo adulto di (ai tempi) scarso successo si avvicina a collega adulta più o meno coetanea (lei era una delle attrici principali della serie tv e CK uno special guest in un episodio, non certo lo Weinstein di turno) e le chiede se poteva masturbarsi di fronte a lei. Lei disgustata (più che comprensibile ci mancherebbe) dice di no e gli chiede se non si vergognava della situazione considerando che era pure sposato e con prole. E lui rispose qualcosa come "si hai ragione, ho dei problemi". Fine della storia. La giornalista chiede allora se la comica si era sentita in pericolo o minacciata dalla situazione e lei stessa ha risposto di no, lui non ha cercato in nessun modo di convincerla e dopo il suo rifiuto è finita li, però non le era piaciuto che glielo avesse chiesto e si era sentita a disagio tutto il giorno.
Ripeto a scanso di equivoci, questa la testimonianza di una delle accusatrici non dell'avvocato di Louis CK.
Ora lei ha tutto il diritto di sentirsi a disagio, ma per un giorno di disagio mi sembra eccessivo l'annientamento della carriera di una persona.
Se un meccanico fa una rapina a mano armata (il rischio di uccidere numerose persone per me più grave di una giornata di disagio per una proposta perversa) poi una volta scontata la pena può tornare a fare il meccanico, non lo cancelli dal riparare macchine.
Diverso sarebbe, se una persona di potere usava il potere per abusare di altri, allora magari andrebbe evitato di rimetterlo nella stessa posizione, un pò tipo come si faceva coi preti. Ma ripeto, da quello che sapevo io nessuna era stata abusata, era stata solo fatta una richiesta inopportuna che sicuramente può mettere a disagio ma che non c'era coercizione, giochi di potere, violenza o quant'altro.
 


  • 0

#568 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2787 Messaggi:

Inviato 24 dicembre 2021 - 18:27

 

Ma è uscito il nuovo CK e nessuno dice niente?
MI è sembrato in formissima, forse meglio del precedente che era comunque buono.
Vedibile o scaricabile dal suo sito per 10 dollari

:o Ma ha mandato una mail? A me di solito arrivavano quelle della sua newsletter

 


L'ho trovato nel sito torrent tra le segnalazioni degli ultimi video aggiunti, ma siccome sono sensibile vi ho detto che si può scaricare a pago dal suo sito  asd


  • 0

#569 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11985 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2021 - 09:29

 

Ho visto l'estrattino e ho riso molto; se lasciamo da parte tutto quello che è successo, è sempre il mejo.

 

 

Poi ho letto questo e mi sono un po' vergognato di aver riso - con tutto che nell'estrattino si limita ad argomenti che non fanno parte di tutto quell'universo per cui si è/è stato affossato.

Troppo lungo, mi fa fatica leggerlo, già è una che l'aveva cancellato ed è stata obbligata a guardarlo dall'editore. Puoi farci un riassunto (se ne hai voglia eh) delle cose per te salienti?

 

Io dopo che lessi l'intervista a una delle comiche che l'aveva denunciato mi feci un'idea abbastanza chiara che rientravamo nel campo delle perversioni personali poi magari sarò io vecchio o poco woke. E ripeto, stavano intervistando una delle accusatrici e pure il giornalista che la intervista era contro CK e nonostante tutto non mi sembrava avesse fatto niente di male.

Uomo adulto di (ai tempi) scarso successo si avvicina a collega adulta più o meno coetanea (lei era una delle attrici principali della serie tv e CK uno special guest in un episodio, non certo lo Weinstein di turno) e le chiede se poteva masturbarsi di fronte a lei. Lei disgustata (più che comprensibile ci mancherebbe) dice di no e gli chiede se non si vergognava della situazione considerando che era pure sposato e con prole. E lui rispose qualcosa come "si hai ragione, ho dei problemi". Fine della storia.

 

Non è precisamente così. Le accuse arrivarono da cinque persone: 1) Dana Min Goodman e 2) Julia Wolov (due attrici/comiche) dichiararono che dopo uno spettacolo Louis CK le invitò nella sua stanza d'albergo per festeggiare, loro accettarono, e una volta dentro lui gli domandò se potesse tirare fuori l'uccello, loro semplicemente risero, pensando si trattasse di uno scherzo, quindi lui si denudò e si masturbò di fronte a loro eiaculando sulla propria pancia, quindi loro scapparono dalla sua stanza, sotto shock; 3) Abby Schachner, altra attrice, lo chiamò per invitarlo ad uno spettacolo e durante la conversazione telefonica lui prese a raccontarle le sue fantasie sessuali e - dice lei - lo sentì masturbarsi mentre parlavano; 4) Rebecca Corry - quella che citavi tu (probabilmente la storia più innocua fra quelle delle accuse, o comunque quella con meno conseguenze); 5) Una ragazza (all'epoca - fine '90s - poco più che ventenne, rimasta anonima) che lavorava al “The Chris Rock Show”, a cui CK partecipava come scrittore e produttore, descrisse la situazione in cui si trovò: nell'ufficio di Louis C.K. mentre lui si masturbava alla sua scrivania e le chiedeva ripetutamente di guardarlo mentre lo faceva, lei acconsentì perché non sapeva come reagire e pensava che fosse la cosa "giusta" da fare.

 

Ora, first things first: non stiamo parlando di Bill Cosby, quindi è giusto non fare i Giovanardi della situazione che mettono sullo stesso piano cocaina e marijuana. Non sono per la cancellazione di Louis CK, però sono per lo meno per buttarci su due tre pensieri sparsi e "seri".

 

Detto ciò, il succo dell'articolo - che è lungo e difficile da sintetizzare, e su cui non concordo rispetto ogni singola sillaba - è che Louis CK è diventato famoso come comico per quella sua capacità unica di mettere sul piatto argomenti particolarmente borderline come le ossessioni sessuali, parafilie, masturbazione compulsiva, cripto-razzismo e in generale tutto quello spettro di cose "sbagliate" da cui molti di noi sono più o meno inconsapevolmente perseguitati, e riguardo le quali tutti pensavano/credevano/erano certi che le sue fossero solo parole, che quel simpatico padre di famiglia era solo uno (molto) consapevole dei propri impulsi, ma che giunto sull'orlo del burrone, fosse in grado di gestire quegli impulsi e di tornare sul sentiero per proseguire nella camminata. E invece ci si rende conto che si sta ridendo per delle situazioni che lui ha effettivamente messo in scena, che non provengono (solo) dalla sua fantasia particolarmente vulcanica, ma che sono a tutti gli effetti cronaca di vita vissuta, e la cosa mette a disagio, può mettere a disagio. A me fa quell'effetto lì, pur rimarcando che è un genio e un artista enorme. Mi costringe a ripensare tutto, e il fatto che lui non si sia mai veramente scusato, e che invece non abbia fatto altro che rigirare quelle accuse capovolgendo la situazione e incoraggiando la visione secondo cui lui era quasi la vittima (“If you ever ask somebody, ‘May I jerk off in front of you?’ and they say yes, just say, ‘Are you sure?’ That’s the first part,” C.K. says in Sincerely. “And then if they say yes, just don’t fuckin’ do it. Just don’t do it.”), non so, non è piacevole.


  • 1

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#570 lasa

lasa

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2127 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2021 - 11:01

 e il fatto che lui non si sia mai veramente scusato

 

 

Su questo dissento, cioè pur non dicendo mai la famosa parola "sorry" (titolo del suo ultimo spettacolo che non ho ancora visto) a me la sua dichiarazione fatta quando è uscito fuori il tutto suona proprio come un grosso "mi dispiace". A me come scusa è bastata. Anzi non doveva neanche scusarsi con "me"=pubblico. Con i suoi collaboratori e ovviamente con le donne coinvolte sì che le scuse erano dovute: l'avrà fatto con loro personalmente in privato? spero di sì, ma non mi riguarda.

 

Poi quello che dice nei suoi spettacoli è sempre al limite del verità/situazione spinta al limite per dire qualcosa di paradossale e/o divertente, ma per quanto ne so l'unico momento in cui è stato inequivocabilmente serio parlando di quei fatti è quella dichiarazione là.


  • 0

#571 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2787 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2021 - 11:28

Il tuo intervento, come più o meno tutti i tuoi interventi, è intelligente e ponderato.
Io spesso mi sono chiesto se sono stupido o insensibile per quanto riguarda il caso di Louis CK e non so darmi una risposta.
Però continuo ad avere numerose perplessità. Una concordi con me che non era una cosa grave, lui ha chiesto lei ha detto  no, tra persone adulte dovrebbe essere la fine dell'argomento, invece mi sembra che si sia usata una debolezza di CK (perversioni varie) per buttare benzina sul fuoco. Si sta rendendo pubblica la sfera privata col solo intento di danneggiarlo. Un'altra a me sembra ancora meno grave, masturbazione telefonica, appena te ne accorgi riattacchi e vaffanculo, non riesco vederla come vittima o come persona traumatizzata, sorry for her.
Poi si arriva alle due comiche, qui la situazione magari è complicata, bisogna vedere quanto c'è di vero in quello che dicono e quanto sia stato esagerato (non dico che debbano per forza mentire, potrebbero benissimo aver detto la verità al 100% senza la minima esagerazione) però anche li mi sembra che si voglia far passare troppo le donne come vittime inerti, se uno ti fa una cosa disgustosa davanti alzi i tacchi e te ne vai, erano pure in due, almeno ci provi a levarti dai coglioni. Questo non giustifica il comportamento di CK, che se veramente se l'è tirato fuori senza preavviso e ha improvvisamente iniziato a masturbarsi ha sicuramente sbagliato.
Però continuo a vederci qualcosa di strano in questa narrazione della donna come vittima inerme, perchè qui no nstiamo parlando di un marito che picchia la moglie e la minaccia, non stiamo parlando del tuo titolare che potrebbe licenziarti se non acconsenti a soddisfare le sue perversioni etc.

L'ultima che citi addirittura dice che "è rimasta li perchè le sembrava la cosa giusta da fare", anche qui, sono d'accordo che il mondo sia maschilista e che ci siano uomini veramente malvagi, però davvero non ti viene in mente che ti puoi alzare e levare dalle palle?
A me preoccupa veramente questa narrazione della donna che è solo vittima, a me sembrano più maschilisti questi discorsi di molti altri.

Sul fatto delle scuse sono d'accordo con lasa, siamo in un epoca cavillosa e di scassacazzo, se uno ha un minimo di comprensione della comunicazione (non sto dicendo a te man-erg ci mancherebbe) capisce che quella è un ammissione di colpa, poi uno si attacca al fatto che la parola sorry non è presente nel discorso ma perchè hanno bisogno di scassare il cazzo.

Sul fatto delle sue battute a me non da minimamente fastidio, ho sempre saputo che c'era della verità in quello che diceva. Qualche mese fa mi sono visto il suo film e parla di relazioni fra adulti e 17enni (ovviamente non vuole legittimare il sesso coi minorenni ma la gente ci ha visto pure quello). La gente lo criticava perchè metteva in scena quello che ha fatto nella vita, ma la verità è che CK non ha mai avuto problemi per fare sesso con 17enni, quindi a me sembra che la gente faccia una grande confusione, ma soprattutto abbia seri problemi a capire metafore, iperboli e molti altri utensili della comunicazione.

MI spiace, non ho il tempo ne la testa per un intervento spiegato un po' meglio di questo, l'argomento avrebbe meritato un po' più di precisione e non sta roba tagliata con l'accetta


  • 0

#572 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11985 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2021 - 14:37

Sono d'accordo con molte delle cose che dici, al tempo stesso però penso che il nostro sia un esercizio masturbatorio (HEY shifty.gif) abbastanza fine a se stesso (il mio per primo, eh), dato che noi siamo noi e che spesso non ci rendiamo conto che per primi non saremmo in grado di comportarci come razionalmente il nostro intelletto ci suggerisce a mente fredda, e in una posizione - fisica e mentale - distante anni luce da quella descritta.

L'unica cosa che mi sento di affermare è che se hai delle testimonianze e il colpevole alza le mani e non fa nulla per difendersi, ammettendo candidamente la propria colpa, la situazione è abbastanza chiara. Poi possiamo giocare a fare tutte le congetture che vogliamo; è evidente che ogni situazione si presta ad una serie di interpretazioni e di possibili manipolazioni potenzialmente infinite, soprattutto roba così ambigua capitata nell'ambito di un'ondata di indignazione sessista come questa, che sicuramente distorce e spazza via anche quel minimo residuo di possibilità di discussione, cosa che rappresenta una conseguenza quasi altrettanto problematica e pesante.

 

Infatti, come dicevo, la mia intenzione non è quella di condannare LCK, anzi, a dire il vero non ho nessuna intenzione di nessun tipo, e sono totalmente della partita quando si tratta di "dare" una seconda chance, soprattutto ad una persona che bene o male sembra aver capito la stupidità delle sue azioni, e che in fondo non pare nemmeno averlo fatto (a differenza, appunto, di un Weinstein) con la consapevolezza del proprio potere, della propria posizione di superiorità rispetto alle persone offese, come nel suo caso, e che oltretutto mi pare una brava persona - nonostante tutto. Dico solo che quando risento cose tipo "like now I know when I see a guy in the westide highway jerking off in plain daylight, that's not a homeless guy, that's a married man right there" rido, perché fa ridere e perché la delivery è morbida come seta, ma in qualche anfratto della mia mente scatta qualcosa, e quel qualcosa è difficile da scacciare.


  • 0

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#573 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19668 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2021 - 15:16

Secondo me, woody, stai perdendo il senso della misura perché ti piace Louis CK. Se fossero tutte cose fatte da Pieraccioni o James Corden saresti così comprensivo?

Una sega in pubblico, sul lavoro o a sorpresa non è un comportamento consono alla società civile e se uno parla zozzo a una collega segandosi dall'altro capo del telefono, in un ambiente lavorativo standard viene licenziato, perché di molestia sessuale si tratta.
Mi riferisco ai punti 3 e 5 segnalati da Man Erg, ma anche 1 e 2 in misura minore. Quanti di noi la farebbero liscia se facessimo una di queste cose a una collega o cliente? Come giudicheresti uno che ti racconta di aver fatto il porco con una che l'ha chiamato al telefono? Gli dici 'Vabbè al più riattaccava'.
Un cazzo duro può essere usato per commettere violenze, ti sembra così strano che una ragazza che lavora in un ambiente dove la coca scorre come l'acqua a Iguazu non resti paralizzata vedendo un uomo più vecchio col cazzo duro in mano (e magari la porta chiusa) e decida che forse è meglio per lei se non dica niente o comunque non sa come rispondere alla minaccia? Se una tua parente giovane ti dicesse che è capitato a lei con un direttore in azienda reagiresti chiedendole di levarsi dalle palle la prossima volta?

Perché dev'essere la spettatrice del menatore di cazzo in pubblico a doversi spostare o riattaccare il telefono e non lui a fare queste cose da solo in privato (domanda retorica, è chiaramente un fetish)? Voglio sperare che si abbia ancora diritto a lavorare o spostarsi liberamente senza venire flashati o sottoposti ad atti osceni o diventare coprotagonisti dei fetish d'un pervertito.

Parlo solo di quello che ha fatto LCK nello specifico, non entro nel merito della proporzionalità delle conseguenze che gli sono capitate, dei paragoni con altri comici o del suo percorso personale post-rivelazioni.
  • 4

#574 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2787 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2021 - 16:14

No ma io non è che volevo giustificare CK e a me sembra totalmente fuori dal mondo che uno si tiri fuori l'uccello e inizi a masturbarsi, così senza preavviso, davanti a qualcuno.
 

Però allo stesso tempo mi sembra un po' eccessivo (secondo la narrazione della stampa CK era un pervertito ma mai stato un violento) vedere nelle donne sempre e solo delle vittime totalmente inermi, a me ad esempio non torna il discorso del "sono rimasta a sedere perchè mi sembrava la cosa giusta da fare". Quella al telefono non mi sembra una cosa troppo grave, continuo ad esserne convinto. Uno stalker è grave, uno che una volta fa il porco e gli va male e poi smette è uno che ha fatto una figura di merda (piuttosto grossa nel caso di CK visto che oltre che alle chiacchiere perverse s'è messo pure a farsi una sega).

Cioè io sono d'accordo quando man-erg dice che sia una situazione ambigua, non è che credo al 100% a CK (lui dice che prima ha chiesto, alcune dicono di no, io non so chi dica il vero) e che lo voglio giustificare per tutto quello che ha fatto, è che mi sembra un caso molto lontano da Weinstein, mi sembra eccessiva la sua cancellazione. Mi sembra eccessivo pure l'astio della stampa nei suoi confronti, mi sembra eccessivo vedere il male in ogni battuta che CK fa (non mi riferisco a voi ma a certa stampa straniera).
 

 


Perché dev'essere la spettatrice del menatore di cazzo in pubblico a doversi spostare o riattaccare il telefono e non lui a fare queste cose da solo in privato (domanda retorica, è chiaramente un fetish)? Voglio sperare che si abbia ancora diritto a lavorare o spostarsi liberamente senza venire flashati o sottoposti ad atti osceni o diventare coprotagonisti dei fetish d'un pervertito.

 

 

Cioè è ovvio che dovrebbe essere lui per primo a comportarsi correttamente ma se sei al telefono con uno che si fa una sega mi sembra ovvio che sia lei a dover riattaccare, che fai rimani li ad ascoltare?? Sono adulte, sapranno un minimo reagire alle avversità della vita (sto parlando di quella al telwfono eh). Le altre non posso saperlo purtroppo, dovremmo poter verificare se veramente lui ha chiesto e loro hanno risposto si o se si è comportato in modo minaccioso e scorretto tirandolo fuori all'improvviso (poi forse per voi non va bene nemmeno chiederlo, ho trovato gente che non accetteva nemmeno quello).

Ovvio che uno ha il diritto di andare a lavorare senza che il collega gli flashi il cazzo davanti, ma non mi sembra che ci sia una pandemia di gente che si tira fuori il cazzo a lavoro e che stiano diventando la maggioranza, quindi magari non esageriamo con i drammi quando facciamo gli esempi.


  • 0

#575 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19668 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2021 - 17:21

Lol 'un masturbatore pubblico che lo fa una volta sola è uno che fa una figura di merda', per me dovrebbe finire su una lista, visto che molti di quelli violenti poi si scopre che facevano cose come flashare e segarsi davanti a spettatrici inermi. È un fetish di mutua umiliazione e un adulto dovrebbe sapere che non si fa.

A proposito di iperboli, non ho parlato di una pandemia di pervertiti ma sono comportamenti ben più comuni di quanto si pensa (parlavamo in voto di recente che questo esatto comportamento è stato depenalizzato in italia per svuotare un po' le carceri) e la fai molto leggera visto che è una molestia e non una bischerata da schiaffo sul polso.

Poi non vedo perché ci debba essere una responsabilita condivisa, mi sembra nero su bianco. Perché deve cadere sulla vittima (in questo caso è una vittima) la responsabilita di coprirsi gli occhi e le orecchie? LCK ha ammesso tutto eh. Una ragazza deve poi essere perfettamente in grado di rispondere in modo logico e razionale a situazioni grottesche e imprevedibili senza magari paralizzarsi? Una mia amica quando lavorava in un call centre si è dovuta sorbire la sega di uno che ha iniziato flirtando e le respirava affannato per tutta la chiamata. Perché? Svariati fattori, tra cui il fatto che il tipo prenotò il biglietto quindi era un cliente effettivo, non una chiamata scherzo e il call centre era un'azienda di stronzi con le chiamate monitorate e regole ferree sull'abuso. Lei non se l'è sentita e ha finto di niente. Quando l'ha detto al supervisore si è messo a ridere e ha riascoltato la chiamata per farsi due risate
  • 0

#576 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2787 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2021 - 17:43

Lol 'un masturbatore pubblico che lo fa una volta sola è uno che fa una figura di merda', per me dovrebbe finire su una lista, visto che molti di quelli violenti poi si scopre che facevano cose come flashare e segarsi davanti a spettatrici inermi. È un fetish di mutua umiliazione e un adulto dovrebbe sapere che non si fa.

 

Niente vabbè l'ho specificato più volte, mi riferivo solo alla telefonata.

Per quello non al telefono lui ha detto di aver prima chiesto, le accusatrici sostengono di no. Io non so dove sia la verità, non è che siccome mi sta simpatico lui allora credo di più a lui, però gli concedo il beneficio del dubbio.

Ovvio che il colpevole sia lui e che le donne in questo caso vittime non abbiano colpe, io dicevo un'altra cosa, ma ci stiamo impelagando in discorsi infiniti


  • 0

#577 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11985 Messaggi:

Inviato 18 gennaio 2022 - 13:35

Grande Rapone

 


  • 5

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#578 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13821 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 18 gennaio 2022 - 15:41

Grande Rapone
 


Ero venuto a postarlo io asd
  • 0
Adescatore equino dal 2005

#579 Jean-Jacques

Jean-Jacques

    Supremo Alfiere della Mediocrità

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 878 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2022 - 10:34

cazzeggiando su netflix mi sono imbattuto in questo Dustin Slay, non male 


  • 0

#580 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19668 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2022 - 14:41

Grande Rapone

 

 

Ma la battuta dell'urologo al parco sbaglio o e' di Jimmy Carr?


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq