Vai al contenuto


Foto
- - - - -

The Tree of Life (Terrence Malick, 2011)


  • Please log in to reply
187 replies to this topic

#21 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19988 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 17 maggio 2011 - 11:13

Ma se li sarà sognati lui i fischi... d'altra parte cosa ci si può aspettare da uno che definisce "carismatico" un uomo (Malick) praticamente invisibile? Come lo esercita il carisma? Via e-mail?
  • 0

#22 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12653 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2011 - 11:47

Come lo esercita il carisma?


Non so... io sospetto attraverso i suoi film.
E' un' ipotesi, eh.
  • 0

#23 ...

...

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7620 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2011 - 12:00

Poi hai ragione che, come molti giornalisti di formazione politica, tende a giudicare i film dal contenuto e dal tipo di lettura sociologica che ne può trarre. Però non mi dispiace un po' di concretezza e non mi pare peggio del critico invasato di cinema che adora rimpinzarsi di immagini e poi cagare concetti come "cinema puro"... .


:D

  • 0

HarryBudini - Licence To Kill (album, file rar)
 
intero album in italiano: Licenza di uccidere (rar)

 


#24 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19988 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 17 maggio 2011 - 12:12


Come lo esercita il carisma?


Non so... io sospetto attraverso i suoi film.
E' un' ipotesi, eh.


Sì, interessante come ipotesi; io pensavo che fossero le persone a esercitare il carisma non le cose
  • 0

#25 placebo_effect

placebo_effect

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 570 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2011 - 14:42

i buuh a fine proiezione ci sono stati (la notizia è riportata praticamente da tutte le fonti)
anche secondo me è un comportamento vergognoso..
  • 0

#26 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36163 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 17 maggio 2011 - 15:38



Come lo esercita il carisma?


Non so... io sospetto attraverso i suoi film.
E' un' ipotesi, eh.


Sì, interessante come ipotesi; io pensavo che fossero le persone a esercitare il carisma non le cose


E' un carisma malickiano.
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#27 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 17 maggio 2011 - 18:37

Ma se li sarà sognati lui i fischi... d'altra parte cosa ci si può aspettare da uno che definisce "carismatico" un uomo (Malick) praticamente invisibile? Come lo esercita il carisma? Via e-mail?


asd

i buuh a fine proiezione ci sono stati (la notizia è riportata praticamente da tutte le fonti)
anche secondo me è un comportamento vergognoso..


e su, c'è libertà d'espressione, anche di quella violenta e volgare. poi verso una "cosa" e non una persona, quindi non vedo il problema. da che mondo è mondo si fischia alla presentazione dei film: La Grande Abbuffata fu "lapidata" da fischi, buuh, pernacchie, ecc. eppure, a noi non può calere di meno. o no?

#28 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21852 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2011 - 18:39

sei bonolis
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#29 marz

marz

    in un romanticismo hegeliano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6844 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2011 - 21:09

i buuh a fine proiezione ci sono stati (la notizia è riportata praticamente da tutte le fonti)
anche secondo me è un comportamento vergognoso..


Non posso che quotarti, ma anche quanta attesa di vederlo :)
  • 0
Everybody needs a bosom for a pillow

#30 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15376 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2011 - 21:13




Come lo esercita il carisma?


Non so... io sospetto attraverso i suoi film.
E' un' ipotesi, eh.


Sì, interessante come ipotesi; io pensavo che fossero le persone a esercitare il carisma non le cose


E' un carisma malickiano.


esiste, ma non si fa vedere asd
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#31 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21852 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2011 - 23:04

Il parere autorevole del LEGGO di oggi (17):

Pitt, un intellettuale incomprensibile
Brad presenta «The Tree of Life» di Malick: trama assurda
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#32 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36163 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 17 maggio 2011 - 23:07

Il parere autorevole del LEGGO di oggi (17):

Pitt, un intellettuale incomprensibile
Brad presenta «The Tree of Life» di Malick: trama assurda


asd si rischia che bisogna rivalutare guzzano.
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#33 placebo_effect

placebo_effect

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 570 Messaggi:

Inviato 17 maggio 2011 - 23:50

e su, c'è libertà d'espressione, anche di quella violenta e volgare. poi verso una "cosa" e non una persona, quindi non vedo il problema. da che mondo è mondo si fischia alla presentazione dei film: La Grande Abbuffata fu "lapidata" da fischi, buuh, pernacchie, ecc. eppure, a noi non può calere di meno. o no?

ok ma non siamo alla Sagra della Salsiccia..
un minimo di contegno  asd

La Grande Abbuffata cosa mi hai fatto ritornare in mente  :-* :-*
  • 0

#34 Life Is Insignificant

Life Is Insignificant

    Deadman

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2852 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2011 - 15:06

A Milano si può già vedere:  http://yfrog.com/h3w14kxhj
  • 0

#35 verdoux

verdoux

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2784 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2011 - 20:36

è un bel film nel complesso, con qualche caduta, come laddove l'immagine, per stare dietro all'assunto altissimo, viene troppo forzata, tanto da sembrare uno spot pubblicitario della baby shampoo Johnson, oppure una parodia di 2001 odissea nello spazio o della stessa sottile linea rossa; preferisco le parti dove il film resta con i piedi per terra e si atteggia a documentario familiare, alla maniera dell'ultimo Bellocchio per intenderci, in cui raggiunge efficacia di rappresentazione e originalità di linguaggio;
  • 1

#36 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 19 maggio 2011 - 09:01

difficile scrivere qualcosa. Pellicola da vedere e rivedere, talmente grande che ci fa sentire tutti troppo piccoli.
  • 0

#37 marz

marz

    in un romanticismo hegeliano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6844 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2011 - 13:28

difficile scrivere qualcosa. Pellicola da vedere e rivedere, talmente grande che ci fa sentire tutti troppo piccoli.

O_O

Dove mi trovo adesso chissà quando lo trasmetteranno... :-\ (finora mi sono preservato dal leggere TUTTE le recensioni del film. Andrò in sala puro e ingenuo)

  • 0
Everybody needs a bosom for a pillow

#38 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36163 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 19 maggio 2011 - 22:18

Impressione a caldo, una poesia fatta d'immagini e suoni,una riflessione sulla vita e sull'uomo ( a 360 gradi dalla nascita dell'universo fino alle relazioni umane). Ostico a tratti fin troppo ma estremamente affascinante.


Momento memorabilia nella fila dietro di me: "bofonchiamento incomprensibile...però paesaggi bellissimi eh"


  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#39 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 19 maggio 2011 - 23:41

comunque leggevo ora su Ondacinema nella sezione news, la speranza dei fan che Malick apparisse l'altro giorno al Festival, e mi ha dato da riflettere.
questo suo isolamento esasperato (qui stiamo parlando di presenziare ad una sua creazione, non si tratta di un talk-show televisivo) me lo fa apparire un po' tragicomico: da un lato, ne beneficiano l'austerità e il carisma, dall'altro questo suo isolamento che definirei heideggeriano più che pynchoniano (mi pare ovvio che il suo punto di riferimento sia l'isolamento del filosofo tedesco nella Foresta Nera, dello sberleffo pynchoniano non ha proprio nulla) mi fa un po' sorridere, non so. insomma, qualcuno dica a Malick che non è Heidegger, che non porta il fardello del "silenzio sul nazismo" e che la Trascendenza forse gli parlerà anche se si degnerà di tornare fra noi comuni mortali a farci un po' sapere cosa gli passa per la mente quando scrive e dirige i suoi film.
chiunque riesca a recapitargli questo messaggio ha la mia benedizione in anticipo. per ulteriori sviluppi potete sempre scrivere alla mia cancelleria privata.
cordiali saluti.

#40 sokurov

sokurov

    Bambino Adattato +

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9185 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2011 - 23:51

ecco Curzio Maltese su "The Tree of Life", come da richiesta:
http://trovacinema.r...iale=cannes2011


...nessuno era mai riuscito come Malick ad allargare il simbolo a dismisura e allo stesso tempo a schiudere semplicemente la porta di una casa e di altre vite per fare entrare lo spettatore nell'intimo profondo di tutte le relazioni familiari, il rapporto col padre, l'amore materno, la fratellanza. Quando l'arte è capace di tanto, bisogna smettere perfino di parlare di cinema o musica o pittura: diventa un'esperienza di vita.

Solo Kubrick e Lynch erano stati in grado di mettere in scena una simile esperienza totale e "di vita" come giustamente sottolinea Maltese...

Mi ha stordito. Ma il fascino e la magniloquenza delle immagini lasciano a bocca aperta. Da vedere e rivedere.
  • 0
All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy All work and no play make Jack a dull boy




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq