Vai al contenuto


Foto
* * * - - 14 Voti

Le migliori serie TV degli ultimi anni


  • Please log in to reply
7823 replies to this topic

#7781 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6001 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2020 - 11:19

 assolutamente anti bing watching (una puntata alla settimana basta e avanza).

 

un plus


  • 0

#7782 thom

thom

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2532 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2020 - 11:52

Devo pesare quei voti?

ovviamente, ma sono fiducioso che l'ordinalità degli elementi non ne sarà compromessa
 

Conta che non amo Refn regista


matteo%20renzi%20in%20un%20momento%20di%


  • 1

#7783 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 741 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2020 - 11:58

 

Con solo 12 anni di ritardo ho cominciato a vedere Breaking Bad.

 

Premessa: abbiamo visto le prime tre puntate ed e' gia' una bomba. Non mi capacito di aver perso tanto tempo per decidermi a vederlo.

 

Pero', e' incredibile come una serie del 2008 - e in particolare una serie "adulta" come questa - sembri gia' datatissima: la regia, le inquadrature e il ritmo ancora prettamente "televisivi", le canzoni pop-rock sparate a tutto volume nei momenti piu' paraculi, il montaggio da videoclip nei momenti "cool"... la cosa non mi dispiace, anzi, lo dico come dato di fatto.

 

Ci siamo letti nel pensiero Tom, almeno come intenzioni. Io ho iniziato due mesi fa e fra poco terminerò la quinta stagione. Eccezionale chiaramente, come preventivato.

 

 

Guarda caso anch'io l'ho recuperata solo il mese scorso (ma me la sono sparata tutta in una ventina di giorni, a un certo punto non ce la facevo più a smettere): le prime 2 serie buone, ma è dalla terza in poi che diventa una bomba.


  • 2

#7784 Pancakes

Pancakes

    edgelord

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1302 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2020 - 12:31

Ho visto uno spezzone di The New Pope dove Malkovich [penso neo eletto?] si fa fare una sega con tono comandino da una sua segretaria. Sorrentino kitsch senza limiti [e lo dico mentre sto ascoltando Vatican in Flames dei Clandestine Blaze].


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#7785 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7807 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2020 - 14:35

 

Ho visto The End Of The F***ing World e mi è piaciuta.

https://diariodirors...the-end-of-the/

 
Anch'io (su suggerimento di mia figlia!). Un bel ritratto angosciante della società degli adulti, con ottimi protagonisti, su tutti Alex Lawther/James. 

 

io mi sono innamorato di lei (sto a meta' della seconda - mi unisco all'entusiasmo)

 

original.gif

 

https://www.popbuzz....a-best-moments/


  • 0

#7786 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15972 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2020 - 15:11

Ho visto uno spezzone di The New Pope dove Malkovich [penso neo eletto?] si fa fare una sega con tono comandino da una sua segretaria. Sorrentino kitsch senza limiti [e lo dico mentre sto ascoltando Vatican in Flames dei Clandestine Blaze].


Io sono all'epispdio 8 e non
ricordo proprio questa scena... Comunque "The New Pope" è l'opera definitivamente camp di Sorrentino
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#7787 lasa

lasa

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2051 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2020 - 22:44

Nessuno ha guardato gli ultimi episodi di bojack??

 

 

Appena finito. Sono stati bravi: finale degno per una grande serie. Ho pure pianto un po'.

Tutti riescono a crearsi una loro vita felice e tutti lo fanno senza Bojack, che però almeno acquista un po' di (temporanea?) stabilità e tranquillità: la cosa più giusta gliela dice Todd quando gli fa il discorso di concentrarsi su una giornata per volta, un record di sobrietà per volta.

 

L'impressione è che avrebbero potuto mettere questa ultima stagione subito dopo la terza e forse ci saremmo risparmiati un paio di stagioni non dico brutte ma che a tratti davano l'impressione di girare un po' a vuoto solo per allungare il brodo (o boh al massimo avrebbero potuto condensare le ultime due stagioni in una e basta, ma va benissimo anche così).


  • 1

#7788 Alessandro xp

Alessandro xp

    Supremo Alfiere della Mediocrità

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 417 Messaggi:
  • LocationAvigliana, Piedmont

Inviato 07 febbraio 2020 - 10:20

finalmente ho visto una comedy divertente, what we do in the shadows, a tema vampiresco

c'è un ottimo Matt Berry di itcrowdiana memoria, humour tendente al british anche se la serie è statunitense (ricorda per l'appunto it crowd, father ted, black books e co)

ottimi interpreti ed alcuni personaggi esilaranti (Colin Robinson, il vampiro energetico che si nutre di voglia di vivere delle persone, Guillermo l'aspirante famiglio, gli stessi vampiri veri e propri, in particolare Nandor l'implacabile)

 

è lo spin off omonimo (distribuito come "vita da vampiro:bleargh: in italiano...) di un film (neozelandese ) del 2014 che mi manca


  • 0

#7789 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17580 Messaggi:

Inviato 07 febbraio 2020 - 18:32

Per me è carina ma non regge col film originale (o meglio non aggiunge molto)

Avenue 5 la sta guardando nessuno? È il nuovo Veep (c'è Armando Iannucci dietro). Per ora sono un po 'tiepido. È divertente ma l'umorismo è molto nero.
C'è il fedele Zach Woods e Hugh Laurie nella parte di una nave da crociera spaziale che finisce fuori rotta. Quasi tutti i personaggi sono impetiti/inadeguati e ci sono le classiche scene da The thick of it, Veep, Parks & rec, ecc.
  • 0

#7790 Reynard

Reynard

    We're not in Kansas anymore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9857 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 08 febbraio 2020 - 12:05

A me sta abbastanza piacendo Sex Education, una serie netflix britannica ad ambeintazione teenager.

 

Innanzitutto non si può che dire bene di una qualsiasi serie che abbia Lo stregone di Fred Buscaglione nella colonna sonora.

 

Per essere una serie britannica è un po' troppo adeguata a standard stilistici e narrativi americani, e l'ambientazione è così generica che, vedendone una puntata a caso, ci si può accorgere che è ambientata in UK solo per il fatto che guidano a sinistra. Però ha dei punti di forza che la distinguono dalle equivalenti serie dramedy d'oltreoceano. Personaggi in genere ben delineati, tra cui alcuni di estrazione working class che non avrebbero stonato in commedie come "Full Monty"; un certo humor che non è solo goliardico ma ha anche sprazzi di assurdità montypythonesca presentati con perfetta faccia di bronzo. Ma soprattutto, l'approccio al tema principale, quello del sesso.

In una serie americana che sia altrettanto esplicita nel presentare il sesso tra teenager (e questa lo è parecchio) probabilmente ci troveremmo di fronte a sensazionalismo condito con un più o meno esplicito moralismo, insieme a secchiate di glamour per titillare gli spettatori. Una visione quasi drammatica del sesso presentata però attraverso scopate epiche tra attori bellissimi. Qui le scene esplicite sono imbarazzanti e imbarazzate come è normale aspettarsi per degli adolescenti (anche se gli attori rimangono troppo bellocci), ma il tutto è mostrato come una esperienza normale, e il dramma non nasce dall'affrontare le (presumibilmente nefaste) conseguenze del sesso ma dal normale desiderio di imparare a farlo.

 

Non una serie da 10/10 ma, pure se un po' troppo stereotipata alla volte, decisamente piacevole. Poi c'è Gillian Anderson milfona di classe. E poi dove altro lo sentireste Buscaglione su Netflix?


  • 1
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#7791 Ducktail

Ducktail

    Categnaccio

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21066 Messaggi:

Inviato 08 febbraio 2020 - 12:41

Avenue 5 la sta guardando nessuno? È il nuovo Veep (c'è Armando Iannucci dietro). Per ora sono un po 'tiepido. È divertente ma l'umorismo è molto nero.
C'è il fedele Zach Woods e Hugh Laurie nella parte di una nave da crociera spaziale che finisce fuori rotta. Quasi tutti i personaggi sono impetiti/inadeguati e ci sono le classiche scene da The thick of it, Veep, Parks & rec, ecc.

 

Ci provo io


  • 0

«Mister, possiamo lavorare sulle diagonali?», la richiesta di qualche giocatore. No, la risposta del tecnico. 


consigli per il futuro: leggere i fantaconsigli dell'UU e fare l'esatto opposto


l'appestato è tale se è una eccezione, non se è la normalità


#7792 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17580 Messaggi:

Inviato 08 febbraio 2020 - 13:51

rettifico: Hugh Laurie interpreta il capitano della nave spaziale, non la nave stessa.


  • 0

#7793 Tana delle Tigri

Tana delle Tigri

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2555 Messaggi:

Inviato 10 febbraio 2020 - 19:28

Un po'il calando New Pope sul finale
  • 0

#7794 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12508 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 14 febbraio 2020 - 18:32

Post un po' così.

Prima o poi dovrò trovare il modo do rivedermi tutto The Shield: sono passati più di 15 anni ma ci sono troppe scene che mi sono rimaste impresse in testa, eppure è passato troppo tempo per ricordare il filo narrativo logico...

Senza ordine

Spoiler

  • 5
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#7795 Ducktail

Ducktail

    Categnaccio

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21066 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2020 - 10:25

Vista Chernobyl (con solo un anno di ritardo): ottime le prime due, meno il resto. L'ultima decisamente guardabile ma si sente tantissimo il pistolotto retorico.

Comunque due serie che vedo (l'altra era The Americans, abbandonata ben prima della metà) coi sovietici, due volte li sento rosicare sul fatto che non sono andati sulla Luna asd


  • 0

«Mister, possiamo lavorare sulle diagonali?», la richiesta di qualche giocatore. No, la risposta del tecnico. 


consigli per il futuro: leggere i fantaconsigli dell'UU e fare l'esatto opposto


l'appestato è tale se è una eccezione, non se è la normalità


#7796 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3375 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2020 - 12:31

Ti sei perso grandissime cose in The Americans
  • 0

#7797 Lois

Lois

    - Dancing Queen -

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4177 Messaggi:
  • LocationSalento!

Inviato 19 febbraio 2020 - 09:05

mannaggia così dicono, io pure l'ho mollato dopo un po' (un "bel" po', ho visto fino alla 4^ e forse ho cominciato la 5^ s.)

 

prossime visioni 000 e Hunters (questa sarà interamente disponibile su Amazon Prime dal 21) 

 

e poi forse siamo all'epilogo di Homeland, già partita l'8^ stagione. 

 

ma ero qui anche per altro: 

Geeno hai detto che avevi visto la prima di The Outsider? Non è "de paura" (anche sottilmente) per donne facilmente impressionabili? 


  • 0

ॐ मणि पद्मे हूँ

... perchè il voler bene non si compra, non si vende, non si impone con il coltello alla gola, nè si può evitare: il voler bene succede
(J. Amado - "Teresa Batista stanca di guerra")


 

... "Guys, I know Kung Fu" ...


#7798 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6999 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2020 - 09:11

Ah, volevo dire che ho finito di vedere BoJack, e ok.

Ora vorrei rivedermi le prime tre stagioni per capire se la differenza è solo nella memoria o c'è davvero uno scarto/deriva fra le due metà (quella più incentrata sul cavallo e quella più corale).


  • 0

#7799 mongodrone

mongodrone

    post-feudatario

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10068 Messaggi:

Inviato 22 febbraio 2020 - 19:30

se le serie attuali vi annoiano consiglio due serie black comedy un po' surreali di qualche anno fa poco calcolate (anche dalle stesse emittenti, visto che sono state cancellate dopo 2 stagioni): lodge 49 e patriot


  • 0

#7800 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 34822 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 22 febbraio 2020 - 23:50

Ma la seconda stagione di Narcos Messico l'ha vista qualcuno? Qui si entra in pieno territorio-Don Winslow, anche se la prima parte stenta un po', perdendosi e autocompiacendosi troppo. La seconda parte invece cresce, incluso il finale. In generale c'è una tendenza a dilatare ed epicizzare che probabilmente a molti non piacerà, ma a me non dispiace affatto.

 

Struggente la figura di Pablo Acosta

 

narcos_mexico_pablo_acosta_1491105-768x4


  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq