Vai al contenuto


Foto
* * * * - 3 Voti

Van Der Graaf Generator


  • Please log in to reply
151 replies to this topic

#141 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24300 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2021 - 19:18

Avevamo già capito, ma semplicemente 'sta cosa non ha alcun valore ed è del tutto errato parlare di "settimane in top 100" visto che non esisteva una top 100 resa pubblica e che si tratta di una cosa interna calcolata non si sa neanche come - oltre che sicuramente distorta dal fatto di basarsi sulle dichiarazioni delle case discografiche. 

Quindi se si vuole sapere come han fatto i VDGG da noi ci si deve attenere a Sorrisi e M&D, e questo è quanto.


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#142 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2683 Messaggi:

Inviato 06 ottobre 2021 - 09:52

Io non capisco come solo le tue classifiche siano considerabili attendibili, classifiche basate su 150 negozi che già come dato statistico mi sembra abbastanza limitato, poi consideriamo che i negozi potevano manipolare i loro dati a piacimento (non riesco a vendere i dischi dalla Vanoni? Bene cerchiamo di spingerli il più possibile in cima alla classifica per cercare di svuotare il magazzino...). Le riviste erano allo stesso tempo corrompibili facilmente, cosa che ho da sempre sentito dire per le classifiche della radio.

OK va bene, l'unico punto di riferimento per le vendite in Italia erano quelle classifiche? Allora prendiamole per quello che sono, non oro colato che ti permette di avere numeri e risultati attendibili e di usare i dati in maniera assoluta e inequivocabile ma una serie di dati che non sono e non possono essere nemmeno lontanamente attendibili.
Quindi non hai la verità in mano sulle vendite, ma dei dati forniti da una rivista che tra le altre cose era pure piuttosto scadente e mainstream oriented e io che in tutti questi anni credevo che i tuoi dati venissero da chissà quali fonti. TV SORRISI E CANZONI dio cristo che mancanza di onestà intellettuale


  • 0

#143 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24300 Messaggi:

Inviato 06 ottobre 2021 - 16:11

Pessimo su tutta la linea, si vede proprio che non conosci l'argomento.

 

Dunque: un campione di 150 negozi sparsi in tutta Italia è più che indicativo e infatti i dischi più venduti erano quelli sia per Sorrisi, sia per M&D, sia per la Rai quando ha iniziato a farla (dal 1973). 

L'unica rivista che aveva differenze radicali con quelle di cui sopra era Ciao 2001, pensa un po', proprio quella che sulla carta sarebbe sembrata la più "seria" e che invece essendo orientata al rock si basava solo su negozi specializzati (in questo campo bisogna essere imparziali, la "serietà" che tanto auspichi, che in ambito musicale si sposa immancabilmente con la pretesa di decidere la validità degli artisti, può solo distorcere i risultati).

 

I negozi che distorcono le classifiche per smaltire il magazzino è esilarante: se anche un negozio l'avesse fatto, uno su 150 non altera mica la classifica generale. Avrebbero dovuto farlo in molti e tutti per lo stesso disco, per distorcere i risultati: fantasie complottistiche, di cui peraltro non hai alcuna prova, e come tutte le cose inventate di sana pianta per capriccio personale, vale zero.

 

Le classifiche nessuno le ha spacciate per "oro colato che permette di avere numeri", anche perché le classifiche italiane non hanno mai reso note le cifre vendute, neanche oggi (quello avviene mediante certificazioni). Non ho usato il numero 4 di "Pawn Hearts" per dimostrare che "ha venduto tot copie", ma soltanto per dire che, lapalissianamente, ha raggiunto il numero 4. 

Quindi sì, "Tv Sorrisi e Canzoni" e di che tinta, per la credibilità mostrata, per la vita lunghissima che ha avuto (dal 1971 al 2020) e per il numero di persone che ha raggiunto. Ho elencato comunque anche "M&D", più di nicchia ma pure molto importante.

 

 

Anzi mi spingo anche oltre: quella di Sorrisi è stata una delle classifiche più serie a livello internazionale. Le classifiche storiche a cui noi facciamo riferimento tipo Record Retailer per la Gran Bretagna (oggi Official UK Chart) o Billboard per gli Stati Uniti sono spesso state distorte da regole ridicole. 

 

Quali? Per esempio, nella top 100 dei singoli di Billboard durante gli anni Sessanta i brani avevano una sorta di "discesa accelerata". Dopo aver raggiunto il picco, quando iniziavano a calare venivano automaticamente eliminati una volta scesi sotto il numero 50. 

Per capirsi, supponiamo il seguente andamento nella top 100 per il brano x (solitamente si partiva bassi, si andava a salire e poi si scendeva): 95, 70, 44, 23, 11, 6, 3, 3, 7, 15, 26, 45, 51, 70, 85, 100. 

Ebbene, il singolo sarebbe rimasto in classifica solo fino alla dodicesima settimana, quella passata al numero 45 e sarebbe quindi stato arbitrariamente decurtato di quattro settimane di permanenza. E questo accadeva per TUTTI i brani, in quella che è considerata la più autorevole classifica della storia, nota bene.

 

Sempre Billboard, questa volta parliamo degli album, per decenni non ha incluso i dischi natalizi nella top 200 degli album. Li metteva in una classifica a parte, la holiday chart, anche se magari vendevano abbastanza da stare nella top 10 di quella assoluta.

 

Ancora Billboard: ai dischi vecchi più di tot anni erano impediti eventuali rientri in classifica. Venivano bensì segnati in una classifica a parte, la cosiddetta classifica di catalogo. La regola è stata abolita una decina di anni fa a causa della morte di Michael Jackson: dopo l'evento, i suoi dischi vendettero talmente tanto che, se non ci fosse stata questa regola del catalogo, avrebbero invaso la top 200 degli album, dominandola per almeno due mesi. Invece non rientrò in classifica quasi niente e ciò comporto una classifica fortemente falsata.

 

La Official UK Chart pure ha almeno due regole assurde: primo, se vendi un gadget insieme al disco, questo è escluso automaticamente dalla classifica e non vi compare per niente anche se in realtà starebbe al numero 1. 

Secondo, lo streaming pure ha un algoritmo per la discesa accelerata, per cui dopo un tot di settimane che sei in classifica, se registri una piccola tendenza negativa scatta una regola per cui da lì in poi ti viene contata solo una piccola parte degli streaming. Il risultato sono singoli che stanno in top 10 per quattro mesi e poi all'improvviso, senza che sia cambiato nulla di significativo nella loro reale fruizione, si ritrovano sprofondati di venti o trenta posizioni: 5, 4, 5, 5, 6, 6, 7, 32. Credibile vero?

 

Ecco, Sorrisi non ha mai applicato nessuna di queste scemenze, e anche quando Fimi ha iniziato a pubblicare la classifica ufficiale dell'industria discografica italiana nel 1995, quella di Sorrisi rimaneva più completa, perché si basava sulle stesse rilevazioni di Fimi, ma in più aggiungeva le compilation di artisti vari, che Fimi escludeva arbitrariamente. 

 

La prossima volta magari informati prima di sbraitare di onestà intellettuale. 


  • 4
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#144 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2683 Messaggi:

Inviato 07 ottobre 2021 - 09:17

Magari non ci crederai però ti giuro che non l'ho letto


  • 0

#145 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24300 Messaggi:

Inviato 07 ottobre 2021 - 11:35

Magari non ci crederai però ti giuro che non l'ho letto

 

 

Temo di averlo già utilizzato più di una volta, ma...

 

 


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#146 The Careless Whisper

The Careless Whisper

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2939 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2021 - 23:16

Ad Helsinki stasera i Van der Graaf son saliti sul palco in due (Hammill e Banton)....Guy Evans con le nuove regole ha scoperto di avere il passaporto scaduto.

Hammill incazzato su twitter ma tra rinunciare al concerto o farlo solo in due ha preferito la seconda

 

248482787_1962036143958379_6421410628132

 


  • 2

#147 The Careless Whisper

The Careless Whisper

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2939 Messaggi:

Inviato 30 ottobre 2021 - 23:19

Arieccoli in trio....Hammill stracarico col vino e in gran forma

 


  • 0

#148 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2683 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2021 - 11:45

Ho quasi sempre scansato i video del tipo "guitarist reacts to...." ma mi sono visto un po' di reaction da questo canale e il tipo mi sta simpatico e i video sono fatti solitamente bene. Qui c'è una reaction a Plague of Lighthouse Keeper dei VDGG



Ce ne sono pure sui Magma (reaction a una bella esibizione live primi anni 2000), Zappa, Gentle Giant etcetc


  • 0

#149 eugenio_barba

eugenio_barba

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 353 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2021 - 20:12

Lo seguo anche io per ripassare i pezzi in aria progressive  ;D

Ogni tanto fa digressioni un po' troppo tecniche, ma utili.

Non lo seguo più, invece, quando fa reaction su pezzi heavy metal, tipo nel format "Metal Monday": si è capito che non gli piace il genere (Helloween, Metallica, ecc...), genere per i suoi gusti penso troppo sempliciotto o poco interessante, ma ormai si trascina 'sto format per le views... pazienza. 


  • 0

#150 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2683 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2021 - 13:18

Ah ecco, io avrò una decina di suoi video ma era sempre positivamente colpito dai brani che ascoltava, non l'ho mai visto criticare qualcosa, sarei curioso di vederlo in versione negativa


  • 0

#151 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24300 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2021 - 13:44

Io di video di reazioni ne vedo tanti (ognuno ha le sue perversioni) ma non ricordo quasi mai reazioni negative, spesso si vede proprio che sono video fatti per accontentare il pubblico. 


  • 0
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#152 eugenio_barba

eugenio_barba

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 353 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2021 - 21:31

Io di video di reazioni ne vedo tanti (ognuno ha le sue perversioni) ma non ricordo quasi mai reazioni negative, spesso si vede proprio che sono video fatti per accontentare il pubblico. 

 

Mi ero spiegato male, rispetto al canale specifico intendevo proprio quanto ho messo in bold (ma è, appunto, vero per un po' tutti i canali di questo tipo): è evidente come spesso il pezzo non piaccia o non interessi, ma ci si sforza di avere un atteggiamento condiscendente; l'unica volta che il tizio qui sopra si era avvicinato a una critica era stata la reaction a "Keeper of the seventh key" degli Helloween che gli aveva fatto palesemente cagare.

 

Poi, su Rush, Genesis, Yes nulla da dire: io mi ripasso il pezzo e intanto mi ascolto qualche digressione più o meno interessante sulla parte compositiva.


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq