Vai al contenuto


Foto
* * - - - 1 Voti

Pedofilia


  • Please log in to reply
52 replies to this topic

#41 L'Ascia

L'Ascia

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2537 Messaggi:

Inviato 16 marzo 2018 - 11:40

Non ho capito quale potrebbe essere il motivo.  A pensar male cosa si potrebbe pensare?


Te lo dico con una metafora: tener quieto il cane che dorme. Ma anche paura del rischio economico, che alla "brava gente" non interessi approfondire argomenti davvero spinosi.
  • 0

RIDATECI NOTKER!


#42 RogerCrimson

RogerCrimson

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1066 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2018 - 01:57

Topic il cui titolo ("pedofilia") rischia di generare equivoci e aperture di sottodiscussioni a ripetizione. Intendiamoci, il tiolo sarebbe quanto di meno generico si possa immaginare: morbosa attrazione sessuale verso soggetti impuberi. Invece l'uso comune e l'uso giornalistico, entrambi impropri, si riverberano inevitabilmente nella discussione. Non c'è da sorprendersi, visto che anche nella nostra legislazione, come al solito schizoide, l'approccio al problema risente di certi equivoci ed è, nel complesso, contraddittorio e disorganico.

Inevitabilmente la discussione cade sull'età del consenso.

 

L'ordinamento italiano in queste materie è un guazzabuglio di norme libertarie ed altre repressive, a seconda del momento o dell'onda emotova in cui sono state emanate.

 

Come è noto, nell'ordinamento giudiziario italiano non esiste il "reato di pedofilia", che è una definizione generica che non ha (o meglio non aveva) un'automatica valenza giuridica. Esistono reati specifici, puniti in maniera anche pesante, legati alla diffusione e anche alla detenzione di materiale cosiddetto pedopornografico o sul cosiddetto turismo sessuale, previsti dalla legge speciale n° 269 del 3 agosto 1998. Esiste il reato di adescamento di minore di 16 anni sul web.

Per quanto riguarda il Codice Penale, in sintesi (e con qualche margine di errore, perché cito tutto a memoria) vige quanto segue.
Una persona che ha compiuto 14 anni ed è consenziente di regola può far sesso con chi vuole, con un coetaneo o con 20 ultrasessantacinquenni contemporaneamente. Se ha 13 anni e 364 giorni ed è del tutto consenziente, ma fa sesso con un/una diciottenne, quest'ultimo/a commette automaticamente violenza sessuale, anche se prova di essere stato sedotto/a, ingannato/a sull'età e che il/la minore fosse molto maturo, consapevole e iperconsenziente.

L'età del consenso per avere rapporti sessuali si alza a 18 anni in caso di rapporti a pagamento.
La cosiddetta "'età del consenso", tuttavia, si abbassa a 13 anni se il partner è pure esso minore (in quel caso ci deve essere una differenza di età non rilevante, mi pare non superiore a tre anni) e soprattutto passa da 14 a 16 anni (a parte nel caso specifico dell'adescamento sul web) nel caso che la persona adulta che compie atti sessuali abbia una qualche forma di autorità (o anche convivenza) sul/la partner più giovane. Gli esempi più frequenti sono insegnanti, catechisti, educatori vari, fratelli e/o sorelle maggiori, capi boy-scout, allenatori, insegnanti di pianoforte, danza, canto, tennis, violoncello, basket eccetera, parroci, assistenti sociali, medici curanti, genitori, pubblici ufficiali nell'esercizio delle loro funzioni o quant'altro. Qui si presuppone che l'autorità di cui è dotato il partner più adulto metta in condizione di "sudditanza" psicologica il/la minore e quindi il legislatore ha ritenuto opportuno alzare l'età del consenso.
Quando si è nell'ambito dell'età del consenso, è punito lo stupro in quanto tale, anche se formalmente si fa riferimento a due norme diverse - quella della violenza carnale da un lato e quella sulla congiunzione carnale con minori (in realtà non "minorenni", ma minori di 14 o di 16 anni a seconda dei casi).
L'ordinamento prevede una circostanza aggravante molto pesante se lo stupro è compiuto in danno di minore di dieci anni.
Nel condannare i purtroppo non infrequenti fatti di cronaca occorra essere consapevoli di quello di cui si tratta nello specifico, senza bollare ogni singolo caso nel calderone spesso improprio di quella cosa effettivamente tremenda che è la "pedofilia" (cioè, come dicevo sopra, l'attrazione verso soggetti impuberi), termine spesso usato a vanvera sugli organi di stampa nostrani, che bollano con lo stesso marchio infamante da un lato il mostro che 'compra' una bambina di 8 anni e poi la strangola dopo averle fatto subite i peggiori abusi e dall'altro la supplente giovane e irrequieta che fa da nave-scuola ad un consenzientissimo (e anzi molto felice) allievo quasi sedicenne in un doposcuola a luci rosse.

 

In sostanza un imprenditore e presidente del consiglio 80enne può avere tranquillamente rapporti sessuali con una nipotina di Mubarak consenziente che abbia almeno 14 anni e un giorno, purché non l'abbia adescata sul web con artifici lusinghe e minacce, o purché non sia sotto la sua custodia perché le insegna pianoforte o sia il parroco o il caposcout (in quei casi la ragazzina deve avere almeno 16 anni), o purché la ragazzina non intenda essere pagata (in quel caso l'impenditore presidente del consiglio deve sincerarsi che la ragazza abbia almeno 18 anni).

 

Però, si badi bene, se per caso si clicca su un'immagine in atteggiamento di una procace ragazza di 17 anni e 364 giorni in atteggiamento erotico e di tale immagine resta una traccia sulla memoria del pc, allora si è teoricamente imputabili di "pedopornografia".


  • 0

#43 L'Ascia

L'Ascia

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2537 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2018 - 10:11

La domandina tendenziosa che in molti si son fatti è perché l'affaire Macron non abbia provocato lo scandalo che ci sarebbe stato se i ruoli fossero stati invertiti.

L'ordinamento italiano in queste materie è un guazzabuglio di norme libertarie ed altre repressive, a seconda del momento o dell'onda emotova in cui sono state emanate.

Vangelo. Pura schizofrenia. Ma meglio ora che quando un'offesa sessuale a una donna o a un/a minore era semplice oltraggio al pudore.

Negli anni Sessanta Charles Trenet si cacciò nei guai perché aveva amoreggiato con due giovani crucchi di 19 anni, allora considerati minorenni, tanto per dire.

Come è noto, nell'ordinamento giudiziario italiano non esiste il "reato di pedofilia"

Era stato un cavallo di battaglia di Barbareschi quand'era parlamentare.
  • 0

RIDATECI NOTKER!


#44 Jet

Jet

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1685 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 11 aprile 2019 - 14:11

Articolo delirante di Joseph Ratzinger sulla pedofilia, qui tradotto dal Corriere, in cui insinua che questa sia figlia del '68 e della rivoluzione sessuale.

 

https://www.corriere...f5eacbd16.shtml


  • 0

#45 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5442 Messaggi:

Inviato 11 aprile 2019 - 14:21

Non ho ancora letto il testo integrale, ma il riassunto di M. Franco mi ha dato l'impressione di forte confusione.


  • 0

#46 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 80559 Messaggi:

Inviato 11 aprile 2019 - 14:25

*
POPOLARE

lonely-planet1.jpg


  • 20

#47 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6779 Messaggi:
  • LocationPadova

Inviato 11 aprile 2019 - 14:29

Ahahahah

 

Ma la gente dopo gli 80 anni non può godersi la pensione e i nipotini? Aspetta forse la seconda cosa meglio di no.  asd


  • 0

Statisticamente parlando, non lo so.


#48 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5442 Messaggi:

Inviato 11 aprile 2019 - 14:31

 i nipotini?

 

 

"c'aveva ragione mi fijo"

 

cmq piano a screditarlo così in fretta (nonostante la confusione)


  • 0

#49 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6779 Messaggi:
  • LocationPadova

Inviato 11 aprile 2019 - 14:41

Non ho letto bene l'articolo ancora (solo qualche riga), non voglio screditare nessuno.


  • 1

Statisticamente parlando, non lo so.


#50 combatrock

combatrock

    fallito linkatore seriale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28659 Messaggi:

Inviato 11 aprile 2019 - 16:10

i nipotini?

 
 
"c'aveva ragione mi fijo"
 

Citazione coltissima asd
  • 1
 

Rodotà beato te che sei morto

 

A voi la poesia proprio non piace eh?

Sempre a rompere il cazzo state. 

 


#51 Jet

Jet

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1685 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 11 aprile 2019 - 18:46

cmq piano a screditarlo così in fretta (nonostante la confusione)

 

Questo è il motivo per cui me lo sono letto tutto nonostante i titoloni. Poi però quando mi sono accorto che corrispondevano esattamente a quello che aveva scritto sono rimasto a bocca aperta. Un insieme di affermazioni senza fondamento spacciate per verità (non pretendo che il Papa mi citi le fonti, ma non è che è obbligatorio scrivere articoli) e un sottotesto, quello che i casi di pedofilia nascano dalla confusione morale post-'68 in seno alla Chiesa, che semplicemente cozza con la realtà.


  • 2

#52 L'Ascia

L'Ascia

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2537 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2019 - 22:22

Ratzy cazziato anche sul Fatto, era da tempo che non mi trovavo d'accordo con un articolo di quel giornale:

https://www.ilfattoq...er/5104990/amp/
  • 1

RIDATECI NOTKER!


#53 Russian

Russian

    populista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5714 Messaggi:

Inviato 15 aprile 2019 - 09:30

Di mi ssioni !!

Tutto questo fa risplendere sempre di più il suo pessimo successore, naturalmente...
  • -3

Qua sul forum non è mai sbarcato un povero profugo o un povero clandestino, ovviamente.

Ma è approdato dopo lunga deriva un bisognoso di un qualche aiuto, magari non lo ha chiesto, poverino aveva evidenti sbandamenti emotivi oltre che psicologici...ha chiesto di essere cancellato perchè gli sono arrivati solo calci in faccia, derisione e manifestazione di fastidio per la sola presenza...che per lorsignori significava rompere l'idilliaca armonia tipica degli attaccabrighe benpensanti, la fottuta rogna di dover leggere ( chissà perchè poi ) le sue inestricabili parabole di giochi di parole fatte per liberare il proprio pensiero...e ovviamente l'invasione del loro territorio.

 

W la solidarietà. Quella vera !





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq