Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Baustelle - I Mistici Dell'Occidente (2010)


  • Please log in to reply
603 replies to this topic

#581 a.ridanciano

a.ridanciano

    Gunboat diplomacy

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 482 Messaggi:

Inviato 02 maggio 2010 - 18:28

...si conferma la mia teoria iniziale, più lo ascolto e più mi piace  :D
  • 0

#582 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 02 maggio 2010 - 19:28

...si conferma la mia teoria iniziale, più lo ascolto e più mi piace  :D


ma si conferma pure la teoria del tuo psichiatra però asd
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#583 witold

witold

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 12 Messaggi:

Inviato 02 maggio 2010 - 22:10


...si conferma la mia teoria iniziale, più lo ascolto e più mi piace  :D


ma si conferma pure la teoria del tuo psichiatra però asd


Sabina Spielrein alias Notker dixit.
  • 0

#584 MilleLire

MilleLire

    IL MORALIZZATORE

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3740 Messaggi:
  • LocationFirenze

Inviato 04 maggio 2010 - 08:05

Ragazzi, io credo che questo disco non sia affatto male.
E nemmeno inferiore ai precedenti.
Io seguo i Baustelle dai tempi di Sussidiario.
Questo disco si arricchisce ad ogni ascolto, i Baustelle sono cresciuti, e molto soprattutto dal punto di vista puramente musicale. Sono andato a vederli in concerto al Sashall di Firenze dove hanno fatto per intero l'ultimo disco.
Per me, sia concerto che disco sono molto impreziositi dalla presenza dell'Orchestra dei Mistici, un'orchestra soprattutto di fiati davvero di effetto.
In particolare molto bello l'assolo di flauto traverso nel finale di "L'indaco", e la tromba nel finale de "i mistici dell'Occidente", particolarmente valorizzati poi in concerto.
  • 0
Immagine inserita

#585 clapat71

clapat71

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1195 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2010 - 16:22

A me lascia molto perplesso che un gruppo che riesce a essere seguito così tanto, sia sempre molto criticato nelle esecuzioni dal vivo, soprattutto sull'intonazione della voce.
Mah...
  • 0

#586 The Scarecrow

The Scarecrow

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 348 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2010 - 16:28

Baustelle.... molto piu' esaltanti i Jonas brothers.
  • 0

#587 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15556 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2010 - 16:31

A me lascia molto perplesso che un gruppo che riesce a essere seguito così tanto, sia sempre molto criticato nelle esecuzioni dal vivo, soprattutto sull'intonazione della voce.
Mah...


Anche a me lasciarono diverse perplessità. Credo che il buon Bianconi soffra parecchio la platea. Inoltre, ricordo una cattiva gestione dell'acustica, e una scarsa propensione ad esaltare basso e batteria, amplificati malissimo.
  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#588 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3359 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 05 maggio 2010 - 16:34

Baustelle.... molto piu' esaltanti i Jonas brothers.

Scusa la fai una bella monografia dei jonas visto che li conosci così bene asd
  • 0

#589 The Scarecrow

The Scarecrow

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 348 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2010 - 16:59


Baustelle.... molto piu' esaltanti i Jonas brothers.

Scusa la fai una bella monografia dei jonas visto che li conosci così bene asd


Mi pare che ci sia la "loro vita" in differita su Italia 1, il pomeriggio.
  • 0

#590 Merlo

Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3839 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 05 maggio 2010 - 20:31

A me lascia molto perplesso che un gruppo che riesce a essere seguito così tanto, sia sempre molto criticato nelle esecuzioni dal vivo, soprattutto sull'intonazione della voce.
Mah...


Io li ho visti una sola volta e frequentando questi lidi ero pronto al peggio, invece hanno fatto un concerto con i controcazzi... però era il tour di Amen e avevano diversi turnisti (che ora credo siano in pianta stabile nel gruppo) che ci davano dentro di brutto.

Non so immaginare come suonassero dal vivo ai tempi del sussidiario, considerato l'organico ridotto e la difficoltà di rendere dal vivo un genere come l'elettropop, molto basato sulla produzione.
  • 0
"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"

Ricette Veg

#591 Ian Smith

Ian Smith

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6643 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2010 - 20:16

no ti sbagli, io li vidi nel 2006, tour de "La Malavita", e furono perfetti (sì, anche la voce di Bianconi).
A mio avviso, anche se abbastanza improbabile, sono proprio peggiorati via via che diventavano famosi  asd
  • 0

#592 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23049 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2010 - 21:34

Con quell'avatar non sei credibile  asd
  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#593 Barto

Barto

    Fissato con le melodie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3606 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 07 maggio 2010 - 12:14

no ti sbagli, io li vidi nel 2006, tour de "La Malavita", e furono perfetti (sì, anche la voce di Bianconi).
A mio avviso, anche se abbastanza improbabile, sono proprio peggiorati via via che diventavano famosi  asd


E' improbabile, nel senso che io nel tour di La Malavita li ho visti 4 volte, e 3 volte nel tour di Amen, oltre che poche settimane fa a Milano (quindi col disco nuovo, l'orchestra e quant'altro) e la prima volta nel 2003, ti dico che come esecuzione i tempi recenti sono molto ma molto meglio dei tempi passati, quando davvero c'erano dei problemi mica da poco.
  • 0
"Io l'ho sempre detto che quelli che scrivono per Ondarock devono avere una vita di merda come pochi"

#594 Ian Smith

Ian Smith

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6643 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2010 - 13:37

boh, io non ci rimasi deluso affatto; in seguito mi capito di vedere dei video di live dal tour di Amen e la differenza la notai eccome
ma magari sarà stato un caso (o magari sarò stato fortunato io nel 2006  asd)
ciò non toglie che mi piacerebbe rivederli, anche col nuovo tour (tanto le canzoni vecchie e wub me le son tutte godute l'altra volta)
  • 0

#595 Pierrotelaluna

Pierrotelaluna

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5349 Messaggi:

Inviato 09 maggio 2010 - 20:27

Da segnalare l'assolo di chitarra ne "Le Rane". Da segnalare in tribunale.
Potrebbe essere la colonna sonora di film tipo "I grandi magazzini".
  • 0
Ti ritiri tu? Tiritirità?
Tannen, io ti maledico.

#596 Guest_Eleanor Rigby_*

Guest_Eleanor Rigby_*
  • Guests

Inviato 03 agosto 2010 - 17:14

Ehhh son finalmente riuscita a sentirli dal vivo a spoleto.
Li ho sempre molto amati, davvero davvero felice.

Io ho trovato il Bianconi, a differenza di molti commenti letti in questo topic, molto in linea con l'esibizione live, piacevole, non ne ha sbagliato una,  atratti sembrava di ascoltare un disco in studio.
La tipa, Rachele, a tratti era invece da bastonare, e pareva che zappasse sulle tastiere e sulle percussioni per pura scena, impegnata com'era a governar la minigonna. Il batterista, invece, un mostro davvero.
Tra i vecchi pezzi Memorabili "Il Corvo Joe" e "Il liberismo ha i giorni contati"... e "gli Spietati" dell'ultimo album, che han suonato praticamente per intero. Peccato non "mi" abbiano suonato "Love Affari" il mio pezzo preferito. ;)

#597 vandergraaf

vandergraaf

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 295 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 27 ottobre 2010 - 17:34

...Ragazzi, io credo che questo disco non sia affatto male.
E nemmeno inferiore ai precedenti...


Prima di scrivere qualcosa ho aspettato un po' per vedere se il disco reggeva l'ascolto dopo qualche tempo, questo perche' "Amen" mi era piaciuto immediatamente, con la stessa velocita' con cui l'avevo poi messo a posto fra i "Bauhaus" e i "Beach Boys" per non riascoltarlo piu'.
Questo e' partito piu' lentamente ma tiene molto di piu' alla distanza ed e' sempre piacevole riascoltarlo... niente di miracoloso ma qualche pezzo e' veramente bello ( I mistici e Follonica su tutti).
Nel complesso il voto e' un po' bassino per me nella recensione, sufficienza piena.
  • 0

#598 Klan70

Klan70

    Claudio Lancia

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5473 Messaggi:
  • LocationLatina, Italy

Inviato 11 novembre 2010 - 00:12

Trovo che i giovani d'oggi siano musicalmente vittime della cultura del sottofondo (Francesco Bianconi).

Questo e molto altro nell'intervista rilasciata oggi ad Onda Rock in esclusiva dal cantante e leader dei Baustelle.

Fra pochi giorni in Home Page su Onda Rock !
  • 0

#599 Guest_Alakaj_*

Guest_Alakaj_*
  • Guests

Inviato 06 aprile 2012 - 21:52


Comunque lo si e' detto - il problema non sono i testi "con le parole da cercare sul vocabolario", ma la mediocrita' degli stessi, che li fa dunque risultare doppiamente brutti. Anche Morgan, ai tempi dei Bluvertigo, scriveva testi decisamente piu' "letterari" del consueto, ma gli uscivano piuttosto bene e non me ne lamenterei mai.



Wago, questa è la critica che hai fatto tu verso i Baustelle, ma non mi pare che la maggior parte delle altre critiche siano proprio così.
Scommetterei casa che tra uno o due album i "Teatro degli orrori" verranno criticati allo stesso modo di tutte quelle band italiane, chiamiamole indie, che sono riuscite ad arrivare ad un minimo di successo. E quindi saranno criticati per avere testi pretenziosi ed essere arroganti.
Pensa a quante sono le band italiane degli ultimi venti anni che usano testi letterari e sono criticati soprattutto per stare sul cazzo.


profetico!

#600 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23049 Messaggi:

Inviato 06 aprile 2012 - 22:35

Che storia questo thread. Le prime 12 pagine sono un massacro pre-disco/pre-recensione da memorabilia. Nella parte dopo c'è il leggendario scazzo di Barto (non ancora nostro redattore) nei miei confronti. Hahaha quante botte! asd
La mia recensione resta tra le più incomprese della storia di Ondarock. Non oso immaginare cosa succedeva se gli piazzavo un 4.
  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq