Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Ondabici - Ciclisti del forum


  • Please log in to reply
784 replies to this topic

#781 thom

thom

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2322 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2018 - 15:07

consigli dai cicloamatori semi-pro di OR? direi budget sui 1000/1500 sull'usato

 

ringraziando dei copiosi consigli ricevuti, ovviamente alla fine ho clamorosamente over-performato il budget di spesa:

 

c6qxqaf.jpg

 

raramente ho visto nella vita un oggetto più bello, è un qualcosa di luccicante e consolatorio

 

ottima la sensazione (da uno come me che viene dalla MTB) di sentire come ogni kwatt dei tuoi muscoli viene inesorabilemnte messo a terra e tradotto in moto; ho preso i 45km/h in piano senza accorgermene (e devo ancora cambiare la guarnitura, troppo corta)


  • 3

#782 Life Is Insignificant

Life Is Insignificant

    Deadman

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2844 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2018 - 15:21

Molto bella, ho lo stesso modello comprato qualche anno fa (diversa colorazione ma vabbè). Che gruppo monta?
  • 0

#783 thom

thom

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2322 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2018 - 15:35

Ultegra 6800 11v, onesto ma mi pare indeciso in scalata (forse da registrare)


  • 0

#784 Ortodosso

Ortodosso

    baby even the losers

  • Administrators
  • 9060 Messaggi:
  • LocationPortola Valley, CA

Inviato 13 aprile 2019 - 20:49

Segnali che la vostra vita sta andando nel wc: or ora per motivarmi a fare un'oretta di Peloton mi son messo a vedere il video qui sotto di una corsa a 5 watt al chilo (io arrivo ai due se va bene) su Zwift e mentre lo YouTuber protagonista va a vincere in volata butto un occhio alla classifica/radiocorsa sulla parte destra e intravedo nel gruppetto degli immediati inseguitori un ondarocker battente bandiera olandese.

 

Egli si palesi e dia consigli per un setup decente per Zwift.

 


  • 1

Battibecco dovete domandare a Sarri, che è un razzista; e gli uomini come lui non possono stare nel mondo del calcio.


#785 Life Is Insignificant

Life Is Insignificant

    Deadman

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2844 Messaggi:

Inviato 14 aprile 2019 - 07:50

Segnali che la vostra vita sta andando nel wc: or ora per motivarmi a fare un'oretta di Peloton mi son messo a vedere il video qui sotto di una corsa a 5 watt al chilo (io arrivo ai due se va bene) su Zwift e mentre lo YouTuber protagonista va a vincere in volata butto un occhio alla classifica/radiocorsa sulla parte destra e intravedo nel gruppetto degli immediati inseguitori un ondarocker battente bandiera olandese.

 

Egli si palesi e dia consigli per un setup decente per Zwift.

 

Haha, fantastico, finalmente vedo chi sono i treni che mantengono i 5 w/kg per tutta la gara; grazie per l'"immediati inseguitori" anche se sono arrivato 3 minuti dopo di loro ashd

I miei colleghi mi hanno tirato in mezzo ad un gara di triathlon (io faccio solo la parte di bici) e ci sono scommesse sui risultati individuali quindi c'è pressione sulle mie spalle asd

 

Zwift è davvero una bella invenzione, con quello riesco a farmi un'oretta di allenamento post-giornata lavorativa che non sarei mai riuscito a fare uscendo in strada (per buio/freddo/voglia/etc.), e almeno non ci si annoia a morte come di solito capita con l'indoor training. In aggiunta, posso farmi un po' di salite che purtroppo la campagna olandese non fornisce.

 

Il mio setup* è un Tacx NeoSmart (dovrebbe essere uscito da poco il modello 2, io ho il precedente) in cui ho montato un pacco pignoni 11-28, e uso la mia Specialized Venge come bici. Il tizio su youtube non so cosa usi, sul mio però è quasi impossibile alzarsi sui pedali e imprimere parecchia forza senza che la bici si stacchi dal supporto. Per il resto è molto silenzioso e restituisce un buon feeling in salita, discesa (anche se non allo stesso livello della salita), e delle condizioni del terreno delle mappe di Zwift (strade bianche, ponti di legno, etc.). È in generale una buona simulazione, fermo restando che Zwift è più faticoso rispetto alla strada, perché bisogna imprimere più forza a parità di velocità.

Un'altra cosa molto utile è avere un feedback immediato sul wattaggio, in modo da poter fare allenamenti mirati su zone di potenza, mentre in strada serve avere un power meter (che costa abbastanza).

 

Consiglio di mettersi in un posto ben areato o di usare un ventilatore alle spalle perché allenandosi al chiuso si rischia l'overheating davvero in fretta.

 

 

*

LmDQn2n.jpg


  • 3




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq