Vai al contenuto


Foto
* * * - - 25 Voti

$ come main$tream


  • Please log in to reply
16863 replies to this topic

#16201 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16548 Messaggi:

Inviato 15 febbraio 2020 - 10:30

Invece devo dire carino il pezzo di Billie per 007.


Bel pezzo, sicuramente meglio di quello di Sam Smith (non ci voleva molto asd )
Mi sembra molto da "titoli di coda dopo un finale triste".
Lo stile, pur essendo minimale come le cose della Eilish, mantiene comunque certe caratteristiche tipiche delle canzoni bondiane. Quindi promossa.
  • 0

#16202 suche

suche

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23624 Messaggi:

Inviato 15 febbraio 2020 - 11:22

Invece devo dire carino il pezzo di Billie per 007.


Bel pezzo, sicuramente meglio di quello di Sam Smith (non ci voleva molto asd )
Mi sembra molto da "titoli di coda dopo un finale triste".
Lo stile, pur essendo minimale come le cose della Eilish, mantiene comunque certe caratteristiche tipiche delle canzoni bondiane. Quindi promossa.
Quindi non hai letto il topic di Elish dove si scriveva che è tassativo seguire un canovaccio tipico da canzone 007, anzi ci sono arrangiatori che lavorano proprio che sia mantenuta la caratteristica. Quindi promossa per questo? Direi proprio di no visto che è un requisito minimo essenziale.
Promossa per il suo tipico minimalismo? Beh se la sua estensione vocale e pari a zero e quindi cosa vuoi che facesse se non adagiarsi sul sofà delle emozioni?
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#16203 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11772 Messaggi:

Inviato 17 febbraio 2020 - 09:34

La sopraffina e delicata eleganza di Anitta:

 

 

Il pezzo mi piace  ;D


  • 0
OR

#16204 Jet

Jet

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1881 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 17 febbraio 2020 - 10:44

Così, de botto? asd

 

1. Mahmood - Soldi
2. Billie Eilish - bad guy
3. Billie Eilish - xanny
4. Lizzo - Juice
5. Lil Nas X feat. Billy Ray Cyrus - Old Town Road
6. Harry Styles - Lights Up
7. Normani - Motivation
8. Post Malone - Circles
9. Georgia - About Work On The Dancefloor
10. Marracash - CRUDELIA I nervi

 

Album:

 

1. Ariana Grande - thank u, next

2. Billie Eilish - When we fall asleep, where do we go?

3. Marracash - Persona

4. Harry Styles - Fine line

5. Lagna Del Rey - Norman F***ing Rockwell!

 

altri non ascoltati o lasciati a metà per manifesta noia


  • 0

#16205 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11772 Messaggi:

Inviato 17 febbraio 2020 - 12:50

Deludente ritorno di Bieber, il sound non è male ma è davvero morbidoso e ovattato per tutta la durata del disco, al punto che non emergono pezzi particolarmente forti. Cinque anni d'attesa sono troppi per ritrovarsi tra le mani un disco tutto sommato minore e privo di spunti che non siano extra-musicali. Tra l'altro lo stanno pannando un po' ovunque, ho paura che nonostante il nome sia comunque di richiamo anche le vendite a questo giro non saranno delle migliori.

 

100000x100000-999.jpg

 

:OR: https://www.ondarock...ber-changes.htm


  • 0
OR

#16206 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16548 Messaggi:

Inviato 17 febbraio 2020 - 13:49

Eppure proprio ieri ho casualmente notato che su Spotify è primo al mondo.
Pensavo fosse in fase calante, e invece..


  • 0

#16207 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11772 Messaggi:

Inviato 17 febbraio 2020 - 13:56

Beh, nella prima settimana farà comunque numeri ragguardevoli vista l'attesa. Vediamo piuttosto se riusciranno a tirare fuori un nuovo singolo per mantenere viva l'attenzione una volta passato l'effetto novità (attenzione che di questi tempi dura tipo quattro giorni). Certo mancano ancora un paio di puntate del suo documentario asd


  • 0
OR

#16208 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11772 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2020 - 12:39

Con Mabel e Capaldi tra i vincitori, i Brit Awards hanno fatto luce su un panorama mid-mainstream di rara bruttezza in UK. Certo le nominations erano davvero scarse in partenza - soprattutto la sezione British Group (vinta per lo meno dai Foals), che nel 2020 ancora deve trovare un posto per i Coldplay:

 

https://www.bbc.co.u...t-arts-51554696

 

In particolare non mi capacito della vincita di Mabel oltre all'influenza di un management chiaramente cazzutissimo alle spalle, durante la serata ha fatto una performance davvero goffa e impacciata, capisco i nervi a cantare di fronte all'intera industria ma m'è parsa più rigida di Whitney Houston. La cosa migliore è avvenuta giusto durante il suo discorso di ringraziamento quando hanno inquadrato mamma Neneh <3

 

 

 

Celeste ha portato a casa il premio Rising Star e ha (ovviamente) fatto una performance acustica abbastanza reminescente di Adele ai tempi di Someone Like You:

 

 

La Eilish ha vinto il Best International Female, ormai le tirano dietro statuette ovunque si presenti.


  • 0
OR

#16209 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37184 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 19 febbraio 2020 - 12:43

 

 

 

 

la migliore performance dai tempi di elettra lamborghini 


  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#16210 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11772 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2020 - 12:53

Ma almeno Elettrona ci fa divertire, quest'altra è proprio rigida ashd


  • 0
OR

#16211 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16548 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2020 - 13:36

Carica sensuale veramente a zero


  • 0

#16212 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1814 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 19 febbraio 2020 - 14:20

Con Mabel e Capaldi tra i vincitori, i Brit Awards hanno fatto luce su un panorama mid-mainstream di rara bruttezza in UK. Certo le nominations erano davvero scarse in partenza - soprattutto la sezione British Group (vinta per lo meno dai Foals), che nel 2020 ancora deve trovare un posto per i Coldplay:

 

https://www.bbc.co.u...t-arts-51554696

 

In particolare non mi capacito della vincita di Mabel oltre all'influenza di un management chiaramente cazzutissimo alle spalle, durante la serata ha fatto una performance davvero goffa e impacciata, capisco i nervi a cantare di fronte all'intera industria ma m'è parsa più rigida di Whitney Houston. La cosa migliore è avvenuta giusto durante il suo discorso di ringraziamento quando hanno inquadrato mamma Neneh <3

 

 

A me qualche canzone di questa Mabel non dispiaceva, certo però rispetto a quello che potrebbe fare vista la parte in grassetto direi che si è proprio poca roba [il disco non era granchè infatti]. Un pò come Lil Tracy che è figlio di uno dei Digable Planets / Shabazz Palaces asd
 


  • 1

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#16213 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11772 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2020 - 14:23

Bellissima la nuova di Abel:

 


  • 3
OR

#16214 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16674 Messaggi:

Inviato 19 febbraio 2020 - 15:56

 

 

@Floods @Damy lo so che siamo in autunno, ma questa vi piace?

 
Ma sai che non è male? Molto carezzevole, la trovo anche abbastanza adatta alla stagione autunnale... lei chi sarebbe?

 

 
Si chiama Avril Alvarez, è francese, al momento vanta tre Ep pubblicati dal 2014 al 2018, e tutti contengono brani che sembrano degli strumentali, salvo poi aprirsi verso la fine con qualche "refrain" appena accennato. Prima di questo singolo che preannuncia una sorta di "svolta", si manteneva su questi piani che definirei ibridi e incompiuti. Spero in un disco nel 2020, perché nel 2019, oltre questo singolo, ha rilasciato solo la colonna sonora di un videogame, ascoltabile qui (addirittura Burial oriented). Questa comunque mi ha sempre preso bene, provala. ;-) 

 

 

Due nuovi singoli dei quali esigo feedback senza peli sulla lingua:

 


  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#16215 Jet

Jet

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1881 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 19 febbraio 2020 - 17:10

82337808_2929422277118427_52749153192472

 

Qualcuno l'ha visto? 

 

Il documentario è il tentativo di Taylor Swift di farci entrare nella sua storia, di farcela vivere dalla prospettiva dell'artista. Eppure non riesce a non sembrarmi tutto un po' costruito, ogni secondo del film calcolato in ogni dettaglio. O forse è l'idea che mi sono fatto di lei, la fredda popstar che ha fabbricato il suo successo in maniera impeccabile. Del resto, chi sono io per giudicare come un'artista costruisce la sua narrativa, dunque...

La cosa che più mi ha colpito del documentario è la sua conclusione. La voce fuori campo di Taylor sta rivendicando il suo successo, la fatica che significa mantenerlo e lo sforzo aggiuntivo che ci deve mettere in quanto donna perché "a 35 anni sei considerata da buttare" (parafraso). Ecco, quest'ultima frase arriva come rivelatrice del senso di tutta questa operazione, come se, volontariamente o meno, la Swift ci avesse voluto dire che tutto ciò di cui è impregnato il documentario, l'attivismo politico, la canzone pro-LGBT, affrontare il tema delle molestie sessuali, non sono altro che un modo di lasciare una legacy che vada aldilà del pop più frivolo, di cominciare a costruire un'immagine diversa di sé. Insomma, un documentario che parla ai futuri fan di Taylor Swift più che a quelli odierni (che saranno soddisfatti lo stesso).

Per il resto, per essere un documentario musicale c'è poca musica, nessuna canzone è fatta suonare per più di un minuto prima di essere interrotta dal flusso di parole di Taylor. 

Anche i filmati che mostrano lei alle prese con le prime bozze di canzoni sembrano promettere più di quanto regalano. 

 

Insomma, ero pronto a farmi sommergere da un flusso di immagini dal vivo, in studio, da canzoni, a cui far seguito la rivalutazione e il download dell'intera discografia su Spotify. Mi sono ritrovato con un'artista troppo ansiosa, forse, di raccontarsi.  


  • 0

#16216 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1814 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 21 febbraio 2020 - 12:19

 

Ritornello forse un pò appiccicato per rendere tutto più rassicurante, ma per il resto bella chanson.


  • 1

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#16217 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11772 Messaggi:

Inviato 22 febbraio 2020 - 11:57

Un peccato che Selena non stia promuovendo Rare, in tanti si stanno lamentando del fatto che lo stia lasciando un po' a languire nonostante le abbia dato pure un singolo al n.1 in America (il suo primo), ma lei pare poco intenzionata. In compenso è tornata in studio e ha già tirato fuori un pezzo nuovo (che mi piace):

 

 

 

82337808_2929422277118427_52749153192472

 

Qualcuno l'ha visto? 

 

Onestamente no, ma in linea di massima questi documentari sono sempre poco più che dei giganteschi spot pubblicitari atti a mettere in chiaro il lato buono del soggetto in questione tramite le fatiche incorse durante il percorso di vita per creare il personaggio "giusto" (vedasi l'ultimo di Bieber). Che poi la Swift avrebbe anche molto da raccontare secondo me, ma penso al momento sia più in fase di redenzione per poter affrontare il secondo stadio della sua carriera. Il lato musicale comunque viene relegato in secondo piano perché l'importanza della musica a livello economico è in fase calante da anni anche a quei livelli, l'industria lo sa bene e concentra le energie sul personaggio in sé per mantenere tutto a galla. Del resto, l'amore e la fedeltà del pubblico nel corso dei decenni come avviene a una Streisand o una Parton è molto più importante che non infilare un paio di dischi spaccaclassifiche e poi andare a calare nel dimenticatoio.


  • 0
OR

#16218 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16548 Messaggi:

Inviato 26 febbraio 2020 - 08:49

Mi confermate che in "Boogieman" di Ghali/Salmo c'è il campionamento di "Show Me Love" di Robin S? E' dichiarato oppure è solo una somiglianza?


  • 0

#16219 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1814 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 26 febbraio 2020 - 10:04

Mi confermate che in "Boogieman" di Ghali/Salmo c'è il campionamento di "Show Me Love" di Robin S? E' dichiarato oppure è solo una somiglianza?

Non è un sample puro, sicuramente un omaggio, sia genere che alla canzone [la melodia del synth più alto qui è fatta dalla bassline invece però]. Prima di Robin S avevo pensato a Swish Swish di Katy Perry asd


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#16220 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16769 Messaggi:

Inviato 26 febbraio 2020 - 17:20

M quand'è che SZA riuscirà a realizzare una hit che sia soltanto sua?

 


  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi


    Google (1)
IPB Skin By Virteq